RICERCA

Aiutante è un grado militare?

Tutti sanno che questo titolo si applica ala maggior parte dei casi in un contesto militare. Una storia cognitiva del verificarsi di una parola in russo. Il significato della parola "aiutante" aiuta a capire cosa esattamente queste persone hanno fatto e quale posto hanno occupato nella gerarchia militare.

L'emergere della parola

Le riforme di Pietro I nell'esercito trasformarono il passato,folla disorganizzata e disorganizzata, che era l'esercito russo, trasformandola in uno degli eserciti militari più efficaci del continente europeo. Come molti altri termini militari, la parola "aiutante" è un'innovazione tedesca del 17 ° secolo. Ha radici latine e viene da Adjutant, che letteralmente significa "aiutare". Quindi, il primo e più importante significato del titolo "aiutante" è il vicedirettore.

Aiutante in Petrine Russia

Nella seconda metà del XVII secolo,La scrittura nell'esercito russo era fatta dai cosacchi. Dopo l'adozione dei regolamenti militari nel 1716, questo titolo rimane solo nei reggimenti cosacchi. Un aiutante appare nell'esercito regolare.

che significa aiutante di campo
Nell'esercito russo dal 17 ° secolo, l'aiutantequesto è un militare con una certa gamma di compiti, il segretario del comandante, i cui compiti includono il lavoro d'ufficio, il lavoro del personale. Il titolo onorario era anche indossato da ufficiali, che consistevano in comandanti di varie parti delle truppe. I compiti di questi assistenti personali includevano:

  • mantenere la corrispondenza personale del comandante;
  • esecuzione delle sue istruzioni;
  • consegna di dispacci, ordini, ordini verbali e scritti;
  • trovare un numero in battaglia.

aiutante è

A corte

Dal 1711 alla corte dei monarchi russici sono due nuovi post, ognuno dei quali ha un prefisso nel suo nome. Furono chiamati "aiutanti generali" e "aiutanti di campo". Tale titolo potrebbe essere guadagnato solo da coloro che godono della speciale fiducia dell'alto comando e dell'imperatore stesso, che impartiscono ordini a suo nome e ne controllano l'attuazione. Il "tavolo dei ranghi", pubblicato nel 1722, ha già questi post nel suo registro. Da questo momento, entrambi i titoli sono uguali agli attuali ranghi dell'esercito.

Inizialmente, l'aiutante di campo è militare,composto da un generale, un maresciallo o un generalissimo. Le sue funzioni includevano il trasferimento di ordini e ordini dal comandante ai fianchi. A partire dalla fine del XVII secolo in Russia, i gradi di "aiutante generale" e "aiutante di campo" (tribunale), solo le persone che appartenevano alla suite dell'imperatore avevano il diritto di indossarle.

aiutante generale

La parola "generale" non significa un grado dell'esercito,qui è più appropriato aggiungere alla fine la lettera "a", quindi diventa chiaro che sarà più corretto leggere questo titolo come "aiutante generale". Per volere di Caterina II, l'aiutante generale può essere circondato solo dall'imperatrice e questo titolo diventa anche un cortigiano. Molti aristocratici militari aspiravano a diventare aiutanti dell'imperatore: questo titolo era onorevole e redditizio. La nomina del successivo grado di corte significava automaticamente ottenere un rango appropriato, più alto, militare.

Dopo il 1917, il grado di aiutante fu abolito e non è attualmente applicato nell'esercito nazionale.

  • valutazione: