RICERCA

Oggetti di proprietà intellettuale: essenza e tipi

L'Internet in rapida crescita sempre piùdiventa causa di controversie sui diritti di proprietà intellettuale e, di conseguenza, procedimenti legali di natura sia nazionale che internazionale.

Al fine di evitare una tale situazione dovrebbe essere chiaramenterappresentare quali sono gli oggetti della proprietà intellettuale e quali sono i loro tipi. Per rispondere alle domande poste è necessario fare riferimento alla dottrina giuridica dell'industria.

Oggetti di proprietà intellettuale: essenza e tipi.

Tradizionalmente, i giuristi lo considerano l'iniziola formazione di questo ramo giuridico nella seconda metà del XX secolo, nonostante il fatto che i primi atti internazionali furono adottati già nel 1883-1886 (questo riguarda la Convenzione di Parigi del 1883 e la Convenzione di Berna del 1886). Dopo aver esaminato la totalità dei trattati internazionali e la parte 4 del GKRF, puoi dedurre:

Proprietà intellettuale - È il risultato di un'attività mentale umana, in possesso di un corpo ideale, disincarnato e una forma specifica di consolidamento dei diritti.

Un segno di idealità si basa sul fatto cheGli oggetti in questione portano l'unica soluzione corretta al problema in specifiche condizioni di natura morale, industriale o di altra natura. Ne consegue che gli oggetti di proprietà intellettuale non appaiono in una forma (fisica) materializzata (la seconda caratteristica), ma la loro espressione potrebbe essere di natura materiale. L'ultimo segno - una forma specifica di diritti di fissaggio - è determinato dal tipo di oggetti che sono tradizionalmente divisi in due categorie: proprietà industriale o copyright.

Oggetti di Copyright.

Questi oggetti sono diventati gli oggetti di invasione più frequenti su Internet. Questo gruppo include:

• tutte le opere letterarie (compresi brani da esse o nomi / nomi di eroi e località, nonché traduzioni);

• opere scientifiche (tra cui, tra le altre cose, abstract, tesi e programmi per computer);

• opere coreografiche, musicali e audiovisive

• slogan pubblicitari e aforismi;

• pittura, scultura e architettura: questo gruppo può anche includere una foto.

Vale la pena notare per il copyright noc'è bisogno di una registrazione speciale. Nasce nel processo di creazione di un lavoro. Tuttavia, per una maggiore protezione, tali oggetti sono raccomandati per essere fissati in organismi specializzati per la protezione del diritto d'autore.

Per questa categoria è quello di fare uno, ma pesanteosservazione. Qualsiasi oggetto di cui sopra, cessa di essere l'autore, se è stato creato come risultato di un'attività professionale. Ad esempio, l'immagine è stata creata seguendo le istruzioni del comitato editoriale.

Strettamente correlato agli oggetti dei diritti degli autori del cosiddetto. "Oggetti di diritti connessi" - esibizioni di artisti e conduttori, un database, colonne sonore, trasmissioni di carattere informativo ed educativo.

Oggetti di proprietà industriale.

L'aspetto di questa categoria di oggetti edi conseguenza, il sub-ramo del diritto divenne necessario alla fine del XIX secolo a causa del rapido sviluppo dell'industria e dell'emergere di un gran numero di invenzioni. Ci sono le seguenti categorie:

1. design industriale, invenzione e modelli di utilità: questi tipi sono soggetti a diritti di brevetto;

2. oggetti di individualizzazione di persone commerciali - il nome dell'organizzazione, marchio di servizio, logo, marchio di fabbrica;

3. oggetti non tradizionali di proprietà intellettuale: segreto commerciale, topologia dei circuiti integrati e risultati della selezione.

Questa categoria di oggetti ha un distintivol'inferno - per l'emergere di diritti per proteggere la loro registrazione statale è necessario. Vale la pena notare che, a differenza degli oggetti di legge degli autori, per i quali la registrazione non è necessaria e la protezione è valida in tutti i paesi, gli oggetti di proprietà industriale devono essere registrati in ogni stato in cui è pianificata la loro distribuzione.

Posizione speciale in questa categoriaoccupare oggetti non tradizionali di proprietà intellettuale. Sono caratterizzati da segni di oggetti di copyright - questi sono prodotti di attività scientifica. Ma questi oggetti sono finalizzati al profitto e, quindi, dovrebbero essere attribuiti al diritto di proprietà industriale. Gli avvocati hanno deciso che l'ultimo segno è decisivo, e quindi gli oggetti della proprietà intellettuale in esame fanno parte della seconda categoria e sono soggetti al suo regime legale.

La varietà di oggetti presentati solosottolinea la necessità di stabilire le giuste modalità di protezione dei risultati dell'attività mentale, in particolare nei mezzi in rapido sviluppo di diffusione delle informazioni.

  • valutazione: