RICERCA

Protezione collettiva

Inquinamento intensivo dell'ambiente, massicciolo sfruttamento delle risorse naturali, l'introduzione della tecnologia e dell'automazione in tutte le sfere dell'attività umana è accompagnato dall'emergere di pericoli artificiali, biologici e ambientali.

Nel moderno mondo in via di sviluppo al naturalei fattori di inquinamento hanno aggiunto numerosi effetti negativi dell'influenza umana. Per proteggere la popolazione dagli effetti di questi fattori viene utilizzata la protezione collettiva.

Aiutano in molte situazioni e settori.attività produttive di persone. La protezione collettiva della popolazione viene utilizzata per prevenire o ridurre l'impatto sulla popolazione di produzione e processi naturali minacciosi e dannosi.

I rimedi sono classificati nei seguenti tipi:

- sicurezza - utilizzato per spegnere automaticamente attrezzature e macchine in caso di deviazione dal lavoro naturale o quando una persona si trova nella zona a rischio;

- freno - automatico, semiautomatico, manuale e a pedale;

- protettivo - utilizzato per l'isolamento dall'area di lavoro delle macchine in movimento, l'area delle presse di processo, macchine utensili, elementi di impatto;

- dispositivi di controllo automatici per la misurazione di pressione, temperatura, carichi dinamici e statici, che caratterizzano il funzionamento di apparecchiature e macchine;

- segnali di sicurezza.

Il modo più affidabile per proteggersi dall'influenzasostanze chimiche o biologiche, da calamità naturali, o nel caso dell'uso di armi di distruzione di massa è considerato l'uso di rifugi protettivi. Questi includono strutture anti-radiazioni, rifugi e stanze semplici.

Le strutture di difesa sono classificate daposizione - built-in, seminterrato, indipendente, costruito edifici esterni; in termini di costruzione - costruito in anticipo o costruito direttamente durante il periodo di eventi straordinari.

Su questa base, i rimedi sono divisi in tre tipi:

Il primo è costituito da difese erette appositamente per la protezione (rifugi anti-radiazioni, rifugi per la protezione civile).

Il secondo è costruzioni adattate o adattate per ripari e rifugi (sottopassaggi, tunnel, collezionisti, miniere).

Il terzo è il più semplice dei rifugi (fossati, burroni, trincee, piroghe, nicchie).

Gli strumenti di protezione collettiva sono divisi in classi a seconda del loro scopo. Tra i più comuni ci sono:

  1. Dispositivi che regolano l'ambiente aereo di locali industriali, luoghi di lavoro.
  2. Dispositivi per l'impostazione dell'illuminazione.
  3. Mezzi di protezione contro l'esposizione elevata a radiazioni ionizzanti, infrarosse, elettromagnetiche e ultraviolette - sigillature, strutture protettive.
  4. Equipaggiamento protettivo contro alti livelli di suoni estranei, vibrazioni e rumore - silenziatori, dispositivi antivibranti, recinzioni.
  5. Modi per proteggere dall'influenza di pericoli meccanici, chimici e biologici - ventilazione, segnali di pericolo, sigillatura.

L'impatto del rumore di produzione è uno deifattori per l'uso della protezione collettiva. Per evitare un aumento del rumore nei luoghi di lavoro, quando l'apparecchiatura è in funzione, vengono utilizzate misure di protezione dal rumore. Si tratta di dispositivi di insonorizzazione, recinti fonoassorbenti, silenziatori, dispositivi di controllo remoto. Eliminano o riducono il livello di rumore, indeboliscono il suo impatto, proteggendo così i lavoratori della produzione.

La protezione collettiva è la principale eIl modo più importante per prevenire l'impatto negativo di meccanismi dannosi, situazioni di emergenza e l'impatto negativo di fattori produttivi dannosi.

  • valutazione: