RICERCA

Legge costituzionale della Russia

La legge costituzionale della Russia è accettataconsiderare in 3 aspetti: come una scienza, una branca della legge e una disciplina accademica. Come scienza, studia le norme costituzionali derivanti in relazione alle loro relazioni e istituzioni d'azione. Come ramo della legge - con l'aiuto delle norme costituzionali regola le relazioni nella società. Agisce anche come una disciplina basata sulla scienza.

Soggetto e metodi

La legge costituzionale della Russia regola di piùrelazioni importanti in tutte le sfere della vita pubblica: nell'economia, nella politica, nelle sfere sociali e spirituali. Tuttavia, le norme stabiliscono solo i principi fondamentali, i diritti fondamentali, i doveri e le libertà. La fonte di questo diritto è la Costituzione, nella quale si consolidano le basi costituzionali della Federazione Russa: l'organizzazione dello stato, l'organizzazione del potere statale, i rapporti tra stato e popolo.

Come metodi sono usati: permesso, costituzione di diritti, proibizione, responsabilità, assegnazione di compiti, ecc.

Caratteristiche delle norme costituzionali

  • regolare solo la relazione più importante;
  • l'unica fonte è la Costituzione;
  • tutti gli atti legislativi devono rispettarli.

Relazioni costituzionali-legali: materie, oggetti e contenuti

I soggetti possono essere attribuiti;

  • Russia;
  • la sua gente;
  • corpi di potere statale;
  • associazioni pubbliche;
  • persone giuridiche e altri.

Oggetto - rapporti regolati dalla legge costituzionale.

Il contenuto dei rapporti giuridici sono i diritti e gli obblighi derivanti in relazione all'applicazione delle norme costituzionali.

La legge costituzionale della Russia è la principalerami esistenti, costituiti da norme giuridiche, che regolano i rapporti derivanti dal bisogno di unità di tutta la società e fissano le basi costituzionali della Federazione russa, la sua struttura federale, lo status dei cittadini, l'organizzazione degli enti statali.

Norme costituzionali

Il regolamento è effettuato attraverso norme chesono fissati nella Costituzione del paese, hanno la più alta jursil e l'azione diretta. Gli atti legislativi della Federazione Russa (codici, leggi, decreti, ecc.) Non dovrebbero contraddirli.

Diritti costituzionali e libertà

Nella Costituzione, il Capitolo 2, composto da 47 articoli, è dedicato a loro. Sono tutti divisi in gruppi in:

  • la politica;
  • personale;
  • economica;
  • culturale;
  • sociale.

I diritti politici includono il diritto di eleggere, di essere eletti, il diritto di condurre dimostrazioni e manifestazioni, di partecipare alla gestione degli affari a livello nazionale e così via.

Per personale - diritto alla vita, integrità personale e libertà, tutela giudiziaria, libertà di parola, pensiero e coscienza, inviolabilità della vita privata.

Per il sociale, economico, culturale - il diritto di proprietà privata, per lavorare, riposare, libertà di creatività, istruzione, libertà di imprenditorialità, ecc.

La Costituzione garantisce l'uguaglianza dei diritti dei cittadini indipendentemente da sesso, razza, religione o credo, ecc.

Anche il gruppo ecologico inizia a formarsi.

Qualsiasi cittadino della Federazione Russa ha una serie di diritti: legati a universalmente riconosciuti, che sono sanciti da strumenti internazionali; e inerente solo ai cittadini di questo stato. I diritti dei cittadini determinano il contenuto e il significato della legislazione, le attività dell'esecutivo e le autorità legislative.

I diritti personali costituiscono la base del loro legalestato e per la maggior parte non sono soggetti a restrizioni. Non dovrebbero essere violati da altre persone e, nel caso in cui ciò accada, la legislazione prevede la responsabilità.

La legge costituzionale della Russia è il ramo principale,con l'aiuto delle norme della Costituzione, la struttura dello stato e l'organizzazione degli enti statali sono regolate, stabiliscono relazioni tra lo stato e l'individuo, sono comuni e specificate in altri rami del diritto.

  • valutazione: