RICERCA

Quali sono i tipi di audit fiscali

Il servizio fiscale federale deve in qualche modomonitorare l'attuazione delle disposizioni stabilite dal Codice Fiscale. Come misure di controllo usano i controlli appropriati. Attualmente, i principali tipi di audit fiscali sono cameral e on-site. Tuttavia, ci sono specie associate. Considera tutti i dettagli.

Cameral e uscita: i principali tipi di controlli fiscali

Il primo è detenuto nell'ufficio delle imposte senzapartenza al contribuente e nominato senza un ordine speciale. Nel processo di esecuzione di tali misure di controllo, i materiali presentati dal contribuente sono presi come base, vale a dire:

- dichiarazioni fiscali o calcoli;

- altri documenti.

Ma poi, se gli ispettori hannosospetto di evasione fiscale potrebbe seguire. In primo luogo, possono iniziare a cercare informazioni da altre fonti, eseguire contromisure, ecc. In secondo luogo, è più probabile che richiedano documenti primari su operazioni di loro interesse. Va detto che i diritti degli specialisti fiscali sono molto limitati qui: la gamma di questi materiali è piuttosto limitata.

La cosa peggiore che possono fare in questo caso è condurre ulteriori tipi di audit fiscali, di cui parleremo un po 'più tardi.

L'ispezione sul campo è molto più difficile ecomponente organizzativa e legale. Nel recente passato, quest'area è stata modificata nel Codice Fiscale e diversi nuovi articoli sono stati aggiunti al capitolo pertinente in una sola volta.

La complessità degli eventi all'aperto è anche evidenziata dal fatto che esistono specifici tipi di audit fiscali. Sono divisi come segue:

- in caso di urgenza - su programmato e non pianificato:

- sull'argomento - complesso e selettivo;

- sull'orientamento operativo - sul controllo e sul contatore.

In che cosa differiscono gli uni dagli altri?

Caratteristiche di alcuni tipi:

1. L'inizio dell'ispezione pianificata è noto in anticipo. Pertanto, porta un tale nome. Inoltre, le informazioni sull'oggetto e la data un anno prima dell'evento sono disponibili per tutte le parti interessate, incluso lo stesso contribuente. Di norma, in questi casi viene esaminata una vasta gamma di domande, che viene svolta a lungo e con attenzione.

2. L'ispezione fiscale può anche essere non pianificata. Tale uscita di emergenza diventa il risultato di violazioni scoperte durante una verifica contabile o come risultato di un segnale dal lato. Naturalmente, secondo la legge, una tale procedura richiede il permesso dell'ufficio dell'accusatore. Tuttavia, gli ispettori hanno sempre argomenti decenti per ottenerlo.

3. Esistono tipi complessi di audit fiscali, quando i colleghi di un fondo pensione o di altri dipartimenti sono invitati a prendere parte alle misure di controllo. È vero, controllano insieme e le violazioni verranno elaborate separatamente. Tuttavia, ora tale cooperazione non è quasi praticata a causa della divergenza degli interessi dipartimentali.

4. I controlli a campione, al contrario, implicano lo studio di una questione molto ristretta. Si svolgono anche più spesso quando le autorità fiscali ricevono segnali negativi.

5. La portata delle attività operative comprende i controlli di controllo, che sono un'analisi dell'attuazione delle prescrizioni rilasciate in precedenza.

6. Infine, sono necessarie controdeduzioni per chiarire l'autenticità dei documenti emessi dalle controparti. Nella pratica della tassa sono diffusi.

Di conseguenza, è chiaro che l'arsenale di fondi di controlloL'ufficio delle imposte è esteso. Tuttavia, il contribuente al fine di ignorare gli audit fiscali e i loro tipi, è sufficiente per mantenere la propria attività in ordine. Questa è una conoscenza comune. L'FTS aiuta in questo: sul suo sito ufficiale, ci sono indicatori pubblicati dell'attività di un uomo d'affari, che può avvisare i dipendenti del servizio fiscale.

  • valutazione: