RICERCA

OPG "Kalbonovskie" dalla regione di Belgorod

L'era dell'accumulazione iniziale di capitale inSembra che la Russia sia passata da tempo. Tuttavia, fino ad oggi, di tanto in tanto, le informazioni sull'attività corrente di questa o quell'autorità o gruppo criminale diventano di dominio pubblico. Non molto tempo fa, l'intero paese divenne consapevole del cosiddetto OPG "Kalbonov".

Storia della storia

Il più famoso fino ad oggiil crimine della banda è stato commesso in Abkhazia nell'autunno del 2015. I criminali hanno rapito un residente di Belgorod - Ruslan Proskurin, direttore di LLC "Orel elevator". I banditi iniziarono a chiedere denaro all'uomo d'affari. Inoltre, tra le richieste dei criminali c'era il trasferimento dell'imprenditore della sua attività nelle loro mani. Quindi, più tardi l'uomo d'affari non si è rivolto alle forze dell'ordine, i Kalbonov lo hanno costretto a scrivere una ricevuta che era venuto in Abkhazia per acquistare armi da fuoco e portarlo in Russia. Inoltre, l'uomo d'affari fu costretto a tenere il fucile d'assalto Kalashnikov in modo che le sue impronte rimanessero su di esso.

Tornando a casa, Proskurin non decise immediatamente di andare alla polizia. Tuttavia, anche lì è stato per un fiasco - le forze dell'ordine non hanno considerato le prove sufficienti per avviare un procedimento penale.

Inoltre, con il deposito di poliziotti, tutta la questionequasi rivolto contro Proskurin stesso. Così, l'ufficiale investigativo criminale senior dello Stary Oskol Dmitry Chelyadinov ordinò di guidare l'imprenditore "BMW X-6" sul ponte di osservazione. Lì, il poliziotto ha iniziato a ispezionare la macchina, e la procedura è stata avviata dal fondo dell'auto. Lì immediatamente, e fu scoperto un automatico sfortunato.

In seguito, l'avvocato di Proskurin e suo padremotivi assolutamente legali hanno richiesto all'operatore di restituire l'auto. Tuttavia, Chelyadinov si è categoricamente rifiutato di eseguire questa azione, dicendo che l'auto verrà restituita solo direttamente a Proskurin. Secondo l'uomo d'affari, questo indica nuovamente che il poliziotto potrebbe essere stato legato con i Kalbonov.

Ruslan Proskurin, nativo di Gubkin, si unì alconflitto con il leader della banda Nikolai Arshinov nel 2012. Di conseguenza, dovette trasferirsi a Belgorod, dove iniziò gli affari. Tuttavia, i banditi, come si è scoperto, non hanno dimenticato l'imprenditore.

Storia del raggruppamento

Secondo le informazioni, il leader del gruppo criminalità organizzata è certoNikolay Arshinov, meglio conosciuto come Kalbon in ambienti criminali. È stato coinvolto negli affari di Belgorod criminalità organizzata di nuovo nel 1990. Kalbona attività criminale ha avuto inizio con la cattura di affari Alexander Vlasov, ha aperto una rete di punti per l'acquisto di metalli non ferrosi. Vlasov scomparve presto senza lasciare traccia, il suo "Land Cruiser" abbandonato fu trovato in una delle zone industriali. Imprenditore ha portato certo Shabanov, che dà banditi alla metà delle entrate. Era il 1997.

il calboniano

Si dice che negli anni '90 Arshinov, mentre era in prigione,attraversato con l'autorità criminale Gubkinskim Victor Kurchin, soprannominato Rosso. Presto si impiccò e Kalbon fu rilasciato e iniziò una carriera criminale. Presto in Stary Oskol e Gubkin "Kalbonovskaya" OPG ha cominciato a controllare quasi l'intero business.

Si sa della connessione dei "Kalbonovs" con il presidenteFederazione di Belgorod del pugilato Vladimir Tebekin. Negli ambienti criminali, questa persona è conosciuta con il soprannome di Sailor. È considerato l'autorità criminale più influente nella regione, il cui nome è spesso citato in connessione con omicidi e altri crimini commessi a Belgorod. Ruslan Proskurin è sicuro che il suo business sarebbe diventato di proprietà di Tebekin.

gubkin calbon op

Aiuto TV

Il caso della cattura di criminali è passato dai mortipunto, quando la storia di questo caso è stata mostrata sul canale TV TV Center nel trasferimento dell'autore di Andrei Karaulov "The Moment of Truth". Inizialmente, gli agenti hanno persino considerato possibile la presenza dei media durante la visita di Proskurin alla polizia, ma poi hanno cambiato idea. Tuttavia, i funzionari delle forze dell'ordine assicurano al pubblico che molto presto i banditi andranno in prigione. Al momento, i membri del gruppo criminale organizzato "Kalbonovskie" sono ricercati nella regione di Belgorod.

Nella regione di Belgorod, i membri del Kolbonov

Continuazione della storia

A novembre 2016, si sapeva chei criminali continuano a fare i loro sporchi affari. Inoltre, le minacce aperte da Proskurin sono già sorti da parte loro. In Internet ha pubblicato un video in cui un uomo sconosciuto accusa l'uomo d'affari di fare storie e dice che i banditi del Kalbonovskaya OPG sanno dove si trova Ruslan, suggerendo l'eventuale omicidio di un uomo d'affari. La fine di questa spiacevole storia non è ancora arrivata.

  • valutazione: