RICERCA

Fonti di legge fiscale

La struttura della legge fiscale è diversaelementi. In una forma generalizzata sono presentati nel capitolo 1 del codice fiscale russo. In conformità con le norme in esso contenute, le fonti della legge fiscale sono leggi di enti statali, leggi federali, altri atti normativi. Tutti i documenti sono usati in un modo o nell'altro per regolare le relazioni nella sfera in questione.

Forme e fonti di diritto

Nell'ambito della struttura in esame,atti normativi che contengono disposizioni relative allo stabilimento, all'introduzione e alla riscossione delle tasse, all'attuazione di controlli adeguati. Inoltre, vengono utilizzati documenti che fissano disposizioni in merito all'istituzione di responsabilità e attrazione per reati commessi in questo settore.

Fonti di legge fiscale sonoalcune espressioni esterne di questo diritto. Tali forme includono atti normativi da parte degli organi esecutivi e rappresentativi del potere statale, l'autogoverno locale.

Gli atti normativi differiscono in ordine specialeentrata in vigore. Secondo la regola generale, ciò è possibile solo con la presenza simultanea di due condizioni procedurali. In particolare, l'atto entra in vigore non prima di un mese dalla sua pubblicazione in fonti ufficiali e non prima del primo giorno del prossimo periodo fiscale per l'imposta specificata. In base a queste condizioni, viene impostata una data specifica.

Un numero di regole si applica agli atti,relativo all'introduzione di nuove tasse e pagamenti. Oltre a queste due condizioni, questi documenti sono soggetti ad un altro requisito. Tali atti entrano in vigore non prima del primo gennaio dell'anno successivo alla loro adozione, ma nello stesso tempo non prima di un mese dalla data della loro pubblicazione ufficiale.

Fonti di legge fiscale hannocaratteristiche specifiche che li distinguono da altri atti normativi. Quindi, questi documenti agiscono come una legge di transizione. Il periodo di transizione prevede che, se le norme vengono modificate a favore di determinate persone, per determinati argomenti, viene mantenuto il regime che era in vigore in precedenza.

Nel NC, un concetto generalizzato dilegislazione sulle tasse e tasse. La sua peculiarità è l'uso di leggi, non solo direttamente correlate all'industria, ma anche altre normative.

Una struttura complessa e ramificata chesono fonti di diritto fiscale, è determinato dai principi federali del sistema statale del paese. Pertanto, gli atti normativi dei livelli municipale, regionale e federale sono individuati nella loro struttura. Il testo dell'articolo 72 della Costituzione stabilisce i principi generali della tassazione nel paese, che riguardano la gestione congiunta del potere statale e dell'autorità locale.

Va notato che la Legge fondamentale, l'essereil potere legale supremo del paese, in grado di regolare i rapporti giuridici nel settore in esame. Tuttavia, di norma, il processo di regolamentazione è attuato attraverso l'introduzione e l'applicazione di fondamenti costituzionali nella legislazione attuale. La Costituzione del Paese stabilisce la posizione di partenza - il dovere dei cittadini di pagare le tasse stabilite dalla legge. Allo stesso tempo, la Legge fondamentale non cerca di regolare le relazioni in dettaglio all'interno di questa sfera. Definisce solo le direzioni principali e i compiti principali della relazione pertinente.

Va notato il significato speciale chefonti di diritto fiscale internazionale nella regolamentazione dei rapporti giuridici in questo settore all'interno del paese. Se esistono norme interne che contraddicono i trattati esterni, queste ultime sono utilizzate come base per la regolamentazione.

  • valutazione: