RICERCA

I diritti di voto

Uno dei diritti costituzionali di base di un cittadinoè il diritto di eleggere ed essere eletti. In diversi paesi, le elezioni si svolgono in modi diversi, perché ci sono regole per la loro condotta e il proprio sistema elettorale, che riflette l'allineamento esistente delle forze politiche nello stato.

I diritti di voto

La legge elettorale e il sistema elettorale

In Russia, le elezioni si svolgono sui principi di eguale, diretto e suffragio universale. Le votazioni avvengono in segreto.

Chiunque sia in grado di partecipare a lorocittadini, indipendentemente dallo stato della proprietà, religione, nazionalità, ecc. Tale opportunità non è concessa alle persone che scontano una pena (privazione della libertà) e ai cittadini riconosciuti giuridicamente incompetenti dal tribunale.

Il diritto di voto è passivo e attivo.Il primo indica la possibilità che un cittadino sia eletto. Allo stesso tempo, vengono imposte determinate condizioni e condizioni: stato di salute, assenza di precedenti penali, durata della residenza nel paese, età, ecc. Il suffragio attivo significa l'opportunità per i cittadini di partecipare alle elezioni, esprimere il loro voto per qualsiasi candidato o partito.

La legge elettorale e il sistema elettorale

Tipi di sistemi elettorali:

  • La maggioranzaA seconda del metodo di determinazione della maggioranza, può essere relativo, assoluto e qualificato. Nel primo caso viene eletto il candidato (partito), per il quale ha votato un numero maggiore di cittadini (a maggioranza semplice). Nel secondo - almeno il 50% e 1 altro voto devono essere raccolti. Nel terzo - vince il candidato che ha ricevuto la maggioranza qualificata delle voci. Ad esempio, 2/3 degli elettori che hanno partecipato.
  • Proporzionale.La distribuzione in questo caso di mandati delegati dipende dal numero di voti ricevuti da questo o da quel partito. I cittadini esercitano il loro diritto elettorale votando per liste collettive. I risultati sono determinati in base alla quota stabilita - i voti minimi richiesti per il 1 ° candidato.
  • Sistema elettorale misto Combina proporzionale e maggioranza. Funziona, in particolare, nella Federazione Russa.

Soggetti di suffragio

Soggetti di suffragio
Sono potenziali partecipanti di questorapporti giuridici. Devono soddisfare determinati requisiti. In particolare, per avere personalità giuridica elettorale, cioè legale, dee e delittuosa. Il primo indica la capacità di avere i diritti e gli obblighi elettorali previsti dalle leggi, il secondo è quello di acquisire, modificare, esercitare e rescindere in modo indipendente, e il terzo è responsabile della realizzazione illecita dei diritti e della mancata esecuzione dei doveri assegnati.

Diritto di voto garantito comesoggetti individuali e collettivi. I primi sono: cittadini, candidati, i loro delegati, elettori, osservatori, tra cui internazionali, membri delle commissioni competenti. Per il secondo - associazioni pubbliche politiche, fazioni negli organi legislativi, associazioni e blocchi elettorali, commissioni, enti statali.

  • valutazione: