RICERCA

Circostanze attenuanti

Le circostanze che mitigano e aggravano la punizione sono prescritte nel codice penale. Il loro significato è grande. Poiché in alcuni casi è dalla loro presenza o assenza che dipende il destino dell'imputato.

Alcuni fattori possono influenzare non solo ilsentenza in un procedimento penale. Ci sono anche circostanze che attenuano la responsabilità amministrativa (le circostanze in questo caso possono essere aggravanti).

Puoi fare riferimento a loro:

- Gravidanza;

- circostanze di vita difficili;

- Minoranza;

- la presenza di pressione fisica o mentale;

- dipendenza dal servizio;

- bambini sotto tutela;

- violazione dei limiti di estrema necessità, difesa necessaria, rischio ragionevole e così via;

- comportamento immorale o illecito della vittima;

- contribuire alle indagini, partecipazione;

- fornitura di assistenza medica alla vittima, consegna a una struttura medica.

Questo elenco non è esaustivo. Per questo motivo, la corte può prendere in considerazione qualsiasi altra circostanza attenuante. In generale, in tali circostanze la legge fa riferimento ai segni di un crimine. Ciò significa che non possono essere re-contabilizzati nella sentenza.

Circostanze attenuanti comecolpevole e la fornitura di primo soccorso alla vittima in completa assenza di circostanze aggravanti significa che l'imputato può essere condannato a un massimo di due terzi del presunto termine per il reato commesso.

Il descritto non si applica quando si tratta della pena di morte o dell'ergastolo.

Si riconosce che una persona ha commesso un crimine per la prima volta.nel caso in cui prima di questo caso non avessero commesso altri crimini. Questo è anche preso in considerazione nei casi in cui è scaduto lo statuto delle limitazioni per l'azione penale, la condanna è stata rimossa e così via.

Il minore in questo caso è riconosciutouna persona che al momento di commettere il crimine non aveva diciotto anni, ma aveva già quattordici anni. Si ritiene che la psiche di questa età si stia ancora formando. Ciò significa che è difficile per i minori valutare adeguatamente la situazione.

Le circostanze attenuanti includono ela gravidanza. Questa è una manifestazione di un segno di umanesimo nella legge penale. È causato dalla preoccupazione non solo per la salute della donna stessa, ma anche per la salute del suo bambino non ancora nato.

Le circostanze attenuanti comprendono la presenza di bambini piccoli. Stiamo parlando di bambini di età inferiore ai quattordici anni.

Il crimine commesso dalla ragioneAnche le circostanze di vita gravi sono considerate più delicatamente. Stiamo parlando di stato civile difficile, malattia, cattive condizioni abitative e materiali. Nella vita, può accadere che il crimine sia l'unico modo per rimediare alla situazione: non c'è niente da sfamare i bambini, non ci sono soldi per pagare un appartamento, e così via.

Anche la coercizione mentale e fisicaammorbidisci la colpa In determinate circostanze, entrambi possono essere considerati circostanze che escludono la colpa. Questo è possibile solo quando è possibile dimostrare che l'imputato non potrebbe fare diversamente.

Immoralità e ingiustizia del comportamentola vittima è anche inclusa in circostanze attenuanti. L'illegalità è una violazione di qualsiasi normativa legale. L'essenza del comportamento immorale è in violazione delle regole dell'etichetta, della maleducazione e della non osservanza delle norme morali.

Per confessione si intende volontaria.riconoscimento del crimine commesso, assistenza nella ricerca dei complici ricercati, e così via. L'affluenza non è riconosciuta volontaria nei casi in cui è iniziata la ricerca.

  • valutazione: