RICERCA

William Butler Yates: Biografia e creatività

William Butler Yeats è conosciuto come il più grandeun poeta anglofono di fine Ottocento e inizio Novecento, che ha fatto molto per trasformare lo stile poetico, e anche come drammaturgo, saggista e scrittore di prosa. Nella lista dei libri raccomandati da Hemingway per la lettura obbligatoria ai giovani autori, è stata anche indicata la "Autobiografia" di Yeats. La sua poesia è stata onorata da eminenti traduttori. Non solo come poeta si mostrò a William Butler Yeats. Le sue poesie, ovviamente, sono molto preziose, ma William Butler è noto come drammaturgo. Il concetto di drammaturgia di Yates ha avuto una forte influenza su Thomas Eliot, che ha caratterizzato il lavoro del suo predecessore come "parte integrante dello spirito della nostra epoca".

Origine, gioventù e caratteristiche della creatività iniziale

buongiorno maggiordomo

Il poeta di lingua inglese di interesse per noi è nato ala capitale dell'Irlanda, nella famiglia di un famoso artista appartenente alla scuola dei preraffaelliti (a cui, tra l'altro, anche la famiglia Kipling era vicina). Non ha ricevuto alcuna istruzione formale decente, ma ha fatto molto da solo. Era troppo appassionato di letteratura.

I primi versi sono contrassegnati dalla forte influenza di Shelley eSpencer. Cominciò a scriverli nel 1882 e la prima pubblicazione risale al 1885. Quindi, nel 1885, William partecipò all'organizzazione della Dublin Alchemical Society, impegnata in scienze occulte. L'interesse per loro rimarrà con il poeta per la vita.

Stampato William ha iniziato a 20 anni, e dopo un altro 4l'anno pubblicò il primo libro di poesie. Educato alle idee dei preraffaelliti, il giovane, disse, stava sperimentando "l'odio della scimmia" per il razionalismo e la praticità della modernità. Gli sembrava che anche la poesia fosse colpita da questo male, cercava la salvezza nel simbolismo, credendo che l'immagine della bellezza nascosta ai nostri occhi non potesse essere ricreata se non ricorrendo all'uso dei simboli. Tuttavia, anche allora Yeats ha preteso dall'arte non solo un impatto emotivo sul lettore, ma anche un'influenza morale.

Attività educative

maggiordomo di William, che desidera ardentemente un mantello celeste

Il poeta ha dato un grande sforzo illuminanteattività. Nel 1891, organizzò la Irish Literary Society a Londra, poi la National Irish Union a Dublino, partecipò vigorosamente al lavoro della Society of Poets e si occupò della promozione del folclore irlandese. Una delle sue realizzazioni è stata la creazione della cosiddetta Lega gaelica, un'unione sociale che mirava a sviluppare la cultura nazionale irlandese, a far rivivere la lingua indigena e passare alla letteratura basata sulle tradizioni popolari.

Gli irlandesi hanno una storia difficile. "L'isola verde" fu abitata dalle tribù celtiche nel IV secolo aC. Nella nuova epoca, nel XII secolo, l'Irlanda cadde sotto il dominio dell'Inghilterra. Solo nel 1921 ha ricevuto lo status di dominio, e nel 1949 - l'indipendenza. L'Irlanda del Nord, spesso chiamata Ulster, rimase con gli inglesi. Il dominio straniero era crudele, le leggi non permettevano agli irlandesi di usare la loro lingua nativa sotto il timore della pena di morte. Verso la metà del secolo scorso, la lotta per la loro cultura e lingua fu complicata dall'emigrazione di massa; Ora gli irlandesi vivono all'estero come in Irlanda. Il numero di persone che usano la loro lingua madre è diminuito. Anche adesso, quando la situazione sta migliorando, meno di un quarto dei cittadini parla irlandese.

"Rinascita letteraria irlandese"

Combattere contro il declino della cultura e impostare come il suo compitoil movimento Irish Literary Renaissance, nel quale nacque la Lega gaelica e il cui inizio è associato con l'uscita nel 1893 di una raccolta di poesie scritta da William Yeats (Celtic Twilight). I membri del movimento non hanno ridotto i suoi obiettivi a problemi linguistici stretti, e molti di loro, tra cui William, hanno scritto in inglese. "Il gaelico è la mia lingua nazionale, ma non quella nativa", ha detto William Butler Yeats. Le sue citazioni erano spesso usate per promuovere questo movimento. I compiti del "rinascimento letterario irlandese" erano di vasta portata: per risvegliare lo spirito nazionale, preservare le tradizioni popolari, difendere l'indipendenza della cultura del paese.

Creazione del teatro letterario irlandese

Come parte del movimento, William Butler Yeats fondò nelNel 1899, l'Irish Literary Theatre di Dublino e fu il suo direttore quasi a morte, circa 40 anni. Ha lavorato al repertorio per il suo stesso teatro, rivolgendosi a problemi principalmente all'epopea nazionale e alla storia nativa. Qui Yeats è stato il più grande innovatore. Riuscì a creare una sorta di concetto di "teatro poetico", l'antitesi del predominio del naturalismo.

Poesie di vita personale e d'amore

In poesia, che divenne la principale vocazione di Yeats, luianche costantemente alla ricerca. Le sue prime opere erano radicate nella mitologia e alimentate dall'idea di "Eterna bellezza". La realtà quasi non ha attratto il poeta. Una sorta di colore tragico nella poesia di Yeats ha portato l'amore. All'età di 24 anni, incontra una giovane bellezza Maud Goni, un'attrice e una rivoluzionaria, e per molti anni ha avuto per lei sentimenti passionali che sono rimasti indivisi. Solo in 52 anni, per la quarta volta che aveva ricevuto il rifiuto di Maud di unire le loro vite, William Butler Yeats ha dato vita a una famiglia. "Ha sete di un manto celeste ..." è il nome di una delle sue poesie legate ai testi d'amore. A proposito, le sue battute si sentono all'inizio del film Equilibrium. Molti non sanno che il loro autore è William Butler Yeats. "Ma io sono povero, e ho solo sogni", dice l'eroe lirico di questo poema, lamentandosi di non poter diffondere la seta celeste ai piedi della sua amata.

Poesia confessionale e civile

william butler yates ma io sono povero

Col passare del tempo, nelle opere di Yeats emerserofrattura. "Bellezza eterna", poesie sull'amore - tutto questo gradualmente sfumò nel passato. A partire dalla collezione Responsibility (1914), William Butler tende sempre più a confessare e la poesia civica. Le poesie della collezione trasmettono un'atmosfera sociale tesa. Nell'Irlanda cattolica sempre turbolenta, ci fu un accumulo di malcontento con il dominio dell'Inghilterra protestante. La crisi fu risolta dalla rivolta di Dublino del 1916. L'Irlanda si dichiarò una repubblica, ma gli insorti durarono solo cinque giorni. William Butler Yeats era in quel momento a Londra, e gli eventi arrivarono come una sorpresa completa per lui, ma lasciarono un'impronta profonda nella sua mente.

Ci è voluta una dolorosa rivalutazione del passato. Invece della mitologia mista al misticismo, la storia di Yeats include la storia del paese con i suoi veri eroi. La sanguinosa realtà della rivolta che ha causato 450 vittime, la morte dei suoi leader ha spinto il poeta ad abbandonare la sublime aristocrazia, a dare un nuovo sguardo alle persone.

La tragica tonalità dei testi

La vita non ha permesso di trovare un solido sostegno. La guerriglia contro i conquistatori britannici causò un'amara delusione a Yeats. Fu sopraffatto dalla paura di una reazione a catena di odio e violenza. La tonalità tragica è caratteristica della maggior parte delle poesie di questo periodo. Ma, naturalmente, si sono incontrati nei testi di Yeats e in divertenti accordi. Un esempio è il poema "Violinista di Dunya".

Autorità del poeta

William Butler Yeats Poems

La poesia di Yeats è stata ampiamente accettata. Apparentemente, non si dovrebbe cercare l'iperbolizzazione nella formula dell'Accademia svedese, dove si nota che il suo lavoro "dà espressione all'essenza spirituale dell'intera nazione". L'autorità del poeta era grande. Dal 1922 al 1928, Yeats è membro del Senato irlandese, uno dei tre senatori che consigliavano il governo sull'istruzione, la letteratura e le arti. I suoi discorsi ben argomentati hanno contribuito alla conservazione di molti monumenti nazionali. Tuttavia, la maggior parte dei tentativi di intervenire in politica non ha dato risultati, e ha rifiutato il titolo onorario.

Discorsi al Senato

Discorsi del Senato di Yeats Lo Giudicanovalutare il ruolo della cultura nella società. In uno di loro, disse che non aveva alcuna speranza di vedere l'Irlanda unita, di vedere l'adesione dell'Ulster; ma è convinto che alla fine ciò accadrà, non perché gli irlandesi combatteranno per questo, ma perché gestiranno bene il loro paese. William Butler Yeats ha osservato che ciò può essere fatto creando una cultura che rappresenterà il vostro paese e che attrarrà l'immaginazione dei giovani.

L'ultimo decennio di vita e lavoro

maggiordomo di William cita le citazioni

Nell'ultimo decennio, la sua vita sembravaproceduto con calma. Il premio Nobel, che ricevette nel 1923, fu un grande sostegno morale e materiale. Il poeta è di nuovo pieno di forza spirituale e fisica, parla della vecchiaia che si avvicina con umorismo calmo. Ma questa è solo calma esteriore, la vita spirituale del poeta è ancora piena di lotta. Nei suoi anni di declino, tutto l'autore riverito, guardando al passato, pensando al futuro, si chiede uno più allarmante dell'altro. Nuovi temi emergono nel suo lavoro, nuove idee nascono, la tecnica poetica sta cambiando. Il poeta si rifiuta costantemente. Lo stato della ricerca non lo ha lasciato fino alla fine.

Va anche notato che i versetti relativi ail periodo successivo del suo lavoro, sono di natura più personale rispetto ai lavori precedenti. In particolare, menzionano i figli di William e le riflessioni di Yeats sul suo invecchiamento.

Era l'ultimo quindici anni della sua vitariconosciuto dal poeta nazionale irlandese. Era spesso malato, ma continuava a creare. Nell'ultimo decennio della sua vita, ha creato opere che sono caratterizzate da eccezionale abilità, grande passione e fantasia. Tra questi vanno ricordate collezioni come la Torre (1928) e la Scala a chiocciola, creata nel 1933.

Poeta inglese

Il poeta morì sulla riviera francese, nella cittàCap Martin, 28 gennaio 1939. La morte è arrivata dopo un'altra malattia. Secondo la volontà di Yeats, designato nel suo testamento poetico, nel 1948 le sue spoglie furono nuovamente sepolte in Irlanda.

Disputa intorno alla personalità e alla creatività del poeta

poesie d'amore

Le transizioni brusche erano caratteristiche diYeats-artist in tutta la carriera di quasi 60 anni. Spesso rifiutava di realizzare, cambiare e variare le sue opere. Anche i fatti della vita e della biografia letteraria di Yeats sono contraddittori. Per tutta la vita amava gli insegnamenti mistici. Questo si rifletteva nel suo lavoro. In particolare, lo spiritismo era affezionato a William Yeats. "Vision" - un libro pubblicato nel 1925, in cui l'autore interpreta momenti psicologici e storici dalla posizione del misticismo. Un tempo, William Butler credeva persino nella primitiva demagogia fascista.

Di conseguenza, i giudizi dei critici sulla suale posizioni ideologiche spesso escludono a vicenda una cosa: Yeats è o un rivoluzionario, quindi un reazionario, ora un tradizionalista, ora un modernista. Le sentenze sono supportate da riferimenti a articoli, dichiarazioni, linee poetiche. La polemica che circonda la personalità e la creatività di William Butler Yeats è diventata una tradizione. Una cosa è chiara: era un uomo che lotta costantemente verso nuove entità spirituali. Ed è stata questa proprietà a spingerlo a creare una nuova forma e contenuto di poesia, che è diventata parte integrante della cultura moderna.

  • valutazione: