RICERCA

Gary Ridgway: biografia del serial killer americano

Gary Ridgeway è uno dei serial più brutali.assassini d'america. Dai primi anni '80 fino al 1998, commise atrocità contro giovani donne e ragazze. Di norma, il maniaco sceglieva solo fuggiaschi o donne di facile virtù, aveva rapporti sessuali con loro, e poi li soffocava - prima con le mani nude, e poi iniziava a usare la morsa mortale. I corpi di donne nude senza vestiti e gioielli furono lasciati dal serial killer sulle rive del Green River. Tuttavia, è stato detenuto nell'autunno del 2001. Gary Ridgeway ha confessato 71 omicidi, sebbene la polizia fosse in grado di provare solo 49 di loro. Scopri di più su tutto questo da questo articolo.

Biografia di Gary Ridgeway

Gary Ridgway

Nato un serial killer a Salt Lake City nello statoUtah nel febbraio 1949. La famiglia di Gary era completa. Ha vissuto con suo padre e sua madre. Tuttavia, secondo i parenti, l'infanzia del ragazzo era molto difficile a causa della natura difficile di sua madre. Per questo motivo, il futuro maniaco ha dovuto spesso guardare gli scandali della famiglia. Più tardi si saprà che Gary Ridgway stava vivendo un'attrazione sessuale e odio per sua madre.

Durante la scuola, il futuro assassino nodiversa intelligenza speciale. Inoltre, molti dei suoi compagni di classe hanno notato che Gary era piuttosto strano e riservato. All'età di 16 anni ha pugnalato un bambino di sei anni. Gary lo ha fatto solo perché voleva prendere la vita di qualcuno.

Al liceo, il futuro maniaco si iscrisse avolontario della flotta. Ha prestato servizio nell'esercito in Vietnam, dove ha preso parte alle ostilità. I suoi due matrimoni finirono col divorzio. Una delle ex mogli gli ha dato un figlio nel 1975. Quest'ultimo è diventato un marine e vive a San Diego.

Atti commessi

Gary Leon Ridgway

Tra il 1982 e il 1998, il maniaco violentò e uccise 49 donne. Almeno, solo questo numero di atti commessi è dimostrato dalla polizia.

Crimini dei ghiri commessi nelle vicinanze delle cittàTacoma e Seattle a Washington. Per lo più è successo nell'estate degli anni '80 e '90. Nella maggior parte dei casi, le vittime del maniaco erano donne di facile virtù e ragazze in fuga, che l'assassino raccolse in pista. I corpi di quest'ultimo se ne andò senza vestiti e decorazioni sulle rive del fiume chiamato Green River. Da qui il maniaco e ha ottenuto il suo soprannome: "L'assassino del Green River". Gary Ridgeway ha ucciso donne nella sua casa, in auto o in luoghi deserti.

Come comportarsi

Gary Leon Ridgeway raccolse donne e ragazzepista. Dopo di ciò, si è sfregato la fiducia con l'aiuto di una foto di suo figlio. Poi il maniaco sedusse le sue vittime e soffocò con le sue mani. Molti di quelli uccisi hanno resistito fortemente. Per non cadere nel sospetto a causa delle cicatrici sulle mani lasciate dalle sue vittime, Gary ha iniziato a usare un cappio. Così, il maniaco ha agito in modo molto monotono e per lungo tempo non ha attirato alcuna attenzione.

Come diventare un sospetto

Foto di Gary Ridgway delle vittime

Il serial killer Gary Ridgway ha fatto del suo meglioconfondere la polizia in modo che non venga fuori sulle sue tracce. Maniaco ha anche iniziato a lasciare i corpi delle vittime, non solo dal fiume, ma anche nella zona della foresta. Tuttavia, il travestimento attento non ha aiutato a nascondere il reato.

Nel 1983, una delle donne di facile virtù,che l'assassino ha raccolto sull'autostrada, ha detto alla polizia che Gary l'aveva strangolata durante il rapporto. Quest'ultimo ha fortemente resistito ed è stato in grado di fuggire. Così, la donna sopravvisse miracolosamente.

Già nel 1984, il maniaco superò con successo il testsu un poligrafo. Questo lo ha aiutato a rimuovere temporaneamente i suoi sospetti. Tuttavia, nel 1987, i suoi capelli e la saliva furono presi per essere esaminati. Queste analisi hanno notevolmente aiutato la polizia in ulteriori indagini.

Fatti interessanti dalla vita di un maniaco

Serial killer di Gary

Nel 1985, il maniaco ha iniziato a uscire con una ragazzache tre anni dopo divenne sua moglie. Più tardi, quest'ultimo disse ai giornalisti che suo marito passava molto tempo fuori dalla loro casa. Ha spiegato questo prendendo ulteriori turni al lavoro.

Lo stesso Ridgway ha detto ai giornalisti che dopomentre incontrava sua moglie (Judith Mawson), la sua brama di commettere atrocità si era alleviata. Quest'ultimo, a sua volta, in seguito disse che diventando sua moglie Gary, aveva salvato diverse vite. Inoltre, si è saputo che il serial killer e sua moglie preferivano fare l'amore in natura. Quando l'ex coniuge mostrava questi luoghi, i detective erano scioccati. Dopotutto, è stato lì che sono stati trovati i resti dei corpi di donne e ragazze morte.

L'arresto ha avuto luogo

Il serial killer è stato infine arrestato dalla polizia.e arrestato alla fine di novembre 2001. Alla base di ciò vi erano i campioni delle sue analisi, che, in base ai risultati dell'esame del DNA, coincidevano completamente con tracce di liquido seminale e capelli, che si trovavano sui corpi delle vittime del maniaco.

All'inizio, Gary è stato accusato di soli 4 omicidi,che ha commesso circa due decenni fa. Più tardi, altre tre donne hanno aggiunto il numero delle vittime. Perché sui corpi di quest'ultimo sono state trovate tracce di vernice, che sono state utilizzate nell'impresa in cui il maniaco lavorava.

A due anni dal suo arresto, Gary lo eraaccusato di 48 omicidi. Questo è stato sufficiente a privare il maniaco della vita, applicando la pena di morte. Tuttavia, le autorità hanno acconsentito a un brutale assassino. Perché in cambio di una condanna a vita, Gary ha promesso di mostrare i luoghi in cui sono state seppellite il resto delle sue vittime.

La Corte

Gary film in sella

Il maniaco più sanguinoso nella storia degli Stati Uniti è statocondannato a 48 ergastoli senza possibilità di rilascio. Inoltre, il tribunale lo ha nominato 480 anni di carcere per aver nascosto le prove. All'incontro, il maniaco pianse fortemente e chiese perdono ai parenti di quelli uccisi.

Ha fatto un film su Gary Ridgeway

Nel 2005 è stata presentata la corte degli spettatorifilm "L'assassino del fiume verde", basato su eventi reali. Il personaggio principale qui è Gary Ridgway in persona. Nonostante il film dovesse essere un documentario, il suo contenuto non coincide con quello che era nella realtà. Nel film, Gary ha una casa, una bella moglie e un figlio. La moglie di un maniaco rifiuta costantemente l'intimità con lui, perché ha mal di testa. Lui stesso un serial killer conduce alla casa delle donne di facile virtù, fa l'amore con loro e poi priva la vita. Inoltre, l'attore che ha interpretato il ruolo di Gary, non è affatto come quest'ultimo nella realtà.

Numero di vittime

Inizialmente, maniaco si è dichiarato colpevole solofare quarantotto uccisioni. Inoltre, ha indicato i luoghi in cui la polizia ha trovato i resti dei corpi di donne violentate e strangolate. Successivamente, Ridgway dichiarò di aver commesso 62 omicidi.

Nel febbraio 2011 ancora il crudele maniacoun processo ha avuto luogo. È stato accusato di 49 omicidio di una ragazza di 20 anni. Il coinvolgimento di un maniaco nel crimine è stato dimostrato. Tuttavia, la corte non ha modificato la frase precedente.

Secondo alcuni rapporti, il maledetto maniaco ha ammessocommettendo 71 omicidi. Nella lista delle vittime solo giovani donne e ragazze. Età - da 12 a 38 anni. Gary Ridgway li ha uccisi tutti. Di seguito viene presentata una foto delle vittime.

Intervista a Gary Ridgeway

Nessun rimorso

Gli avvocati che hanno difeso il maniaco non lo sonoPotevo credere che gli omicidi di donne fossero commessi da un uomo così gentile e tranquillo come Gary Ridgway. L'ultima intervista non si è rifiutata di dare. Inoltre, parlando con i giornalisti, ha detto di essersi rammaricato di non aver seppellito i corpi di molte delle sue vittime. Tuttavia, il maniaco non si pentì di aver commesso tali atrocità che donne e donne giovani persero la vita per colpa sua.

Biografia di Gary Ridgeway

Anche il maniaco nascondeva ostinatamente ciò che amavacompiere atti sessuali con i cadaveri delle loro vittime. Ma nel tempo, ha parlato della sua "malsana dipendenza". Alla domanda sul perché l'abbia fatto, ha risposto molto semplicemente: "Non dovevi pagare per questo". Il sanguinario assassino non si considerava un malato. Quando conduceva un esame psichiatrico forense, non rivelava alcuna anomalia. Nonostante abbia studiato molto male a scuola, ha sempre avuto un ottimo ricordo. Inoltre, vale la pena notare che il livello del suo intelletto è pari a 83.

Aveva anche quattro macchine da usare.diversi colori e marche. Per questo motivo, il maniaco per così tanto tempo non è riuscito a capire la polizia. Persino i detective erano confusi da quanto pensasse che il serial killer funzionasse.

  • valutazione: