RICERCA

Telecamera a infrarossi: i materiali sono in ordine

A seconda della lunghezzaOnda, lo spettro della radiazione solare può essere suddiviso in sette segmenti di radiazioni: raggi X, raggi gamma, luce visibile, onde radio, microonde, radiazione infrarossa e luce visibile. L'occhio umano è in grado di percepire solo "radiazione visibile". Lo chiamiamo luce. Il suo esempio insolitamente vivido è l'arcobaleno, in cui un colore bianco completamente ordinario viene scomposto in determinati segmenti. Che si tratti di una telecamera a infrarossi.

La radiazione infrarossa fu scoperta all'inizio del XIX secolo. Rappresenta

Telecamera a infrarossi
occupazione di radiazioni elettromagneticheintervallo spettrale, che si trova nel confine tra la luce rossa, che possiamo vedere e la radiazione a onde corte. Oggi una fotocamera a infrarossi viene sempre più prodotta a mano. La radiazione infrarossa può essere divisa in tre intervalli:

  • Onde lunghe.
  • Onda media
  • Onde corte.

Le fonti artificiali di tali onde possonoservono come lampade a incandescenza, piastre in ceramica o metallo, bruciatori a gas, spirali, ecc. Attualmente, una telecamera a infrarossi è ampiamente utilizzata in varie aree del nostro

Telecamera a infrarossi fai da te
vita di tutti i giorni. Questa cosmetologia, elettronica, medicina e industria alimentare. Sulla base della radiazione infrarossa, vengono eseguiti molti strumenti di terze parti: rilevatori di valuta, telecomandi, riscaldatori e faretti.

Prospettiva e applicazione correnteenergia termica di queste onde - essiccazione e sterilizzazione di vari prodotti e materiali. La camera di essiccazione a infrarossi aiuta ad asciugare e disinfettare materiali di verniciatura e prodotti alimentari. Tre metodi di essiccazione sono utilizzati principalmente nell'industria:

  • Metodo di termoradiazione (usando la radiazione infrarossa).
  • Metodo convettivo (usando aria calda).
  • Combinato.

La telecamera a infrarossi aiuta a lavorare con qualsiasitipo di smalti e vernici, incluso idrosolubile e acrilico. Nel processo di tale essiccazione, le pitture e le vernici vengono trasferite da un liquido a uno stato solido: i chimici chiamano questa cura. Durante l'essiccazione nella camera di convezione, lo strato superiore del rivestimento asciuga e riscalda dapprima, prevenendo successivamente l'uscita del solvente.

Camera di essiccazione a infrarossi
Per selezionare correttamente l'asciugatura del dispositivoa infrarossi, è necessario prestare attenzione a molti fattori che possono influenzare il processo. Prima di tutto, questo è il massimo riscaldamento possibile consentito da una termocamera ad infrarossi. Inoltre, il riscaldamento massimo del substrato di un materiale, la potenza che ha la fonte di energia, nonché la massa e le dimensioni del prodotto che viene asciugato.

Tra l'altro, non dimenticarloil tempo di asciugatura dipende dal colore, che ha la vernice e la sua composizione. Ciò è dovuto al fatto che la riflettanza dei materiali può variare. I colori chiari dei raggi dei raggi non assorbono e riflettono solo una parte di essi, motivo per cui la loro essiccazione richiederà un po 'più di tempo. Allo stesso tempo, le vernici metallizzate possono aumentare questo effetto. Contengono particelle di alluminio, riflettendo i raggi come uno specchio. La vernice scura si asciuga molto più velocemente.

  • valutazione: