RICERCA

La depressione è ... Bonus e deprezzamento dei dipendenti

Oggi, la maggior parte dei datori di lavoro preferiscedividere i salari in due categorie: salario e bonus. La parte dello stipendio del personale addebitata necessariamente. In questo caso, ovviamente, prendere in considerazione il numero di giorni lavorati o la quantità di lavoro svolto.

Tuttavia, la decisione di pagare la parte premiumrimane per la testa. Con un lavoro efficace, i dipendenti ricevono una remunerazione e, in caso di violazione della disciplina del lavoro o di insoddisfacente esecuzione delle funzioni, dovranno affrontare la depravazione (questa è l'assenza di incentivi bonus o la sua riduzione).

depremia questo

Situazione sensibile

Abituarsi ad ottenere salari aumentati da tariffe elevate, molti lavoratori depressi sono scioccati.

La situazione è aggravata dal fatto che al momentoIl datore di lavoro ha spesso espresso ai candidati la quantità di stipendio e la promozione, senza condividere questi concetti. Pertanto, l'accumulo di una patch ridotta può essere percepito come un'azione illegale.

ordine di privazione dei dipendenti

Non è sorprendente che la deportazione dei lavoratoridiventa spesso oggetto di controversie e procedimenti. Va notato che la stragrande maggioranza delle situazioni è decisa a favore del datore di lavoro. Ciò è dovuto all'atteggiamento disattento dei dipendenti delle imprese ai contratti di lavoro, alle carte delle società e ai documenti amministrativi locali che regolano le regole della disciplina del lavoro nell'impresa.

Dipendenti bonus e depremirovanie: concetti, basi, funzioni

Per sapere se il depreming è stato eseguito correttamente, è necessario determinare qual è il premio e in quali casi viene addebitato.

Il premio è chiamato incentivi materiali.(pagamento incentivo), che viene rilasciato al dipendente insieme alla somma dello stipendio base per il fatto che ha completato i compiti assegnati e non ha violato i requisiti relativi alla disciplina del lavoro. Le condizioni per l'emissione o la privazione della retribuzione sono specificate in tali documenti come un contratto collettivo e di lavoro, una disposizione per i depreirovanie e regolamenti locali.

privazione dei dipendenti
Tipi di premi:

  1. Un tempo.
  2. Mensile.
  3. Annuale (tredicesimo stipendio).

Grazie al sistema di incentivi materialiil leader può aumentare il livello di motivazione ed efficacia dei suoi subordinati. Inoltre, per ottenere un'eccellente disciplina sul posto di lavoro, aiuta anche i bonus. E i dipendenti di depremirovanie diventano una specie di fattore di demotivazione. Questa misura viene utilizzata per attirare l'attenzione dei lavoratori su quegli aspetti della loro attività o comportamento che dovrebbero essere ottimizzati.

Depremirovanie - è uno strumento legittimo per il datore di lavoro, che gli consente di punire finanziariamente i dipendenti senza scrupoli o negligenti dell'azienda.

Documentazione delle sanzioni

Come con tutte le sfumature dei rapporti di lavoro relativi alle risorse finanziarie, la maturazione o la privazione dei bonus è strettamente regolata dai documenti pertinenti.

Bonus e deprezzamenti diventanoparte obbligatoria del contratto di lavoro o del contratto collettivo. La procedura e i motivi per il calcolo delle quote, nonché i casi in cui possono essere privati, dovrebbero essere spiegati dettagliatamente ai richiedenti.

In pratica, molte aziende consideranouso razionale del tavolo, progettato individualmente tenendo conto delle specificità dell'azienda, che mostra esempi di depravia (tipo di condotta scorretta o violazione disciplinare e ammontare delle sanzioni).

Questo documento è richiesto a tutti.dipendenti che hanno bisogno di leggere e firmare come segno che sono familiari e accettano i termini. Inoltre, il tavolo viene posizionato nello stand informativo in tutte le divisioni dell'azienda.

Privazione di un premio regolare

Ovviamente, questo tipo di punizione diventa perdipendenti dell'impresa con un colpo non solo per il portafoglio, ma anche per la vanità. Pertanto, ricorrendo in misura tale ai lavoratori della Depremirovanie, il datore di lavoro deve rispettare tutte le norme e i regolamenti.

Selezione della base per la privazione o la riduzione del premiodipende direttamente dal suo tipo. Se la maturazione delle retribuzioni è sistematica, cioè viene emessa insieme alla parte salariale, ciò dovrebbe essere indicato nel contratto di lavoro.

Al momento del conferimento non costituiscono documenti aggiuntivi, in quanto la dichiarazione generale contiene l'importo dello stipendio e del bonus.

Il capo ha il diritto di privare un dipendente di questo tipo di bonus solo se ha prove incontrovertibili di violazione della disciplina del lavoro.

Motivi per l'applicazione di sanzioni materiali

La deprivazione dei dipendenti viene utilizzata se:

  • Passeggiando o assenti dal posto di lavoro, senza dare una buona ragione per il loro comportamento.
    bonus e privazione dei dipendenti
  • Apparire all'azienda ubriaca.
  • Rumba, ruba in compagnia o commetti altri atti criminali.
  • Sacrificare intenzionalmente la proprietà dell'azienda.
  • Non rispettare gli standard di protezione della sicurezza e del lavoro e ciò comporta danni o distruzione di beni materiali appartenenti alla società.
  • Divulgare segreti commerciali o trasmettere informazioni segrete a terzi.
  • Trasmettono informazioni errate alla testa e questo comporta alcune perdite materiali.
  • Eseguire altre azioni contrarie a quelle stipulate nel contratto collettivo.

Va notato che i reati elencatipotrebbe essere la ragione per il licenziamento di un dipendente colpevole. La Depressione è una punizione più lieve e il datore di lavoro decide su questo tipo di sanzioni. In ogni caso, le azioni del capo sono considerate giustificate di fronte alla legge solo nel caso in cui vi sia un atto di violazione, firmato dalle persone che erano presenti alla sua stesura.

Ridurre o cancellare un bonus irregolare

Questo tipo di incentivo materiale è pagato.lavoratori nel caso in cui abbiano soddisfatto determinate condizioni, ad esempio un piano per la produzione di una certa quantità di prodotti. In questo caso, può essere assegnato come singolo dipendente e tutta la squadra. La dimensione del premio è determinata dal gestore dopo aver analizzato l'attività completata.

Allo stesso tempo, la remunerazione materiale specificata nel contratto per l'adempimento di condizioni specifiche deve necessariamente essere pagata se tutti i requisiti sono stati soddisfatti.

Se la condizione non è soddisfatta (gli obiettivi pianificati non vengono raggiunti), l'ammortamento è il problema della sola quantità di stipendio senza indennità.

Cosa dice la legge sulle sanzioni per i lavoratori

Tutti i rapporti di lavoro tra datore di lavoro ei subordinati regolano il codice del lavoro della Federazione Russa. Un'indicazione che i dirigenti possono concedere incentivi per un buon lavoro e sanzioni per i reati disciplinari è contenuta nell'articolo 191. Anche qui sono menzionati incentivi materiali.

Il seguente articolo (192 TC) prevede i tipi di sanzioni che un datore di lavoro può applicare:

  1. Rimprovero.
  2. Nota.
  3. Licenziamento.

La deprivazione dei dipendenti non è specificata qui,tuttavia, vi è un chiarimento sul fatto che per un reato un dipendente può essere sottoposto a un solo tipo di punizione. Cioè, l'assegnazione di un rimprovero e la privazione di un premio per un caso di violazione saranno riconosciuti come illegali.

casi di depremia

Tuttavia, ci sono esempi di depravazioneche riguardano diverse violazioni. Ciò può essere la privazione di una retribuzione mensile per il ritardo nel lavoro e il rifiuto di emettere un premio annuale a causa della mancata attuazione del piano. In questo caso, ci sono due reati minori e l'applicazione di due pene è legittima.

Tra l'altro, il gestore può rifiutareil pagamento di premi, anche per il fatto che i membri della squadra non sono considerati una base adeguata, dando loro il diritto di applicare la depravazione dei dipendenti. Esempio: un aspetto disordinato, parlare al cellulare durante l'orario di lavoro, visitare i social network da un computer funzionante.

Come funziona il processo di depilazione

I dipendenti della società possono essere totalmente o parzialmente privati ​​di bonus sistematici, la cui maturazione non dipende dai risultati del proprio lavoro.

Ad esempio, considera il supplemento asalario (5.000 rubli) per il fatto che i reati disciplinari non sono commessi. Ciò significa che tutti i dipendenti che rispettano la disciplina del lavoro sono garantiti per ricevere un premio (5.000 rubli). I membri del team che diventano criminali disciplinari possono essere multati (riduzione di incentivi materiali) o privati ​​dei loro bonus (deprematio).

La procedura per l'emissione di una sanzione disciplinare:

  • La testa deve redigere un atto della violazione identificata. Per redigere un documento invitare più persone come testimoni.
  • Quindi il dipendente che ha commesso il reato scrive una nota esplicativa.
  • Il prossimo passo è fare un ordine perprivazione del dipendente con il periodo. Se stiamo parlando di una riduzione del premio, allora sviluppiamo un documento corrispondente, che indica la violazione e l'importo trattenuto.
  • L'autore del reato riceve la sua copia dell'ordine, confermando dalla sua firma che ha familiarità con il contenuto.

L'ordine per il deprement viene effettuato entro un mese dalla data in cui è stata scoperta la violazione.

È possibile contestare la privazione della compensazione monetaria

Se il dipendente ritiene che le misure di punizione materiale a lui applicate fossero illegali, ha tre mesi per presentare una causa in tribunale.

Il Codice del lavoro fornisce ai dipendenti di aziende e organizzazioni il diritto di rivolgersi al tribunale o all'ispettorato del lavoro (articolo 392).

ordine di depremia

In tribunale, al querelante verrà chiesto di inviare un ordineDepressione o indicare la sua assenza nell'applicazione. Il datore di lavoro dovrà dimostrare che si è verificata una violazione disciplinare o che i compiti assegnati non sono stati completati. Per condurre un procedimento legale, è necessario presentare un atto della violazione trovato, una nota esplicativa da parte del dipendente, un foglio di lavoro e un contratto collettivo con un'applicazione che descrive il sistema di deprementazione.

Quando c'è stata una violazione, le intenzioni dell'impiegato dell'impresa sono importanti. La sua azione potrebbe essere pianificata o casuale.

La giustificazione non verrà fornita al dipendente,chi non è venuto a sostituire a causa di postumi di sbornia o mancanza di sonno causati dall'uso di alcool il giorno prima. Inoltre, se è stato avvelenato dal cibo ed è stato costretto a ricorrere alle cure mediche, la causa dell'intossicazione non ha importanza. Questo sarà riconosciuto come circostanze al di fuori del controllo del richiedente.

La prova della correttezza del dipendente sarà un certificato.dal pronto soccorso con la data della chiamata e la natura delle cure mediche fornite. Se i dati sono affidabili, il datore di lavoro non ha il diritto di imporre azioni disciplinari alla vittima.

Scusa per i dipendenti

Nelle situazioni in cui il dipendente è stato assolto dopo aver presentato ricorso al tribunale, ha diritto ai seguenti tipi di risarcimento:

  1. Ripristino della posizione che ha ricoperto prima del suo licenziamento.
  2. Ricevuta di risarcimento morale e materiale per accusa ingiusta.
  3. Accantonamento per cassa per assenteismo forzato. Le loro dimensioni sono calcolate come salario medio giornaliero.
    lavoratori di depremia

Per il datore di lavoro, le conseguenze saranno le seguenti:

  • Dovrà pagare le spese del contenzioso (avvocati, avvocati).
  • Se c'è stata una violazione delle leggi sul lavoro, le sanzioni saranno imposte a lui.
  • Potrebbe affrontare il deterioramento della disciplina del lavoro nella sua impresa.

Ammortamento dovuto all'uso del telefono cellulare

L'uso di questo tipo di punizione è considerato uno dei più controversi, dal momento che la cattiva condotta del dipendente non è evidente.

Anche se in un contratto di lavoro o collettivoesiste una clausola che vieta ai dipendenti di utilizzare i telefoni cellulari durante l'orario di lavoro, mentre la scelta di tali reati spesso causa controversie tra i subordinati e il manager. Per risolverli, le parti ricorrono spesso all'aiuto del sistema giudiziario.

Per il datore di lavoro, il pericolo è quelloil lavoratore può dare buone ragioni per la sua azione o anche provare l'assenza di una violazione. Ad esempio, una scusa è considerata una scusa per scoprire la salute di un parente malato o la risposta a una chiamata di un insegnante che insegna ai figli di un dipendente.

Nel caso in cui il sistema di depreparazione includa la comunicazione al telefono, la scusa sarà la prova che il dipendente non ha chiamato ma ha controllato la posta o un messaggio di testo.

Restituzione del premio pagato

Ci sono casi in cui il datore di lavoro può chiedere di restituire la retribuzione corrisposta al dipendente. Il motivo sono gli errori contabili o l'identificazione delle violazioni commesse dal dipendente.

Per restituire un premio emesso per errore, un datore di lavoro deve fornire prove affidabili supportate da documenti.

Se risulta essere giusto, i soldi pagati illegalmente verranno detratti dal salario del prossimo dipendente.

In assenza di forti prove, la domanda potrebbeessere regolati su base contrattuale, e i fondi saranno restituiti con il consenso del dipendente. Qualsiasi riduzione della retribuzione di un dipendente di un'impresa a sua insaputa e consenso è considerata una violazione del Codice del lavoro. Per tale comportamento un datore di lavoro può essere ritenuto responsabile dal punto di vista amministrativo.

  • valutazione: