RICERCA

Come registrare un bambino nel luogo di residenza del padre. Diritto di famiglia

Oggi cercheremo di imparare come registrarsibambino nel luogo di residenza del padre. Questa pratica non è molto comune, ma si svolge in Russia. Secondo le regole moderne, tutti i cittadini del paese devono essere registrati. Questa è la registrazione. La sua assenza comporta una serie di conseguenze. È vero, nei confronti dei bambini minori hanno le proprie regole. Impareranno ulteriormente.

registrare il bambino nel luogo di residenza del padre

Determinazione della residenza

La legge sulla registrazione del 25 giugno 1993 è valida inLa Russia per molto tempo È semplicemente cambiato in un modo o nell'altro. Nel 2015, durante tali manipolazioni, è apparso il termine "registrazione contabile". Ha iniziato a sostituire la registrazione.

Secondo questa legge, tutti i cittadini, come giàè stato detto che dovrebbero essere registrati nel luogo di residenza o soggiorno. Nel primo caso, stiamo parlando di residenza permanente, nel secondo - una registrazione temporanea. Questa regola si applica a adulti e bambini. Cioè, la legge sulla registrazione indica che anche i bambini minori devono essere registrati da qualche parte.

Nel codice della famiglia, l'articolo 54 indicail diritto di crescere e rimanere un figlio in famiglia. Cioè, il minore deve almeno vivere con i suoi genitori, se non hanno scritto un rifiuto del bambino. Ma nel codice civile prescritto l'ordine di registrazione di un minore. Pertanto, in base all'articolo 20 (paragrafo 2), il minore deve essere registrato nel luogo di residenza di uno dei rappresentanti legali. Queste sono le regole che si applicano nel paese.

Cosa significa? Il fatto che se pensi a come registrare un bambino in un appartamento, devi decidere esattamente dove registrarti - nel luogo di residenza della madre o del padre. Non è così importante. Dopotutto, il processo stesso non è diverso né nel primo né nel secondo. Di solito i genitori decidono tra loro dove registrare il bambino.

Diritti minori

Ovviamente, appare la persona registratai loro diritti. Nel caso dei bambini, si verificano anche. I diritti del bambino prescritti dal padre non sono molto diversi dalle possibilità offerte quando il minore è registrato con la madre.

In primo luogo, il registrato può usarescopo abitativo. Ha il diritto di vivere in un appartamento, così come di usare ciò che è in esso, per garantire la sua vita. Cioè, non solo per passare la notte, ma per vivere pienamente sul territorio del luogo di registrazione.

In secondo luogo, il bambino ha il diritto di stare con la madre. In altre parole, una madre può vivere con il figlio minore sul territorio del padre del bambino. Questo diritto nessuno può portarlo via.

Si prega di notare che i bambini registrati nell'appartamento (padre o madre - non importa) non hanno alcun diritto di disporre della proprietà. Solo se sono proprietari di abitazioni.

documenti per la registrazione di un neonato

Alcuni si preoccupano di avere una registrazionedà il diritto a una frazione di metri quadrati. Non lo è. La registrazione del minore consente solo al bambino di vivere nel luogo di registrazione del padre. E niente di più. Il bambino non rivendica alcuna quota. Tuttavia, in caso di vendita di immobili con un estratto, possono sorgere determinati problemi.

Dove andare

Dove viene prescritto il bambino? Questa domanda è posta da molti cittadini. Dopo tutto, dopo aver raccolto un certo elenco di documenti devi andare da qualche parte. Ora ci sono diverse opzioni per rispondere a questa domanda. I cittadini hanno la scelta del luogo di ricorso per la registrazione di un minore in un appartamento.

Innanzitutto, puoi contattare l'ufficio passaporti nel luogo di residenza del genitore con il quale il bambino vivrà. Lo scenario più comune.

In secondo luogo, ora puoi contattare l'ufficio immobiliare(società di gestione) per dare vita all'idea. Chiedi a quale organizzazione serve la casa, e poi dichiara lì. Di regola, le società di gestione dispongono di sportelli per i passaporti. È qui che devi presentare i documenti pertinenti.

In terzo luogo, come alternativaContatta l'MFC nella tua città. Di solito queste organizzazioni aiutano a implementare l'idea. Tuttavia, in questo caso, la registrazione di una persona verrà posticipata - al posto della settimana standard di attesa, dovrai attendere da 14 giorni a 1 mese.

condizioni

Quindi, hai determinato il luogo di registrazione del bambino. Ma a che ora è necessario eseguire questa azione? Questa domanda non riguarda solo molti, ma causa anche costantemente polemiche. Perché?

Il fatto è che tutti dovrebbero essere dentroè obbligatorio registrato o registrato temporaneamente in un determinato alloggio. Nel caso degli adulti, una settimana viene assegnata per la registrazione (permanente) dalla data di dimissione dal precedente luogo di residenza. In generale, senza un permesso di soggiorno (ad esempio, turisti), i cittadini hanno il diritto di rimanere per 90 giorni. Quindi viene effettuata una registrazione temporanea o permanente.

E i bambini? C'è una cosa come una registrazione primaria. Il momento della sua implementazione non è fisso da nessuna parte. Pertanto, non ci sarà alcuna responsabilità per i genitori se decidono di registrare il loro bambino solo dopo sei mesi o un anno. In questo hanno la completa libertà di scelta. È possibile registrare un bambino minore in due mesi o più dal momento della nascita? Facilmente. Ma prima ti sbarazzi di questo problema, meglio è.

ufficio passaporti

Quindi, la registrazione inizialeIl minore è raccomandato per la vendita entro e non oltre un mese dopo la nascita. In effetti, senza il permesso di soggiorno di un bambino, non sarà possibile utilizzare pienamente i servizi medici e ricevere pagamenti dallo stato come supporto per le famiglie con bambini. Non importa con chi verrà registrato il minore, il fatto stesso di avere un certificato di registrazione è importante.

Consenso del proprietario

Registrare il bambino nel luogo di residenza del padre ole madri possono senza problemi. Non ci sono ulteriori domande se i genitori sono proprietari di casa. E se anche loro fossero semplicemente registrati in una o in un'altra dimora senza diritti a parteciparvi?

In questo caso, come mostra la pratica, il consensoil proprietario non è necessario Il bambino in ogni caso deve essere registrato nel luogo di residenza di uno dei genitori. Ricorda, per la registrazione di un adulto, è necessaria l'approvazione dei proprietari dell'appartamento; Non hai il diritto di rifiutare il processo.

Solo in un caso la registrazione non viene effettuata -se il tribunale ha preso una decisione sulla convivenza con un genitore. Il più delle volte è la madre. Può un padre registrare un bambino a se stesso in circostanze simili? No. Anche se è proprietario di una casa. Se le autorità giudiziarie non hanno deciso la residenza del minore con un genitore specifico, la procedura di registrazione viene eseguita senza ostacoli.

Consenso del secondo genitore

Prescrivere un bambino da un padre non è così difficile comesembra. In ogni caso, se stiamo parlando di un minore che verrà cresciuto in una famiglia piena. I genitori dovrebbero decidere da soli esattamente dove registrare il bambino - con mamma o papà. Indipendentemente dalla risposta, dovrai ottenere il permesso dal tuo coniuge per completare il processo.

Cioè, se vuoi registrare un bambino conil luogo di residenza del padre, la madre deve scrivere il permesso per questa azione. E devi presentarlo in un modulo certificato. Lo stesso vale per i casi di registrazione sul territorio della madre - il papa scrive il suo consenso al processo, quindi rassicura il giornale. Viene fornito nei banchi passaporti o MFC.

come registrare un bambino nell'appartamento

L'assenza di questo documento rende la registrazioneimpossibile. Pertanto, dovrai concordare in anticipo con il tuo coniuge / coniuge. Ci sono solo alcune eccezioni, che non richiedono la notarizzazione del foglio o forse la sua completa assenza.

Nel primo caso, la madre deve venire con il padre.baby nell'ufficio passaporti, quindi personalmente, sotto la supervisione di un passaporto, scrivi il tuo consenso e metti su di esso una firma personale. In tali circostanze, la notarizzazione non è richiesta.

Nella seconda situazione, tutto è molto più complicato. Il consenso alla registrazione di un minore dal secondo genitore non ha luogo se il tribunale ha già preso una decisione sulla residenza del minore con la madre o il padre. In pratica, è con le madri che i minori sono rimasti. Ma ci sono delle eccezioni. In tali circostanze, il padre raccoglie semplicemente i documenti per la registrazione e li invia agli sportelli del MFC o del passaporto. Il consenso della madre, quando il tribunale determina la residenza dei figli con il padre, non è richiesto.

Certificato di maternità / certificato di nascita

Ora dovresti prestare attenzione ai documenti perregistrazione del neonato. Il consenso del secondo genitore quando si tratta di matrimonio registrato ufficialmente è il primo documento importante. Ma cos'altro hai bisogno di portare con te?

Aiuto dall'ospedale sulla nascita di un bambino oprove rilevanti. Si prega di notare che il primo documento è valido solo per un mese. Pertanto, se vuoi registrare un bambino il prima possibile, devi sbrigarti. Non essere sorpreso se ti viene rifiutato. Come mostra la pratica, negli uffici passaporti di solito richiedono un certificato di nascita del bambino. Senza di esso, la registrazione alla registrazione primaria è impossibile.

Carte d'identità

I seguenti documenti per la registrazione del neonato -Questa è l'identità di entrambi i genitori. Con le copie, ovviamente. Stiamo parlando di passaporti civili. Altri certificati negli uffici passaporto non sono accettati.

Assicurati di portare copie e originali. Senza quest'ultimo, ti verrà rifiutata l'accettazione di un pacchetto di documenti. Ma se richiedono la presenza di entrambi i genitori quando presentano documenti per la registrazione di un bambino, hai il diritto di lamentarti - questo è illegale. Anche quando si registra un minore sul territorio della madre, puoi fare a meno di lei. Padre è abbastanza

legge sulla registrazione

Certificato di matrimonio

Il prossimo punto importante è la disposizionecopie e certificato di matrimonio originale. Di solito, se ci sono relazioni ufficialmente registrate tra i genitori, non ci sono problemi con il processo. È molto più difficile da fare se decidi di vivere senza un timbro sul passaporto o sul divorzio.

Cosa fare quando i genitori di un bambino divorziano? In questo caso, la soluzione più logica e semplice sarebbe quella di determinare il luogo di residenza del minore da parte del tribunale. Con chi sarà lasciato lì e prescriverà. In questo caso, non è richiesto il consenso dell'ex coniuge o ex moglie. È sufficiente presentare una copia del passaporto e la decisione originale delle autorità giudiziarie.

Aiuto dalla madre

C'è un'altra sfumatura che devi considerare. Come registrare un bambino nell'appartamento in cui vive il padre? Se hai preso una tale decisione, non solo avrai il consenso della madre a ricevere questa operazione. Inoltre, la madre del bambino deve presentare un certificato del campione stabilito che il minore non è registrato con lei. Tale documento viene solitamente rilasciato nell'ufficio del passaporto nel luogo di registrazione della madre, il mese è valido.

In altre parole, devi ottenere un estrattoil libro di casa in cui verranno specificati tutti i proprietari e i cittadini registrati all'indirizzo specificato. Solo l'originale è adatto, nessuna copia! Di solito è sufficiente dire che hai bisogno di un certificato sull'assenza di registrazione di un bambino nel tuo luogo di residenza per registrarlo con tuo padre. E il passaporto / contabile della società di gestione ti rilascia rapidamente un documento standardizzato. Non c'è nulla di complicato o speciale in questo.

Come mostra la modifica, se decidi di registrartiil neonato dal padre, a volte anche un certificato di assenza di registrazione nel territorio della madre non è richiesto. Ma è consigliabile prenderlo in anticipo: la riassicurazione non danneggia nessuno.

Matrimonio non ufficiale

Istituto di registrazione indica che i bambinideve essere obbligatoriamente registrato nel luogo di residenza di uno dei genitori. Si è già detto che nel caso delle relazioni formalizzate tutto è estremamente semplice e chiaro. Ma cosa succede se stiamo parlando di convivenza?

dove viene prescritto il bambino

Quando i genitori decidono di metterela registrazione del minorenne nel luogo di residenza del padre deve essere riconosciuta tramite l'ufficio anagrafico della paternità, o le informazioni saranno registrate dalle parole della madre del minore. Di solito è la prima opzione che si verifica. La conferma del riconoscimento della paternità sarà richiesta per allegare alla serie principale di documenti, che appartiene al MFC o ai banchi del passaporto, come organizzazioni separate o sotto società di gestione.

Raccogliere documenti

Ora capisco come puoi registrare un bambino. Il consenso del padre a questa azione, così come la madre, come abbiamo scoperto, è una clausola obbligatoria, che solo in alcune situazioni non ha luogo. Una volta raccolti tutti i documenti di cui sopra con copie (se necessario), rivolgersi alle autorità competenti per la registrazione. Il certificato di nascita del bambino verrà prelevato da voi (certificato di maternità). Quindi devi restituirlo. Resta solo da aspettare per un po 'di tempo.

In generale, la registrazione di un minore porta viacirca una settimana (compresi i fine settimana), ma il periodo può variare. Informazioni su quando ritirare i documenti, è necessario informarli quando vengono inviati. Per ottenere un certificato di registrazione primaria dovrà esibire un passaporto. Uno dei genitori può prendere il documento, la presenza di entrambi è facoltativa.

Non appena si entra nell'ufficio del passaporto oMFC, dovrai restituire, insieme al certificato del campione stabilito, un estratto dalla maternità o un certificato di nascita del bambino (a seconda di ciò che hai inviato). Ecco, ora il minore ha la registrazione!

Senza genitori

Registrare il bambino nel luogo di residenza del padre, comesi è rivelato non così difficile. Ma a volte i genitori vogliono registrare un minore altrove. Ad esempio, i nonni. C'è una tale possibilità?

Sì, ma non immediatamente. Il fatto è che la legislazione moderna indica che i minori devono essere registrati nel luogo di residenza dei genitori o con uno di loro. Pertanto, fino a una certa età, i bambini non possono essere registrati dove vogliono.

Ma non appena il bambino compie 14 anni (dopopassaporto), è possibile registrarsi in qualsiasi altro alloggio. Ad esempio, una nonna o un nonno. In questo caso, è necessario ottenere il consenso dei genitori per eseguire il processo, così come l'approvazione da parte di coloro a cui è stato prescritto il minore. Inoltre, dall'età di 14 anni, per la registrazione, dovrai prendere il consenso del proprietario della proprietà per condurre il processo. A proposito, spesso non è richiesto il permesso dei rappresentanti legali del minore. Ma dai proprietari della casa - senza fallo.

conclusione

Ora conosciamo tutte le caratteristiche della registrazioneminore in un modo o nell'altro. In realtà, tutto non è così difficile come sembra. La situazione più grave è il divorzio dei genitori. In tali circostanze, è necessario contattare il tribunale per determinare il luogo di residenza dei bambini.

è possibile registrare un bambino minore

Se il tuo matrimonio è ufficialmente registrato,basta raccogliere il pacchetto di documenti sopra riportato e quindi presentarlo all'ufficio passaporti o all'MFC. La cosa principale è decidere con chi registrare il bambino. Si prega di notare che in caso di divorzio, la madre ha il diritto di vivere con un minore. Anche se stiamo parlando del territorio del padre.

  • valutazione: