RICERCA

Garanzia dei diritti umani e delle libertà: lo stato di diritto e le sue caratteristiche

Lo stato non può esistere senza il diritto. Questi concetti sono correlati e non possono esistere l'uno senza l'altro. Lo stato di diritto e i suoi segni - questo è un argomento preferito dei teorici del diritto fin dall'inizio del XIX secolo. La prima analisi legale di questo concetto fu data da Robert von Mohl nel lontano 1838. Fu questo scienziato che introdusse il concetto in uso scientifico. Considera che stato giuridico e i suoi segni sono nel nostro tempo e in accordo con la scienza moderna.

stato legale e sue caratteristiche

Cos'è?

Uno stato di diritto è un potere chein tutta la sua organizzazione e attività è soggetta alla legge. Allo stesso tempo, ha uno scopo ben preciso. Questo è per garantire i diritti e le libertà dei suoi cittadini. In generale, lo stato di diritto e i suoi attributi si riferiscono alle caratteristiche costituzionali dello stato.

Cos'è?

Le seguenti disposizioni si riferiscono alle caratteristiche dello stato di diritto:

  • riconoscimento e garanzia dei diritti umani e delle libertà;
  • separazione dei poteri;
  • stato di diritto incontestabile.

Ora considera ognuno di loro. Il primo segno dello Stato di diritto è il riconoscimento, così come l'osservanza e la protezione dei diritti universali, delle libertà, nonché degli interessi dell'uomo e dei cittadini, e allo stesso tempo il loro più alto valore e priorità. Tali fatti come la previsione di un meccanismo per garantire i privilegi sopra menzionati e l'indipendenza del tribunale, nonché i principi separati dei procedimenti giudiziari e di altre disposizioni legislative, contribuiscono all'attuazione di questa disposizione.

il segno dello stato di diritto è
La seguente caratteristica suggeriscela delineazione dei tre rami è essenzialmente un dominio, vale a dire la separazione del potere legislativo con l'esecutivo e il potere giudiziario. Questa divisione in settori uguali, interconnessi, relativamente indipendenti e limitanti è concepita per garantire il necessario equilibrio degli interessi. È ciò che rende il potere essenzialmente integrale e unificato. Questa divisione è chiamata orizzontale. E, infine, il tocco finale in questo intero sistema è lo stato di diritto. Di quanto è fornito?
Per attributi di una preoccupazione di stato legittimo
Primo, dal fatto che è costituzionalmente stabilitoil dovere di tutti gli organismi governativi, nonché i funzionari, senza eccezioni, di agire incondizionatamente nel quadro della Legge fondamentale e di altri atti normativi. In secondo luogo, deve essere garantito il rispetto della supremazia della Costituzione in relazione ad altre norme legislative. E, in terzo luogo, dal fatto che nel paese, a livello legislativo, è fissata la proprietà della priorità dei principi internazionali generalmente riconosciuti prima degli atti normativi nazionali. Lo stato di diritto e i suoi segni sono di interesse, perché è proprio tale dispositivo di potere che è l'unico corretto. Un tal stato è perfetto, e a esso è necessario sforzarsi pienamente. È questo stato che esiste realmente secondo la volontà del popolo e per lui, e quindi allo stesso tempo è completamente democratico in sostanza.

  • valutazione: