RICERCA

Domande sulle regole del traffico: quali segnali proibiscono di girare a sinistra?

Molte persone cercano di capire quali segniproibire di girare a sinistra. È facile da capire, ma è necessario dedicare un po 'di tempo a studiare questo problema. In effetti, per ricordare tutte le regole del traffico, devono solo prestare attenzione.

quali segni proibiscono di girare a sinistra

Colore rosso = divieto

Se parliamo di quali segni vietanogirando a sinistra, la prima cosa da notare è il seguente puntatore: un cerchio bianco cerchiato in rosso e barrato con un'unica linea dello stesso colore. All'interno - una freccia situata a un angolo di 90 gradi, che punta, naturalmente, a sinistra. Nel libro delle regole, questo segno è denotato dalla numerazione 3.18.2. E proibisce categoricamente di eseguire questa manovra. Ma ti permette di fare un'inversione a U o andare dritto. Con tutto ciò, il guidatore può andare avanti, girare nella direzione opposta o sulla destra.

quali segni proibiscono di trasformare la risposta a sinistra

Puntatori a cui pensare

Ma questo non è tutto collegato al tema dii cartelli proibiscono di girare a sinistra. Ci sono quelli che denotano il movimento dritto, giusto e due direzioni contemporaneamente. Quali segni proibiscono di girare a sinistra degli elenchi? La risposta è semplice - tutto. Inoltre, dopo averli visti, è necessario sapere che è impossibile non solo andare in quella direzione, ma anche girarsi. C'è un'altra regola da ricordare: un segno che indica il movimento a destra e dritto (sembra un cerchio di blu con due frecce che escono da una linea) è efficace solo fino alla prima intersezione. E ancora una sfumatura. Un segno con una freccia diretta in avanti (cioè andando dritto), girando a sinistra oa destra nel cortile (!) Non proibisce.

Un altro segno blu - rettangolare, con una lungafreccia rivolta a destra. È noto con la numerazione 5.7.1. Notifica all'autista che ha bisogno di andare su una strada a senso unico. In questo caso è severamente vietato girare, girare e guidare a sinistra. Ecco i segnali che proibiscono di girare a sinistra.

E, naturalmente, non dobbiamo dimenticare comeagire all'incrocio. Se una persona ha bisogno di inviare il suo veicolo in una direzione o nell'altra, allora l'auto dovrebbe essere ricostruita il più vicino possibile direttamente ad essa. È logico che nel caso descritto sia necessario ricostruire la corsia estrema, che si trova sulla sinistra. Questa è la regola principale. Ovviamente, quando l'intersezione è sotto il controllo di un controllore del traffico o di un semaforo, è più facile agire, ma quanto sopra dovrebbe essere ricordato.

quali segni proibiscono di girare a sinistra sdd

Intersezione con trasporto su strada

Molte persone sono interessate a quali segni proibisconogira a sinistra. La risposta non sarà breve, come era già possibile capire, principalmente per il motivo che ci sono molti di questi suggerimenti. Non è stato ancora detto come agire nel caso in cui un'auto passeggeri si intersechi con veicoli il cui peso è superiore a 3,5 tonnellate o quando raggiunge l'incrocio.

Quindi, in questo caso, quali segni vietano la rotazionea sinistra Le regole del traffico stabiliscono che se c'è una corsia per le auto di blocco, il segno 5.13.1 impone il divieto di questa manovra. Consiste di due parti. In cima c'è un minibus, da cui la freccia va a sinistra, e in basso - quella che punta a destra. Ciò significa che il "lekhovushkam" non può che muoversi nella giusta direzione.

Il seguente segnale visivo: su uno sfondo blu sono raffigurate frecce che indicano il luogo (numero di metri) e la zona per il turno. Aiuta a navigare nell'implementazione delle manovre. Un'altra cosa da ricordare è una semplice regola che aiuta i conducenti inesperti in molti modi: segni che mostrano qualcosa che raramente proibisce qualsiasi cosa. Quindi, ad esempio, il puntatore "vai dritto" non impone il divieto di guidare a destra o, ad esempio, a sinistra. Vale la pena ricordare questo. In generale, devo dire, tutte le regole sono facilmente lucidate nella pratica. Quando una persona guida un veicolo e nel processo, contemplando la situazione sulla strada, pensando a cosa fare, tutto diventa più facile.

In generale, le regole del traffico non sono complicate seper capirlo. Tutti i segni sono visivi e quindi sono considerati semplici. È importante leggere attentamente il libro, dove tutti i loro significati sono descritti in dettaglio, e poi esercitarsi. Anche se non è presto per mettersi al volante, è possibile ricordare il valore di uno o un altro segno, camminando per la città o notandoli mentre si guida in un minibus.

  • valutazione: