RICERCA

Motivi per la liquidazione di un'impresa. Eliminazione attraverso il cambiamento dei fondatori

Eliminare l'impresa di solito poiquando la società ha accumulato un sacco di debiti, o ulteriori attività sono inappropriate. Il processo può essere volontario o obbligatorio. Nel primo caso, è avviato dai fondatori e le ragioni della liquidazione possono essere molto diverse, comprese quelle di natura personale. Con la forza, la società è chiusa per motivi chiari, prescritti dalla legge. L'articolo esaminerà i motivi di questa procedura, come liquidarlo cambiando i fondatori, così come altri tipi e aspetti di questa procedura.

liquidazione cambiando i fondatori

Motivi per la liquidazione

Se la chiusura della società sarà effettuata sotto costrizione, allora ciò richiederà una decisione giudiziaria, che viene presa nei seguenti casi:

  • quando si creava l'organizzazione, venivano rivelate violazioni flagranti che non potevano essere risolte o che i fondatori potevano, ma non le correggevano;
  • l'attività per la quale è richiesta la licenza obbligatoria è stata condotta senza questa autorizzazione;
  • a causa del riconoscimento della società in bancarotta;
  • svolgendo le sue attività, la società viola la legge.

Allo stesso tempo, la liquidazione dell'impresa non viene eseguitainiziativa del tribunale e in seguito all'appello dell'interessato Può essere l'autorità di registrazione se le circostanze di cui sopra diventano chiare. Ad esempio, se un'entità legale è stata creata senza una corrispondente volontà del fondatore per tali azioni, e i documenti sono stati falsificati.

liquidazione di un'impresa

Se i motivi per la liquidazione di una persona giuridicaemersi dai fondatori dell'azienda, potrebbero valutare l'opportunità di utilizzare uno dei modi alternativi per chiudere la propria azienda per evitare inutili lungaggini burocratiche. Uno dei più comuni di questi metodi è il cambiamento dei fondatori.

Opzioni per cambiare i fondatori

I fondatori sono persone che hanno mantenuto le proprie origini e creato una società. Dopo che la fase di registrazione di un'entità legale è stata completata, vengono chiamati partecipanti e in società per azioni vengono denominati azionisti.

Il loro cambiamento è una transazione, a seguito della quale una quota o azioni vengono trasferite a un partecipante o a più partecipanti di un'organizzazione (o azionisti in un AO).

Liquidazione cambiando i fondatori nei seguenti modi:

  • vendere azioni;
  • l'uscita del fondatore senza la sostituzione da parte di un altro;
  • sostituzione dei partecipanti.

ragioni per la liquidazione

Vendere la tua quota

Le transazioni in cui una condivisione è alienata sono necessarieregistro notarile. Se questo non è rispettato, il contratto è considerato non valido. Quando il fondatore ha infine deciso di vendere la partecipazione a una terza parte, è necessario tenere conto delle specificità di questa transazione. così:

  • solo la quota che è stata pagata può essere alienata;
  • una vendita è possibile solo quando la carta dell'organizzazione lo consente;
  • è necessario prendere in considerazione il diritto di prelazione di acquistare altri fondatori (questo diritto sorge solo quando viene venduto, quando la donazione non si verifica).

La vendita viene effettuata in conformità con la legge.

In primo luogo, il fondatore-venditore notifica inla scrittura di altri fondatori, nonché l'organizzazione delle sue intenzioni e il diritto di prelazione per l'acquisto con le condizioni di vendita. Salvo diversa disposizione dello statuto, la decisione per i fondatori è di 30 giorni.

ragioni per la liquidazione

Se nessuno dei partecipanti ne ha approfittatodal diritto di acquisto, il fondatore può condurre una transazione con la terza persona, assicurandola al notaio. Entro 3 giorni, il notaio invia una domanda all'autorità di registrazione che le modifiche vengono apportate al Registro di sistema.

Documenti da vendere Condividi

La legge non prevede uno specifico elenco di documenti richiesti per una transazione. Pertanto, il notaio richiede di fornire loro a loro discrezione. Solitamente tali documenti includono:

  • modulo di domanda;
  • documento che certifica l'iscrizione persone (certificato);
  • Carta;
  • verbale dell'assemblea generale, nonché la decisione sulla nomina del direttore;
  • estratto dal registro;
  • documenti sul diritto a una quota alienata.

Tutte le parti sono tenute a partecipare alla transazione. Inoltre, altri fondatori danno il loro consenso alla sua attuazione. In questo caso, doveri statali pagati e altre spese. Dazio dello Stato è pari allo 0,5% dell'importo del contratto, l'importo residuo va al notaio. Tale processo è costoso, inoltre, è necessario impegnarsi a fondo per soddisfare tutte le condizioni. Pertanto, questo metodo di cambiare il fondatore è spesso preferito da altri.

decisione di cambiare il fondatore

Uscita del partecipante e vendita della quota alla società

L'alienazione è possibile senza registrare una transazione connotaio se altre opzioni per il trasferimento dei diritti di proprietà. Uno di questi è considerato l'uscita del partecipante e la vendita della sua quota. Ogni fondatore ha il diritto di uscire e vendere la sua parte. Per uscire, basta scrivere una dichiarazione. Questo diritto può essere esercitato indipendentemente dagli altri partecipanti.

Vendere una quota al pubblico è un altro dimodi alternativi di alienazione. Il partecipante si rivolge quindi all'organizzazione con l'obbligo di acquistare la sua quota. La quota acquisita viene distribuita tra i fondatori o venduta a terzi.

Introduzione di un nuovo membro

Nel caso in cui deve essere liquidato dacambiamenti dei fondatori, prima viene introdotto un nuovo membro nell'organizzazione (se c'è un fondatore) o partecipanti. E dopo, il ritiro della precedente composizione.

motivi per la liquidazione di una persona giuridica

Questa è un'alternativa abbastanza frequente.liquidazione. Tuttavia, è adatto solo a quei fondatori per i quali non sono elencati i debiti. Il fatto è che i nuovi proprietari dell'organizzazione saranno responsabili solo del tempo durante il quale sono stati al timone della società, nonché per le azioni che essi stessi hanno svolto.

Dopo tutto, se si scopre che l'azienda dovrebbepagare le tasse in quel periodo di tempo, mentre l'ex proprietario era, e non lo fece, sarà responsabile. Ecco perché, se le ragioni della liquidazione di un'impresa sono indebitate, questo metodo non alleggerirà il fondatore dai pagamenti necessari.

Un'altra cosa, se non ci sono problemi con i debiti, maVoglio dire ciao ciao alla società. La liquidazione della società con mezzi ufficiali è troppo laboriosa e richiede molto tempo. Ma se effettui un cambiamento di fondatore, il problema verrà risolto molto più velocemente.

Come è la liquidazione cambiando i fondatori

Quindi, prima trovare una quota acquirente nell'autorizzazionecapitale, che può essere qualsiasi persona adeguata e capace che vuole acquisire una società. Quindi il notaio presenta tutti i documenti necessari per firmare il contratto di vendita. Di seguito sono le seguenti azioni:

  • prendere una decisione sul cambiamento del fondatore;
  • nominare un nuovo direttore;
  • emettere un atto di trasferimento, in cui sia il nuovo che il vecchio regista firmano.

Dopo la transazione, fai una ricevutafondi. È anche desiderabile rilasciarlo al notaio. Quindi non ci saranno problemi nel riconoscere il contratto come non valido. In merito al cambiamento del fondatore, il notaio stesso invierà una notifica all'ente di registrazione affinché vengano apportate modifiche al Registro di Stato unificato delle persone giuridiche. Questo viene fatto entro 3 giorni.

conclusione

Quindi, la società continuerà la suaesistenza. Forse lo scopo dell'attività in questo caso sarà molto diverso. Tuttavia, non si applicherà più al precedente proprietario. Nel più breve tempo possibile, si libererà dal peso di ulteriori affari.

  • valutazione: