RICERCA

Come richiedere il divorzio? Divorzi di divorzio

Vivere una vita familiare - non solo un campo in cui andare ... La vita nel matrimonio è arte e duro lavoro. Nei matrimoni ideali, una barca di famiglia viene tenuta a galla a due. Quindi il matrimonio vive a lungo e gli sposi sono felici. E non hanno mai una domanda: "Come chiedere il divorzio?"

Ma ci sono pochissime famiglie simili nel nostro tempo. Sempre più spesso, la barca di famiglia si schianta. Troppe persone sanno come cedere a un altro, ascoltare la sua opinione, non sono adatti per la gestione congiunta, ecc. In tali famiglie, il matrimonio diventa presto un peso per entrambi. E la coppia prima o poi giunge alla decisione di divorziare.

Come richiedere il divorzio?

Come richiedere il divorzio e quale dovrebbe essere la forma del documento?

La domanda di divorzio è scritta in forma libera econtiene le seguenti informazioni. Questo è il nome dell'organo giudiziario, che deve prendere in considerazione questa affermazione. La domanda deve riflettere i dettagli di contatto di entrambe le parti, la presenza e l'età dei minori, la presenza o l'assenza di controversie in materia di proprietà dalle parti del ricorrente e del convenuto, ecc. L'applicazione specifica i motivi del divorzio. Il reclamo è accompagnato dai documenti necessari. Quali documenti devo raccogliere per presentare una causa?

Documenti richiesti per il deposito per il divorzio:

- Dichiarazione del reclamo, che specifica le cause del divorzio, la presenza di bambini e la loro età, luogo di residenza;

- una ricevuta di pagamento della tassa al bilancio;

- procura notarile per certificare l'autorità del proprio rappresentante (se non si partecipa personalmente in tribunale);

- l'originale del certificato di matrimonio;

- originali di certificati per bambini;

- certificato rilasciato dall'ufficio del passaporto nel luogo di residenza del convenuto;

- certificato dalla residenza del ricorrente.

Dove dovrei presentare il divorzio?

Innanzitutto, secondo gli articoli del Codice di famiglia della Federazione Russala procedura di divorzio tra coniugi che non hanno figli piccoli e figli di età inferiore ai diciotto anni può essere effettuata dall'ufficio del registro (articolo 18) o può essere condotta in tribunale (articolo 19, 21).

E viene utilizzata la procedura di revisione giudiziarianei casi in cui il convenuto, nonostante l'assenza di obiezioni motivate, elude la risoluzione di questo problema nell'ufficio del registro o semplicemente ignora il desiderio dell'altro coniuge. Se l'attore non conosce il luogo di residenza permanente della sua metà, può rivolgersi al tribunale più vicino all'ultimo luogo di residenza del coniuge o nel luogo di proprietà comune dei coniugi divorziati.

Se il convenuto non è d'accordo con il divorzio, la cortedecide sulla nomina di un periodo di tre mesi per l'eventuale riconciliazione delle parti divorziate sulla base dell'articolo del codice penale della Federazione russa. Alla fine di questo periodo, i coniugi sono convocati dal tribunale per un incontro, in cui si svolge un'ulteriore risoluzione di questo problema.

Nell'ordine giudiziario, lo scioglimento del matrimonio conun coniuge o coniuge mancante riconosciuto dalla corte come legalmente incompetente. I casi di divorzio tra coniugi sono considerati solo in tribunale se l'attore o il convenuto è condannato da un tribunale penale a scontare una pena detentiva di tre anni o più.

Come richiedere il divorzio? Questo pensiero gira costantemente nella tua testa e non ti dà pace. Al momento di decidere il divorzio, assicurati di pensare ai tuoi figli. Come saranno? Dopotutto, i bambini adorano entrambi i genitori. Pensa ai migliori giorni felici della convivenza, cerca di valutare obiettivamente le tue azioni, soppesare tutti i pro e i contro. E se dopo questo decidessi ancora di divorziare, allora cerca di uscirne con meno perdite morali. E idealmente - è meglio stare con i tuoi ex-coniugi (coniuge) amici. Dopotutto, devi ancora educare i tuoi figli insieme, dal momento che il divorzio non esime le parti dall'obbligo di partecipare alla loro educazione e manutenzione. Ed è meglio se lo fai volontariamente.

In caso di divorzio in un caso, vengono prese in considerazione anche le questioni relative al mantenimento degli alimenti per il mantenimento dei figli.

  • valutazione: