RICERCA

190-FZ "Sulle cooperative di credito": caratteristiche generali della legge con gli ultimi emendamenti del 2016

Cooperativa di credito - non è raro inStato russo. Questo è il motivo per cui esiste una legge federale separata che regola in dettaglio le sue attività e le basi del suo funzionamento. Questa è la 190-FZ "Sulla collaborazione creditizia". Le disposizioni più importanti di questo regolamento saranno discusse nell'articolo.

Di cosa tratta la legge?

Il regolamento presentato correggeprincipi economici e giuridici della creazione di cooperative di credito di tipo consumer. Cos'è una cooperativa di credito? L'articolo 1 n. 190-FZ "Sulla cooperazione creditizia" si riferisce all'associazione volontaria di persone in base ai principi di appartenenza e alle esigenze finanziarie dei rappresentanti dell'organizzazione. La cooperativa include azionisti - cittadini ordinari o persone di natura legale che sono legalmente accettati nell'organizzazione.

fz 190 sulla cooperazione creditizia con le modifiche

Le cooperative spesso si uniscono in una cooperativa -sistema olistico di organizzazioni creditizie di vario tipo e livello. Tali sistemi sono suddivisi in base alla forma. Quindi, ci può essere una cooperativa civile (solo con individui) e una cooperativa di secondo livello (solo con le persone giuridiche). In entrambi i casi, i membri delle organizzazioni sono obbligati a fornire contributi fissi - le cosiddette azioni, che vanno a coprire i costi della cooperativa.

Cosa fa una cooperativa di credito?

È, infine, per raccontare l'attivitàorganizzazioni considerate. Ai sensi dell'articolo 3 n. 190-ФЗ "Sulle cooperative di credito", le stesse cooperative non sono organizzazioni di tipo commerciale. Tutto il funzionamento dell'impresa si basa sulla mutua assistenza finanziaria degli azionisti. Per ottenere un lavoro di alta qualità della cooperativa di credito in diversi modi:

  • mettendo parte del finanziamento attraverso la fornitura di prestiti;
  • combinando il risparmio e la raccolta di fondi dai membri registrati dell'organizzazione.

190 fz sulla cooperazione creditizia

Su quali principi, secondo la 190-FZ "Sulle cooperative di credito", lavorano le cooperative? Ecco cosa vale la pena notare:

  • assistenza finanziaria reciproca agli azionisti;
  • autogestione;
  • iscrizione volontaria;
  • uguaglianza dei diritti dei membri e parità di accesso;
  • responsabilità solidale.

Vale la pena notare che le cooperative sono impegnate ad attrarre finanziamenti sulla base della conclusione di contratti di prestito e documenti sul trasferimento di risparmi personali.

Creazione di una cooperativa di credito

Secondo l'articolo 7 della legge 190-FZ "A creditocooperative ", le cooperative possono essere create e realizzare le loro attività solo se ci sono almeno 15 cittadini ordinari o 5 persone giuridiche.Nel caso del" mescolamento "di entrambi i gruppi, il numero minimo di persone sufficienti per creare una cooperativa sarà sette.

La cooperativa stessa deve essere formata daa qualsiasi condizione particolare: professionale, regionale, ecc. La registrazione statale è un elemento integrante e obbligatorio dell'intera procedura di costituzione delle cooperative. Tuttavia, per una registrazione corretta, un'impresa deve già avere un nome, un capitale autorizzato, il numero richiesto di membri e uno statuto conforme alla legge.

 Legge 190 FZ sulla cooperazione creditizia

A proposito, la carta della cooperativa di credito dovrebbe includere:

  • nome dell'organizzazione e sua ubicazione;
  • obiettivi specifici e oggetto di attività;
  • la procedura e le condizioni per l'ammissione all'appartenenza;
  • termini di contributo;
  • doveri, poteri e responsabilità degli azionisti, ecc.

Ai sensi dell'articolo 10 della legge federale 190-FZ "Sulla cooperazione creditizia", ​​la liquidazione di un'organizzazione è possibile sia con decisione congiunta degli azionisti, sia con decisione del tribunale.

Nozioni di base sul funzionamento della cooperativa

L'organizzazione responsabile dell'incontro in questioneazionisti. La struttura della cooperativa può anche includere autorità aggiuntive quali audit, audit o altri organismi. Tutti gli azionisti devono essere elencati nel Registro di Stato unificato. Lo stesso vale per i rappresentanti del comitato prestiti, del consiglio della cooperativa o delle autorità aggiuntive.

La proprietà dell'organizzazione dovrebbe essere soggetta acontabilità e revisione obbligatorie. La distribuzione del reddito deve essere rigorosamente conforme alla legge. Vale anche la pena notare la possibilità di creare un'unione di cooperative. In questo caso, verrà formata un'intera gerarchia, perché la cooperativa stessa è l'associazione che consiste in cooperative.

Legge federale sulle cooperative di credito 190 fz

Quali sono gli ultimi emendamenti alla legge? Nel 190-FZ "Sulla cooperazione creditizia", ​​modificato il 3 luglio 2016, è stato aggiunto l'articolo 5, che parla della regolamentazione organizzativa. La nuova edizione ha introdotto disposizioni sulla necessità di richiedere la documentazione, il cui accesso è limitato (questa è una verifica dello stato degli addetti ai lavori), così come i poteri della Banca di Russia.

  • valutazione: