RICERCA

Privatizzazione dell'appartamento - documenti e altre sfumature del processo

Durante la privatizzazione, la proprietà comunale o statale viene trasferita alla proprietà dell'organizzazione o a una persona privata.

documenti di privatizzazione di appartamenti
Questo può accadere a pagamento,e gratuitamente. La storia della privatizzazione delle abitazioni in Russia ha avuto origine nel 1991, all'epoca la legge "Sulla privatizzazione delle abitazioni nella Federazione russa" è stata adottata dal governo. Con la sua uscita nel paese, iniziò ad emergere l'acquisto ufficiale di abitazioni.

Perché è necessario?

Secondo i dati statistici, circa l'80% del russoi cittadini hanno formalizzato la privatizzazione. I benefici di questa azione sono evidenti. Diventando un padrone sovrano di metri quadri, hai tutto il diritto di disporre di loro come meglio credi. L'appartamento può essere dato, affittato ai suoi inquilini o lasciato in eredità a qualcuno che desideri. La privatizzazione dell'appartamento impone al suo proprietario l'obbligo di pagare una certa tassa al tesoro dello stato (oltre allo standard di pagamento delle utenze per tutti gli inquilini). Oggi, la sua quantità è di circa il 2% del prezzo di inventario delle abitazioni. E questo prezzo, va notato, è più volte inferiore al prezzo di mercato, quindi l'importo non è proibitivo. In molti casi, essere il proprietario della propria casa è molto più redditizio di un semplice datore di lavoro.

Quindi, hai capito che la tua opzione - la privatizzazione dell'appartamento. Documenti necessari che è necessario raccogliere:

  • Nell'ufficio del passaporto del modulo del modulo abitativo numero 3.
  • Qui è necessario emettere un passaporto tecnico per l'appartamento.
  • Nel comitato per l'alloggio viene scritta una dichiarazione, a tutti i membri della tua famiglia che hanno raggiunto l'età adulta sarà richiesto di verificarlo con le loro firme.
  • Se sei stato precedentemente registrato per un altroindirizzo, è necessario un certificato aggiuntivo che attesti che non hai utilizzato il diritto di privatizzazione. Il documento dovrebbe elencare tutti i membri della famiglia e mostrare le date del calendario di registrazione, così come gli estratti.
    privatizzazione di documenti richiesti appartamento

Ora inizia la vera privatizzazione dell'appartamento, i documenti vengono parzialmente raccolti, ma dovranno essere soddisfatte diverse altre condizioni.

Alcune sottigliezze di privatizzazione

Ricorda che devi dare il consenso alla procedura.tutti i membri della famiglia che sono registrati su questi contatori. Se la condizione della zona giorno è di emergenza o si trova nella casa di emergenza, e anche destinato alla demolizione, sarà impossibile privatizzare l'appartamento. I documenti per la riqualificazione, se implementati, dovrebbero essere a portata di mano, altrimenti il ​​lavoro può essere considerato illegale e rifiutato di privatizzare. Se hai figli minori di 18 anni, ricorda che devono certamente partecipare alla procedura. Se un bambino minore è stato dimesso dal tuo appartamento, devono passare più di sei mesi da quel giorno.

Sarà necessario raccogliere altri documenti. La privatizzazione dell'appartamento è impossibile senza un certificato dell'ITV. Entro un mese dalla data di applicazione, gli specialisti dovranno valutare lo spazio abitativo. Circa 14 giorni riceveranno un certificato dall'ufficio alloggio, che fornisce informazioni su quelle persone che sono registrate nell'appartamento. Se tra di loro ci sono bambini sotto i 18 anni di età, sarà necessario che la privatizzazione dell'appartamento, i documenti delle autorità di tutela, abbiano luogo. Tale autorizzazione non scade entro un mese dalla data di ricezione.

Nel dipartimento di alloggi sono emessi (in presenza di tutti i potenziali partecipanti della operazione "privatizzazione dell'appartamento") documenti sulla privatizzazione, vale a dire, il contratto. La sua compilazione richiede dai 7 ai 14 giorni.

documenta la privatizzazione degli appartamenti

Avere un contratto pronto a portata di mano, uno dovrebbe rivolgersi aall'Ufficio del Servizio Federale Regionale. Lì puoi ottenere un certificato dei diritti del proprietario di questo alloggio. Ora rimane solo per mettere l'appartamento privatizzato sul conto in ITV.

Nella procedura di privatizzazione non c'è nulla di complicato,la maggior parte dei certificati richiesti viene preparata in breve tempo e tutti i membri adulti della famiglia possono occuparsi di questo problema se hanno certificati di nascita e passaporti di altri partecipanti nel processo.

  • valutazione: