RICERCA

Proprietà e altri diritti di proprietà

Proprietà per esame soggettivoassume il grado di comportamento probabile del proprietario per quanto riguarda le cose che gli appartengono Questo concetto in questo senso particolare ha una sua specificità.

I diritti di proprietà sono categorizzati come diritti di proprietà assoluti. Ciò significa che il proprietario del soggetto come persona autorizzata può disporre in modo indipendente della proprietà nei suoi interessi personali.

Considerando il diritto di proprietà e altre proprietàdiritti, si dovrebbe notare che il primo concetto è usato come iniziale, fondamentale. Il resto sono puramente derivati. In questo caso, i proprietari sono dotati di stati speciali. La proprietà e gli altri diritti di proprietà (in particolare per gli edifici residenziali) sono per la maggior parte indefiniti.

L'oggetto in questa relazione èuna cosa che agisce come una merce dotata di un certo valore economico nella società. A questo proposito, gli oggetti dei diritti civili e dei diritti di proprietà non corrispondono. Nelle disposizioni del Codice Civile, l'acquisizione della possibilità di possesso riguarda esclusivamente le cose.

Proprietà e altri diritti in remdifferenza, ad esempio, dagli obblighi, sanciti dalla legge. L'oggetto delle relazioni giuridiche civili non è autorizzato a formare nuovi tipi di proprietà a sua discrezione. Ma coloro che sono coinvolti in un rapporto di impegno possono entrare in operazioni non solo previste dalla legge, ma non previste da essa, ma non incoerenti con essa.

Dovrebbe essere di proprietà e altrodiritti di proprietà da distinguere. La principale differenza è la presenza del proprietario della piena capacità di disporre della loro proprietà. Allo stesso tempo, altre persone possiedono le cose degli altri (proprietà) sulla base di un limitato diritto di proprietà.

Nel quadro dei rapporti giuridiciFornisce non solo che il soggetto ha pieni poteri, ma anche responsabilità per le spese, la manutenzione e altre misure che contribuiscono a mantenere le cose in condizioni adeguate. In conformità con la regola generale, è il proprietario che sopporta tutto l'onere dei costi finanziari relativi alla proprietà che gli appartiene. Tra le spese, la legge prevede il pagamento obbligatorio della tassa corrispondente. La proprietà e altri diritti di proprietà sono quindi distinti anche dal volume di obblighi relativi alla proprietà (contenuto) di una cosa. L'onere della spesa agisce come una necessità inevitabile ed è direttamente correlato alla possibilità di proprietà.

La manutenzione della proprietà fornisce per certoobblighi associati al rischio di danni accidentali o morte di cose. A questo proposito, il proprietario può avere conseguenze sfavorevoli derivanti da danni o perdita di proprietà in assenza di colpa di qualcuno.

Proprietà e altri diritti di proprietàsono forniti alle persone in base alla legge. Allo stesso tempo, insieme alla concessione di ampi poteri, con pari protezione di tutte le possibilità dei proprietari, il legislatore determina il quadro per la loro attuazione. Pertanto, atti che intendono causare danni ad altre persone, abuso di altre forme di proprietà (danni alla natura, uso illegale di una posizione dominante sul mercato, ecc.) Non sono consentiti.

Considerando la limitazione di proprietà,dovrebbe prendere in considerazione una serie di disposizioni. Pertanto, le restrizioni sul diritto di proprietà, così come altri diritti civili, sono consentite in conformità con la legge federale e solo nella misura in cui è necessario garantire l'ordine costituzionale, la salute, i diritti, la moralità e gli interessi di altre persone, la sicurezza e la difesa dello stato. In alcuni casi, viene preso in considerazione uno speciale regime giuridico di proprietà. In questo contesto, è prevista anche la natura speciale delle restrizioni sul diritto di proprietà (proprietà).

  • valutazione: