RICERCA

Le leggendarie isole della Grecia

La parola magica "isole lontane" chiamatutti veri viaggiatori, promettenti terre inesplorate con natura esotica, nuove città, incontri interessanti e scoperte. E se sotto le isole sconosciute si intendono le isole della Grecia - è quasi impossibile resistere. Dopo tutto, la terra greca è stata a lungo coperta di miti e leggende poetiche, che ci sono conosciute sin dall'infanzia e sono vere perle nel tesoro della cultura mondiale. La natura della Grecia è unica come la sua storia: la costa del mare con spiagge sabbiose, flora e fauna del sud, ricca di colori vivaci, che attira ogni anno innumerevoli turisti.

Le isole più famose della Grecia sono Creta, Corfùe Rodi. Dopo la leggendaria Creta, considerata la culla del dio Zeus, la più interessante per i turisti, giustamente considerata l'isola di Rodi. Secondo la leggenda, Rodi fu presentata da Zeus al dio solare Helios, in onore del quale l'isola fu installata la famosa statua del Colosso di Rodi. La statua, che aveva un'altitudine inaudita di circa 37 metri, serviva contemporaneamente come un faro per le navi che navigavano verso l'isola. A causa dell'imperfezione del suo design, il Colosso di Rodi durò solo poco tempo, poco più di mezzo secolo e fu distrutto da un forte terremoto. Nonostante questo, una statua gigante è stata inserita nell'elenco delle sette meraviglie del mondo.

Rodi è un'isola con una storia turbolentaè impressa in una varietà di edifici pubblici e residenziali. E, numerosi monumenti architettonici di epoche diverse, confluiscono perfettamente armoniosamente nelle zone moderne e alla moda di Rodi. Un vivido esempio di tale combinazione è la capitale di Rodi, con lo stesso nome, situata nel nord dell'isola. La città di Rodi, vista oggi dai turisti, è composta da due mondi paralleli esistenti.

First World - una città favolosa e misteriosaMedioevo, circondato da possenti mura. L'enorme porta che conduce alla fortezza è contrassegnata da due torri di avvistamento posizionate simmetricamente. La strada principale, che porta il nome dei Cavalieri di San Giovanni, conduce direttamente ai gradini del Palazzo dei Grandi Maestri di questo ordine. Gli interni del palazzo sono sorprendenti per la loro bellezza e il lusso della decorazione, un gran numero di decorazioni intagliate, oltre a fortificazioni e magazzini sotterranei, tipici di molti edifici di quel tempo.

E un altro mondo è una città turistica multifunzionale,fornire ai turisti la più ampia scelta di luoghi di svago e divertimento culturale. Come altre isole della Grecia, Rodi ha una vasta rete di hotel turistici di diversi livelli, negozi, un gran numero di ristoranti, bar, night club e discoteche e un casinò.

Per coloro che preferiscono l'intrattenimento rumorosoriposo tranquillo e contemplazione della bellezza della natura, più adatto, situato nell'isola di Zante, nel Mar Ionio. Questo è uno dei posti più belli della terra, colpendo una combinazione di rocce bianche con numerose grotte e caverne, verde smeraldo, spiagge sabbiose e distese di un mare azzurro. Le spiagge di Zante meritano un'attenzione particolare. L'amministrazione locale ha creato tutte le condizioni per un buon riposo sull'acqua. Chi preferisce uno stile di vita attivo può dedicarsi agli sport acquatici o dedicare la propria giornata alla nautica e al nuoto. E per coloro che amano unire l'utile al dilettevole, ci sono vari percorsi escursionistici. Tra questi c'è una gita in barca alle Blue Caves - l'attrazione principale di Zante. Le caverne blu formavano le onde del mare, che anno dopo anno colpivano le falesie costiere.

Certo, puoi descrivere le isole della Greciainfinitamente lungo, purché stia con loro. Tuttavia, è improbabile che la lettura sostituisca i sentimenti reali degli eventi vissuti, poiché non è per niente che il noto proverbio dice che è meglio vedere una volta che ascoltare cento volte.

  • valutazione: