RICERCA

Giardino botanico Nizhny Novgorod. Il tema dell'orgoglio dei cittadini

Nizhny Novgorod, il più grande industriale ecentro culturale della regione del Volga, ha, tra le altre cose, uno dei più antichi parchi di dendrologia paesaggistica in Russia. Non tutti, anche una grande città russa, possono vantarsi del fatto che ha un livello simile di giardino botanico. Nizhny Novgorod appartiene a tali città. Diverse generazioni di cittadini hanno investito nella loro creazione e in considerevoli fondi.

Giardino botanico di Nizhny Novgorod

Giardino Botanico, Nizhny Novgorod, Giardino Botanico, 1

Quindi questo oggetto è indicato sulla mappa della città oggi. Apparve per la prima volta nel 1934. Il parco naturale è stato fondato dal famoso scienziato sovietico SS Stankov, capo della cattedra di botanica all'Università di Gorky. Secondo il piano dello scienziato, il giardino botanico doveva diventare la base per il dipartimento da lui diretto e consentirgli di condurre ricerche in molte aree.

Nel fatto che la città oggi è così unicaoggetto, giardino botanico, Nizhny Novgorod è anche largamente in debito con l'allora presidente del VASKhNIL NI Vavilov, che ha caldamente sostenuto l'iniziativa del suo collega. Il grande scienziato russo ha contribuito a garantire la consegna alle serre del giardino botanico di molte colture termofile provenienti dalle regioni meridionali del paese e all'estero. La posta consegnava regolarmente piccole scatole con semi di piante provenienti da tutta l'Unione Sovietica e da molti paesi del mondo all'indirizzo: la città di Gorky (così in quegli anni si chiamava Nizhny Novgorod), l'Orto Botanico. Questi semi sono saliti in sicurezza, e alcuni continuano a crescere fino ad oggi.

Giardino botanico di Nizhny Novgorod

oggi

Il parco naturale naturale occupa il territoriocirca 35 ettari. Al centro si trova un complesso di serra costruito negli anni '30 e un arboreto. Tutto questo è circondato da una grande foresta, costituita principalmente da specie di alberi a foglie decidue. Tra questi ci sono molte querce e tigli secolari. Una tale combinazione organica di foresta relitta con piantagioni artificiali fu originariamente ideata dal professor Stankov, che fondò il giardino botanico. Sin dai tempi antichi, Nizhny Novgorod ha incluso questo boschetto di querce, è stato a lungo un punto di riferimento della città. Da allora, l'intero territorio ha lo status ufficiale di un monumento naturale ed è protetto da interferenze non autorizzate.

Dipartimento di Dendrologia del giardino botanicoConsiste di circa un migliaio di migliaia di alberi e arbusti raccolti da molte parti del mondo e riesce a stabilirsi nelle difficili condizioni climatiche della fascia centrale. Una vecchia serra con molte specie tropicali e subtropicali è anche molto interessante. Alcune delle specie relitte rappresentate qui sono sull'orlo dell'estinzione nelle condizioni della loro crescita naturale.

Foto di giardino botanico Nizhny Novgorod
Nonostante significative difficoltà materialiOrto botanico vive e lavora. Qui i comuni cittadini amano trascorrere del tempo, molti considerano questo posto il più amato di tutta la città. E possono essere capiti, è davvero bello qui - una flora lussuosa, un giardino botanico. Nizhny Novgorod (le foto di questo angolo naturale possono essere viste nell'articolo) è giustamente orgoglioso di questo oggetto. Le sue immagini adornano molte pubblicazioni dedicate alla vecchia città russa sul Volga.

  • valutazione: