RICERCA

Diritti politici e libertà

Diritti politici e libertà dei cittadini - gruppolibertà costituzionali e dei diritti appartenenti ai cittadini di qualsiasi paese, consentendo loro di partecipare alla vita politica e pubblica del paese.

Sono più direttamente connessicittadinanza, ma ciò non significa che i diritti politici e le libertà umane debbano essere riconosciuti come la grazia dello stato. Sono naturali tanto quanto le libertà e i diritti personali. Lo stato li risolve solo. La base di questo gruppo di libertà e diritti è che la Costituzione del nostro paese chiama il popolo un'unica fonte di potere. Su questa disposizione, viene costruito l'intero sistema costituzionale della Federazione Russa.

Diritti politici e libertà

I cittadini, ovviamente, hanno il diritto di contribuire autonomamentecontributo al governo. Possono farlo indirettamente o direttamente. Indirettamente - attraverso individui eletti direttamente alle autorità - direttamente, cioè attraverso referendum, raduni e così via. Tutti i cittadini della Federazione Russa hanno pari opportunità quando entrano nel servizio civile.

I diritti politici e le libertà includono il diritto aqualsiasi associazione. Si tratta di libertà di associazione e alleanze. Va notato che l'associazione è possibile solo nel quadro della legislazione vigente. Le associazioni pubbliche non sono controllate dallo stato, non ha il diritto di interferire nei loro affari. La maggior attenzione dovrebbe essere data a tali associazioni pubbliche come partiti politici. Partecipano direttamente alle compagnie elettorali, hanno l'opportunità di prendere parte alla risoluzione di problemi a livello statale. Oggi i partiti politici sono sottoposti a richieste rigorose. Ciò significa che l'apertura di nuove associazioni pubbliche di tipo simile è difficile.

I diritti politici e le libertà includono il diritto amanifestazioni e incontri. In effetti, i cittadini del paese hanno il diritto di esprimere un'opinione, organizzando picchetti, riunioni, manifestazioni, dimostrazioni e così via. Sotto la libertà di riunione, si comprende che è possibile riunirsi in qualsiasi sede chiusa per discutere e risolvere determinati problemi o intraprendere le azioni necessarie. L'accesso e le regole per la partecipazione all'incontro sono determinati solo dai fondatori. Lo stato non ha il diritto di impedire alle persone di tenere riunioni. Certo, si tratta solo di casi in cui non discutono i piani per un colpo di stato sociale e così via.

I rally si svolgono fuori dai locali.Hanno un posto dove parlare in pubblico. Le dimostrazioni si svolgono su determinate rotte. Le informazioni ai cittadini non sono portate urlando dalla tribuna, ma attraverso poster e striscioni.

Picchettamento: in piedi o in movimento con poster.

Questi diritti politici e libertà oggisembra molto, molto dubbio. Lo stato sta facendo tutto il possibile per preservare il suo potere e non lasciare che le masse capiscano che la sua politica non mira a migliorare la vita delle persone. Praticamente tutto è necessario per ottenere permessi speciali. Detenere, ad esempio, una dimostrazione non autorizzata comporterà responsabilità legale. Le penalità che possono essere ottenute per l'implementazione "illegale" dei loro diritti sono grandi oggi.

I cittadini della Federazione Russa hanno il diritto non solo di scegliere, ma anche diessere eletti. È un diritto elettorale attivo e passivo. Questi diritti compaiono da una certa età e a determinate condizioni (capacità giuridica e così via). Insieme sono componenti della personalità politica.

I diritti politici e le libertà comprendono ediritto di referenze. Gli appelli vengono inviati alle autorità pubbliche o ai funzionari. Di norma, contengono l'obbligo di chiarire un particolare stato di cose.

  • valutazione: