RICERCA

Il serial killer tedesco Fritz Haarmann: biografia, crimini, caratteristiche

Le sue atrocità senza precedenti hanno suscitato paura eorrore degli altri. Il fatto stesso che quest'uomo di Hannover tedesco, dopo aver commesso omicidi, abbia bevuto il sangue delle sue vittime e trasformato i loro corpi in salsiccia, suggerisce che nella società non ha assolutamente un posto. Il serial killer Fritz Haarmann era un vero fanatico e assassino. Fu soprannominato "Vampiro di Hannover" e "Macellaio di Hannover". Naturalmente, non possiamo non essere interessati alla biografia di Fritz Haarmann (sadico tedesco) e ai motivi del suo comportamento, che altrimenti non può essere definito una deviazione. Allora, cosa si sa del mostro tedesco, che con crudeltà e freddezza speciali ha privato le persone della vita?

Informazioni biografiche

Friedrich Fritz Haarmann - nativo della città tedescaHannover. Era nato il 25 ottobre 1879. Suo padre lavorava come un semplice fuochista di una locomotiva. Con un alto grado di probabilità si può affermare che il giovane Fritz ereditò qualità come temperamento, segretezza e ristrettezza mentale dai suoi genitori.

Serial killer Fritz Haarmann

Non gli piaceva e persino temeva suo padre, maDoveva obbedire a lui, perché gli parlava da una posizione di forza. Il ragazzo tirò fuori il suo scontento e irritabilità con il comportamento del genitore da parte di coloro che erano più deboli e più giovani. A volte Fritz spazzava la sua rabbia sugli animali. Naturalmente, questo comportamento asociale di un adolescente non ha potuto fare a meno di entrare in vista della polizia, che una volta ha avvertito l'hooligan che se il suo comportamento non cambia, allora ha tutte le possibilità di andare in prigione. Comprendendo ciò, Padre Fritz decise di affidare il giovane a un'istituzione educativa con pregiudizi militari. Nella scuola del sottufficiale il futuro serial killer di qualsiasi diligenza nei suoi studi non ha dimostrato, anche se non ha violato la disciplina.

Conflitto con il padre

Dopo un po 'di tempo dopo la laureadella suddetta istituzione educativa, il giovane è collocato nell'ospedale psichiatrico di Hildsheim. Per cosa? Per molestare minori. Gli esperti hanno concluso che Haarmann Fritz non può rendere conto delle sue azioni. Allo stesso tempo, nel suo comportamento, non avevano discernimento di alcuna sommossa e ferocia, così il giovane poteva contare su una "risparmiata" permanenza nell'istituto medico.

Haarmann Fritz

Ma poi il bullo scappa dall'ospedale psichiatrico eVa in Svizzera, dove è impegnato in vagabondaggio e piccolo teppismo. Vedendo che era oggetto di un'attenzione particolare per gli agenti delle forze dell'ordine, Fritz si recò nella sua nativa Hannover. Tuttavia, il suo genitore non era felice che il suo figliol prodigo tornasse a casa. Tra il padre e suo figlio scoppiò una lite, e il giovane lasciò i suoi penati nativi. Ha di nuovo iniziato a guidare il modo di vivere che ha scelto al suo arrivo in Svizzera.

Dopo un po ', Fritz decide di tornare al sole. Fu identificato nel Decimo Battaglione Jaeger, di stanza nella provincia dell'Alsazia.

Fai affari

Nel 1918, il giovane fu smobilitatoArmy. Durante gli anni di servizio, ha guadagnato una certa somma di denaro, che è stato molto utile per un cittadino. Il futuro serial killer Fritz Haarmann si cimenta nel campo dell'imprenditoria e apre uno sbocco di pasticceria dove i clienti vengono offerti non solo biscotti e dolci, ma anche prodotti a base di carne, che a quei tempi erano per molti una vera prelibatezza.

L'inizio dell'attività criminale

Il primo oggetto dell'attacco di Fritz fu un giovane Friedel Rote.

Biografia di Fritz Haarmann tedesco

Il proprietario del pasticcere ha fatto conoscenza con la vittimastrada, e poi lo ha invitato a stabilirsi nella sua dimora. Come si è scoperto, Rote ha aderito a un orientamento sessuale non convenzionale e si è recato ad Hannover per essere più vicino ai rappresentanti della comunità LBGT.

Presto, Fritz scriverà un messaggio a sua madre,che ha detto che suo figlio al riparo "zio premuroso," non dimenticare di includere il tuo indirizzo. La madre del ragazzo si agitò quando ricevette la cartolina. Andò immediatamente alla stazione di polizia. Ben presto, le forze dell'ordine hanno già bussato al proprietario della casa pasticceria. Frints non aprire la porta, e poi la polizia sono stati costretti a usare la forza per entrare in casa. Hanno visto la scena raccapricciante: Haamann quasi finito la triturazione il cadavere di Friedel, la cui testa era nascosto dietro la tenda della finestra. Ma la polizia non l'ha trovata. Fritz ha spiegato le sue azioni semplicemente: "Ho tagliato la carne bovina". La polizia non sospettava nulla.

Fu arrestato più tardi, ma non per omicidio, ma per comportamento indecente. Fu condannato a 9 mesi.

Lupo mannaro in spalline

Dopo aver lasciato la prigione, Haamann realizzò,è necessario agire con maggiore cautela e le capacità militari acquisite in passato lo hanno aiutato in questo. Dopo un po 'di tempo, Fritz si mise a lavorare per la polizia. Come guardiano dello stato di diritto, è stato facile per lui trovare nuove vittime. A tal fine, il serial killer Fritz Haarmann visitò spesso la sala d'aspetto della stazione centrale di Hannover. Era questa zona di notte, considerata una zona di maggiore pericolo, quindi era attentamente sorvegliata.

Fritz Haarmann l'assassino

Avvolto in un'uniforme della polizia, senza HaamannUno sforzo speciale è stato in grado di trovare oggetti di attacco. Molto spesso diventavano una specie di giovinezza incolta. Vedendo questo, il serial killer Fritz Haarmann si avvicinò alla vittima, mostrò un distintivo di un poliziotto e si offrì di ospitare un giovane uomo nel suo armadio, che era in una macelleria. Di regola, i ragazzi erano d'accordo. Pochi giorni dopo, il proprietario dei "pasticceri" ha offerto ai giovani l'opportunità di entrare in una relazione intima con lui. Nella maggior parte dei casi, non erano contrari, poiché Haamann sapeva come scegliere i gay "potenziali". Ma poi l'assassino ha ucciso i suoi partner sessuali. All'inizio ha strangolato leggermente la vittima e quando è svenuta le ha rosicchiato la gola e bevuto sangue. Degno di nota è il fatto che Fritz non ha privato la vita delle donne rappresentanti, poiché credevano di essere "un focolaio di malattie veneree e una fonte di dissolutezza".

Un altro amante

Poco dopo, il maniaco incontrò un certo HansGransom, che divenne non solo il suo partner sessuale (e permanente), ma anche un compagno in materia penale. Hans suggerì di aggiungere la carne delle persone uccise alle salsicce prodotte nel negozio di Fritz. Ma i malfattori nei loro affari andarono anche oltre: acconsentirono a fornire carne "con un umano" agli istituti di ristorazione locali.

Foto tedesca del serial killer di Fritz Haarmann

Gli ultimi anni di attività criminaleHaamann ha privato la vita delle persone a cui il suo complice ha fatto notare. E a volte era importante per i criminali ottenere non solo la carne della vittima: uccidevano, per esempio, e per ottenere una nuova maglietta o un paio di pantaloni indossati dalla vittima.

finale

Nell'estate del 1924 Fritz Haarmann (l'assassino) persuaseun uomo di nome Fromm, che passò la notte alla stazione, per andare con lui a gustare la carne. Il giovane negò perché aveva sentito che dei senzatetto venivano uccisi nel distretto, rannicchiati alla stazione ferroviaria di Hannover. Vedendo che Fromm non soccombe alla persuasione, il maniaco fece un tentativo di allontanarlo. Ma il giovane offrì una degna resistenza a Haamann. Gli agenti di polizia si sono precipitati al rumore e i partecipanti all'incidente sono stati portati alla stazione di polizia. La vittima del crimine fallito accusò apertamente Fritz di molestie e ricordò che un maniaco operava ad Hannover. I rappresentanti delle forze dell'ordine erano in sintonia con le parole di Fromm. Nonostante il fatto che Haamann indossasse un distintivo della polizia, fu messo in una cella.

Friedrich Fritz Haarmann

Il negozio del criminale è stato immediatamente perquisito. Si è scoperto che in quel momento il complice di Fritz Grans ha fatto a pezzi il corpo di un giovane ragazzo scomparso pochi giorni fa alla stazione.

punizione

Quindi Fritz Haarmann (serial killer tedesco),la foto di cui è apparso nel 1924 in quasi tutti i giornali tedeschi, è stata esposta con il suo complice. Durante il periodo dal 1918 al 1924, il maniaco uccise 27 persone, le cui età andavano da 10 a 22 anni. Frintz Haarmann ha ricevuto la penalità più alta - decapitazione sulla ghigliottina. Il verdetto fu eseguito il 15 aprile 1925. Il suo complice fu condannato a 12 anni di carcere.

  • valutazione: