RICERCA

Che tipo di persone non sono autorizzate a fare lavori pedagogici?

Le attività di insegnamento dei cittadini possonocondurre in scuole specializzate o individualmente. L'attuale legislazione prevede una serie di requisiti e restrizioni per le persone che desiderano lavorare nel campo dell'istruzione. I principali sono installati Art. 331 del Codice del lavoro della Federazione Russa.

le persone non sono autorizzate ad attività pedagogiche

restrizioni

Non sono consentite attività didattiche:

  • persona, riconosciuto nella maniera prescritta incapace.
  • Cittadini con malattie elencate in una lista speciale. Questa è una lista approvata dal decreto governativo numero 377.
  • Cittadini che sono imputati dalla sentenza divieto di insegnare.
  • Soggetti esposti / espostiprocedimento penale, per violazione delle libertà, salute, dignità, onore di una persona (per collocamento illegale in un ospedale psichiatrico, insulti, calunnia), inviolabilità sessuale, famiglia e minori, moralità pubblica e sicurezza. L'eccezione è fatta dai cittadini in cui viene interrotta l'azione giudiziaria sulle circostanze riabilitative.
  • Persone che hanno precedenti penali (o averlo al momento) per le azioni di cui sopra.
  • Cittadini che hanno condanne condannate / in sospeso per intromissioni gravi / particolarmente gravi commesse intenzionalmente

Queste restrizioni sono fissate nel paragrafo 2. Art. 331 del Codice del lavoro della Federazione Russa.

 Articolo 331 della Federazione russa

Il divieto di insegnare

Se il il diritto di impegnarsi in attività didattiche era limitato, e il cittadino non ha scontato la pena imputata, in seguito alla risoluzione del contratto con il datore di lavoro, una registrazione della base e della durata della restrizione è fatta nel registro del lavoro.

Secondo il codice penale, tale sanzione è prevista1-5 anni come punizione principale e per 6 mesi. - 3 anni come extra. In alcuni casi, la durata della restrizione come sanzione aggiuntiva può arrivare fino a 20 anni (articolo 47 del codice penale).

Convinzione e processo

Un cittadino condannato per aver commesso un attodevono essere riconosciuti come condannati dalla data in cui la sentenza entra in vigore fino al momento della condanna / cancellazione. Le disposizioni pertinenti sono fissate da 86 articoli del codice penale. Un soggetto liberato dalla punizione viene giudicato ingiusto.

Da quanto sopra consegue che il fatto dile condanne per determinati tipi di attacchi contro un cittadino, indipendentemente dalla redenzione / prelievo, sono considerate un segno qualificante nel determinare i motivi per limitare il diritto a svolgere attività didattiche.

domanda di lavoro

Convinzione eccezionale

Conferma dell'assenza di un casellario giudiziario, leiredenzione / ritiro della persona può un aiuto speciale. Può essere ottenuto dal MIAC (Main Information Analytical Center) del Ministero degli affari interni o dai centri di informazione della Direzione degli affari interni e del Dipartimento principale degli affari interni delle regioni.

Per atti dolosi, alla persona colpevole può essere inflitta una pena massima non superiore a 10 anni, e per atti particolarmente gravi - più di 10 anni o una condanna a vita.

Le condanne penali vengono riscattate nei confronti di cittadini condannati per grave ingerenza - dopo il 6, in particolare gravi - 8 anni dopo il servizio della punizione.

In caso di comportamento impeccabile dopo il completamento del termine imposto sulla pena, una precedente condanna può essere revocata prima dei periodi sopra indicati su richiesta della persona.

incapacità

Le persone non sono autorizzate ad attività pedagogiche.che non sono in grado di acquisire ed esercitare i diritti civili, oltre a creare doveri civici con le loro azioni e soddisfarli.

Va notato che le circostanze in relazione ache il soggetto è stato dichiarato incapace, può essere eliminato. In tali casi, il tribunale può decidere di riconoscere la capacità della persona. Per fare ciò, applicare:

  • tutore;
  • membro della famiglia;
  • amministrazione dell'istituzione psico-neurologica / psichiatrica;
  • autorità di tutela

La decisione finale del tribunale viene effettuata tenendo conto delle conclusioni mediche emesse sulla base dei risultati dell'esame psichiatrico forense.

 divieto di insegnare

malattia

Nella lista delle patologie approvate dal governo, ci sono controindicazioni mediche generali psichiatriche per i dipendenti:

  • case per bambini;
  • istituzioni educative;
  • DOW;
  • collegi;
  • case per bambini;
  • collegi

Le controindicazioni sono disturbi mentali protratti e cronici con manifestazioni dolorose persistenti spesso esacerbate o gravi. Un esempio di tale malattia è l'epilessia.

Le persone non sono autorizzate ad attività pedagogiche.soffre di malattie infettive acute e croniche, tra cui la sifilide e la tubercolosi aperte.

indagini

Le controindicazioni vengono rilevate durante gli esami medici. Secondo la normativa vigente, il personale docente è tenuto a sottoporsi a indagini preliminari e periodiche. Sono organizzati a spese del fondatore. La procedura per il superamento delle ispezioni per i fondi del bilancio regionale è determinata dalle leggi delle entità costituenti della Federazione russa. Le informazioni sui risultati degli esami sono inserite nei libri di medicina dei dipendenti.

il diritto di impegnarsi in attività didattiche

Le manifestazioni pronunciate delle condizioni borderline nei disturbi mentali sono considerate singolarmente in ciascun caso.

Caratteristiche di ammissione alle attività didattiche

In conformità con la legge federale n. 489, dal 1 ° gennaio. 2015 KDN (Commissione per i minori) hanno ricevuto nuovi poteri. Prendono decisioni sull'ammissione di alcune categorie di persone all'insegnamento.

Questi poteri si applicano alla ricezione dei cittadini:

  • avere / avuto una fedina penale;
  • rispetto al quale il criminaleperseguimento per atti contro la salute, l'onore, la vita, la dignità, la libertà sessuale e l'integrità della persona, i minori e la famiglia, la salute pubblica, le basi costituzionali, la moralità pubblica, la sicurezza dello stato.

I fattori determinanti nel prendere decisioni sono:

  • la gravità e il tipo di crimine;
  • termine scaduto dal momento in cui l'atto è stato commesso;
  • forma di colpa;
  • caratteristiche della personalità;
  • circostanze che riflettono l'atteggiamento nei confronti dello svolgimento di compiti professionali, ecc.

Punti importanti

Il datore di lavoro è obbligato a rimuovere il cittadino dadi attività pedagogica nel caso di ottenere informazioni dalle forze dell'ordine sui procedimenti penali aperti contro questa persona per i reati di cui all'articolo 331 del Codice del lavoro Allo stesso tempo, la sospensione è valida per l'intero periodo del procedimento fino alla sua risoluzione o entrata in vigore della decisione del tribunale.

fedina penale

L'autorità di KDN non include la considerazione di domande sull'ammissione di cittadini che soffrono di patologie stabilite nella Lista approvata dal Governo. queste le persone non sono autorizzate ad attività pedagogiche in conformità con TC.

Intervista preliminare

Secondo le regole generali, prima di prendere un cittadino in un istituto scolastico come dipendente, si tiene un'intervista.

Durante l'intervista, il datore di lavoro determinase il cittadino è adatto per il lavoro in un istituto scolastico. Le risposte alle domande poste consentono di valutare il livello di formazione professionale, le qualità personali del richiedente.

Di particolare importanza pratica è il questionario. Per lavorare in un istituto di istruzione ci sono persone con titoli di studio. Si fa riferimento al paragrafo 1 331 dell'articolo del Codice del lavoro. Nel questionario per lavorare come insegnante, il richiedente, tra le altre cose, indica la specialità, le informazioni sull'istituto in cui è stata ricevuta l'istruzione.

La qualifica pedagogica è impostatacaratteristiche di qualificazione, che sono approvate dall'ordinanza del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale n. 761n e sono riportate nel TSA (Unified Qualification Reference). Assumono non solo che gli insegnanti abbiano un certo livello di istruzione professionale, ma anche una serie di requisiti per il profilo della specialità ottenuta all'università.

Rifiuto nel lavoro

Le ragioni per le quali il datore di lavoro non decideaccettare il richiedente deve essere espresso per iscritto. Nel frattempo, per una esecuzione legalmente corretta di un rifiuto, il manager o un altro dipendente da lui autorizzato deve possedere determinate conoscenze e abilità.

Per evitare una tale situazione, quando si piazza un posto vacante, è necessario descrivere dettagliatamente tutti i requisiti per il richiedente.

eccezionale condanna

documentazione

Quando si fa domanda per un lavoro in un istituto scolastico, un cittadino fornisce:

  • Passaporto (altro documento di identità).
  • Lavorare libro. Le eccezioni sono i casi di inserimento di un lavoro per la prima volta o part-time.
  • Certificato di assicurazione
  • Documenti sulla registrazione militare (se un cittadino è responsabile per il servizio militare o soggetto a ricorso).
  • Diploma di istruzione, certificato di qualifica o conoscenza speciale (se necessario).
  • Certificato di nessun casellario giudiziario.

Altri documenti richiedono al richiedente il datore di lavoro non ha diritto.

  • valutazione: