RICERCA

104 Divisione aviotrasportata: storia, composizione, comando e risposte

Guardia d'assalto aereo bandiera rossaReggimento 104, Airborne Division, in altre parole, unità militare 32515, è di stanza nel villaggio di Cherekha, vicino a Pskov. L'unità esegue missioni di combattimento, distrugge e cattura il nemico dall'aria, lo priva di armi a terra, copre e distrugge le sue difese. Questo reggimento agisce anche come unità di reazione rapida.

104 divisione aviotrasportata

storia

Il reggimento fu formato nel gennaio 1948 come parte diunità delle divisioni disperse nell'aria 76 °, 104 ° e 346 °. Per un eccellente addestramento al combattimento nel 1976, il reggimento divenne la bandiera rossa, e dal 1979 al 1989, tutto il personale e gli ufficiali combatterono in Afghanistan. Nel febbraio 1978, il reggimento padroneggiava le nuove armi e per il suo uso coraggioso ricevette l'Ordine della Bandiera Rossa. Dal 1994 al 1995, il Red Banner Regiment 104 (Airborne Division) faceva parte della 76a divisione, e quindi partecipò attivamente alla prima guerra cecena, e nel 1999 e nel 2009 portò a termine una missione antiterroristica nel Caucaso settentrionale.

All'inizio del 2003, il reggimento è stato parzialmente trasferito acontratto, allo stesso tempo, iniziò la ricostruzione dell'unità militare 32515. Il reggimento 104, la divisione aviotrasportata, ricevette ricostruiti vecchi edifici e nuovi edifici e oggetti sul suo territorio, grazie a questo lavoro, le condizioni di vita e materiali del servizio divennero molto migliori. La caserma si affacciava sulla hall con corridoi, docce e armadi per oggetti personali, con una palestra e una sala di riposo. Sia gli ufficiali che i soldati del reggimento 104 (divisione aviotrasportata) mangiano nella sala da pranzo comune, situata separatamente. Il cibo è lo stesso per tutti, mangia insieme. I civili lavorano nella mensa, puliscono il territorio e le caserme.

Reggimento di divisione 104 di Pskov Airborne

Preparazione di

Tutti i combattenti di un'unità così famosa comeLa Divisione aviotrasportata di Pskov, in particolare 104 reggimenti, dedica molto tempo all'addestramento fisico aereo e generale in qualsiasi momento dell'anno. Attività obbligatorie per l'atterraggio: migliorare le capacità di mimetizzazione, forzare gli ostacoli di fuoco e acqua e, naturalmente, il paracadutismo. Innanzitutto, gli allenamenti si svolgono con l'aiuto del complesso aerotrasportato sul territorio dell'unità militare, quindi inizia la svolta della torre di cinque metri. Se tutto è assimilato correttamente, i combattenti, schierati in gruppi di dieci persone, fanno tre salti dagli aerei: prima con l'AH, poi con l'IL.

Hazing and hazing in questola divisione non è mai stata presente. Ora non sarebbe possibile, se non altro perché le reclute, i militari di alto livello e gli agenti dei contratti di lavoro vivono separatamente e sono estremamente occupati, ciascuno con la propria attività. La Divisione aviotrasportata di Pskov, il 104 ° reggimento prende il giuramento, le reclute dei combattenti prendono il sabato alle dieci del mattino, raramente a causa di circostanze al di fuori delle circostanze dei comandanti che possono essere spostate un'ora avanti o indietro. Dopo aver prestato giuramento, i militari ricevono un permesso di congedo fino alle 20.00. A proposito, durante le vacanze, anche i combattenti vengono licenziati. Lunedì, in seguito all'assunzione del giuramento, il comando distribuisce nuovi combattenti nelle aziende.

104 I Guards Airborne Division

parenti

Certo, genitori, parenti e amicisono annoiati e preoccupati per la salute e il passatempo di coloro che stanno appena iniziando a prestare servizio nell'esercito. Il comando avverte i propri cari che i loro amati figli, nipoti, fratelli e migliori amici, essendo entrati al servizio nel reggimento 104 (Pskov Airborne Division), non possono essere sempre in contatto.

I telefoni cellulari sono autorizzati a utilizzaresolo un'ora prima dell'uscita, il resto del tempo il comandante mantiene i gadget in suo possesso e dà al soldato solo come ultima risorsa, e dopo che è stato notato in una rivista speciale. Gli esercizi sul campo in parti si svolgono tutto l'anno, indipendentemente dal tempo, a volte i viaggi durano fino a due mesi. I combattenti sono famosi per il loro addestramento militare, e senza esercizi permanenti, il 104 reggimento della 76a divisione (Pskov) delle Forze Aviotrasportate non avrebbe guadagnato tale fama.

Informazioni utili

Il servizio a contratto è mostrato solo psicologicamente.candidati stabili che hanno una preparazione fisica eccellente (certificato di salute non inferiore al modulo A-1). Qui la preferenza è data ai candidati con abilità nelle arti marziali e coloro che in precedenza hanno prestato servizio nelle unità delle Forze Aviotrasportate o impegnati nel paracadutismo professionale. Le retribuzioni dei soldati vengono trasferite sulla carta della Sberbank della Federazione Russa: due volte al mese addetti ai lavori e soldati di leva, una volta al mese. Gli sportelli automatici nella parte sono disponibili. Se i parenti vogliono inviare un trasferimento a un combattente, questo può essere fatto in una banca, presso un terminale Sberbank, via Qiwi o online.

Indirizzo parte: villaggio Cherekha, regione di Pskov, autostrada Leningradskoye, unità militare 32515. I pacchi possono essere inviati a: codice postale 180560, villaggio Cherekha, distretto di Pskov, regione di Pskov, via DOS, 50. Il soldato ne verrà informato in parte, può ritirare il pacchetto solo il sabato accompagnato dal comandante. Le lettere vengono portate in parte settimanali il venerdì. I parenti che desiderano visitare un combattente devono sapere che dalla stazione ferroviaria devi andare a Chereha con l'autobus n. 6 (assicurati di chiedere di non andare dall'altra parte). Scendi dall'autobus non appena passi il piedistallo con un paracadute. Gli alberghi nel villaggio sono: "Ottobre", "Sport", così come nel sanatorio "Cherekha".

104 division airborne 6 company

Primo di marzo

L'intero paese ha ricordato il giorno della grande impresa dei combattentila sesta compagnia del secondo battaglione del centenario reggimento paracadutisti della settantaseiesima divisione aviotrasportata di Pskov. Anno 2000 Dall'inizio di febbraio, il più grande gruppo militante dopo la caduta di Grozny si stava ritirando nel distretto di Shatoy, dove è stato bloccato. Dopo che l'aria e la preparazione dell'artiglieria seguirono la battaglia per Shatoy. I militanti hanno ancora sfondato in due grandi gruppi: Ruslan Gelayev a nord-ovest verso il villaggio di Komsomolskoye, e Khattab a nord-est attraverso Ulus-Kert, dove si è svolta la battaglia principale.

Le truppe federali erano composte da una compagnia di reggimento104 (Airborne Division) - 6 compagnie, eroicamente uccise, comandate dal tenente colonnello delle guardie Mark Nikolayevich Yevtyukhin, quindici soldati di 4 compagnie dello stesso reggimento comandate dalle guardie maggiori Alexander Vasilievich Postavalov e 1a compagnia del primo battaglione dello stesso reggimento comandato dalle guardie principali Sergei Ivanovich Baran. C'erano più di duemilacinquecento militanti: i gruppi di Idris, Abu Walid, Shamil Basayev e Khattab.

104 Pskov Airborne Division

Monte Isti-Kord

Il 28 febbraio, comandante del 104 ° reggimentoIl colonnello Sergei Yurievich Melentyev, che per un breve periodo sopravvisse alla sua sesta compagnia, gli ordinò di occupare l'altezza di Ista Kord, che dominava la zona. La sesta compagnia, con il maggiore Sergey Georgievich Molodov, prese subito il comando e riuscì a occupare solo l'altezza di 776, a quattro chilometri e mezzo dalla montagna designata, a cui furono inviate dodici truppe da ricognizione paracadutista.

L'altitudine indicata dal comandante era occupataRibelli ceceni, con i quali l'intelligenza è entrata in battaglia, ritirandosi nelle forze principali rimaste indietro. Il comandante Molodov entrò in battaglia e fu ferito a morte, nello stesso giorno il 29 febbraio morì. Il comando ha preso Mark Nikolaevich Evtyukhin.

Fratellanza marziale

Ma solo quattro ore fa, Shatoi è caduto sottocolpo di truppe federali. I militanti sono scoppiati violentemente fuori dal ring, senza guardare la perdita. Qui sono stati accolti dalla sesta compagnia. La battaglia fu combattuta solo dal primo e secondo plotone, dal momento che il terzo fu distrutto dai militanti sul pendio. Alla fine della giornata, le perdite aziendali ammontavano a un terzo del numero totale del personale. Trentuno persone: il numero di paracadutisti morti nelle prime ore della battaglia con un denso ambiente nemico.

Al mattino, i soldati della quarta compagnia irruppero da loro.guidato da Alexander Vasilievich Doshalovalov. Ha rotto l'ordine, lasciando linee ben fortificate ad un'altezza vicina, ha preso solo quindici combattenti con lui ed è venuto in soccorso. Inoltre, i compagni della prima compagnia del primo battaglione si affrettarono in loro aiuto. Attraversarono il fiume Abazulgol, vi tese un'imboscata e trincerarono sulla riva. Solo il terzo di marzo, la prima azienda è stata in grado di entrare in posizione. Per tutto questo tempo, la battaglia non è cessata dappertutto.

104 divisioni del reggimento 76

Gola di Argun

La notte del 1 marzo 2000 ha rivendicato la vitaottantaquattro paracadutisti, e non mancano i gangster ceceni. La morte della sesta compagnia è la più dura e la più grande nella Seconda guerra cecena. A Cherohe, a casa, al suo checkpoint nativo, questa data ricorda una pietra su cui è scolpita: "Da qui, la sesta compagnia è entrata nell'immortalità". Le ultime parole del tenente colonnello Evtyukhin hanno sentito il mondo intero: "Io chiamo il fuoco su me stesso!". Quando i militanti hanno continuato a valanghe, erano le 6,50 del mattino. I banditi non hanno nemmeno sparato: perché sprecare proiettili su ventisei paracadutisti feriti, se ci sono più di trecento militanti selezionati.

Ma la lotta corpo a corpo è iniziata, anche sele forze erano diseguali. Le guardie hanno adempiuto al loro dovere. Tutti quelli che potevano ancora impugnare l'arma e anche quelli che non potevano entrare in combattimento. Venti nemici morti caddero su ognuno dei paracadutisti mezzi morti che vi rimasero. I gangster persero 457 militanti selezionati, ma non riuscirono a penetrare né a Selmentauzen né più lontano nel Vedeno, dopodiché la strada per il Daghestan era praticamente aperta. Tutti i blocchi stradali vengono rimossi in ordine elevato.

Khattab potrebbe non aver mentito quando ha affermatola radio che ha comprato il passaggio per cinquecentomila dollari, ma non ha funzionato. Hanno aggredito la compagnia a ondate, in maniera impetuosa. Conoscendo bene il terreno, i militanti sono stati selezionati da vicino. E poi sono stati usati pale di zaffiro e coltelli a baionetta, mozziconi e solo pugni. Venti ore i paracadutisti di Pskov hanno mantenuto l'altitudine.

104 divisione VDV Ulyanovsk

Solo sei sopravvissuti. Due furono salvati dal comandante, che li coprì da una scogliera con il fuoco automatico. I rimanenti sopravvissuti furono presi dai banditi per i morti, ma erano vivi e dopo un po 'strisciarono fuori a disposizione delle loro truppe. Una compagnia di eroi: ventidue guerrieri diventarono postumi eroi della Russia. Le strade di molte città del paese, anche a Grozny, avevano il nome di ottantaquattro paracadutisti.

104 Airborne Division (Ulyanovsk)

Questa connessione delle forze aeree dell'URSS esisteva fino al 1998anni come 104 ° Ordine delle guardie aeronautiche della Divisione Kutuzov, fondato nel 1944. A giugno 2015, il Ministero della Difesa russo decide di ricreare la famosa unità militare. La composizione della 104a divisione aviotrasportata è composta da tre reggimenti basati sulla 31a Brigata aviotrasportata di Ulyanovsk, che sono di stanza a Orenburg, Engels e Ul'janovsk.

Slava VDV

attacco aereo delle truppe origine daAgosto 1930, e questo è l'unico ramo militare del paese, dove le divisioni sono tutte guardie a uno. Ognuno di loro ha guadagnato la sua gloria in battaglia. L'antica Pskov è giustamente orgogliosa della sua più antica unità militare, la 76a Divisione dispersa nell'aviazione della Bandiera Rossa, che si è mostrata eroicamente in tutte le guerre in cui ha partecipato. La tragica morte di una coraggiosa, coraggiosa e risoluta sesta compagnia del 104 ° reggimento non sarà mai dimenticata non solo nel paese, ma nel mondo.

Ulyanovsk ha il suo orgoglio storico: Il personale della 104a Divisione aviotrasportata delle guardie di stanza lì ha partecipato alle battaglie in Cecenia e Abkhazia e faceva parte delle forze di pace delle Nazioni Unite in Jugoslavia. E ogni abitante della città sa che l'equipaggiamento militare con uno scorpione a bordo è la 104a Divisione aviotrasportata delle Guards che prende il nome da Kutuzov convertito da una brigata aerea.

  • valutazione: