RICERCA

Kruglov Sergey Nikiforovich: biografia e famiglia

Questo rappresentante della nomenclatura sovieticacercò di evitare la pubblicità, perché era un uomo modesto e senza pretese. Tuttavia, i suoi meriti nelle posizioni di leadership nel sistema di governo e nelle conquiste come personaggio pubblico erano molto grandi. Kruglov Sergey Nikiforovich ha dedicato una parte significativa della sua vita a lavorare nelle forze dell'ordine, e tutti potrebbero invidiare la sua carriera ufficiale. Perché i capi dello stato sovietico lo hanno notato? Come una delle ragioni di questa circostanza, gli esperti hanno notato che Kruglov Sergey Nikiforovich aveva un diploma di istruzione superiore, parlavano diverse lingue straniere, era un brillante organizzatore, aveva una visione ampia, trattata rispetto ai subordinati, a differenza dei suoi "colleghi" che Di tutte le qualità elencate, ne avevano uno o due al massimo. Cosa c'era di straordinario nella biografia di questo statista e personaggio pubblico? Considera questa domanda in modo più dettagliato.

Anni di infanzia e adolescenza

Kruglov Sergey Nikiforovich, la cui famiglia era un contadino, nacque il 2 ottobre 1907 nel villaggio di Ustye (provincia di Tver).

Kruglov Sergey Nikiforovich

Presto i suoi genitori si trasferirono a Pietrogrado, dove suo padre andò a lavorare nello stabilimento. Ma alla fine del 1910, la madre, insieme alla prole, tornò al suo precedente luogo di residenza.

Già da adolescente, ha iniziato a lavorare, esolo dare da mangiare al bestiame. Naturalmente, Sergey aveva poco tempo per studiare a scuola. Tuttavia, nel 1924, riuscì a ottenere un'istruzione primaria nella città di Zubtsov. Giunto al diciassettesimo anniversario, il giovane ottenne un lavoro come segretario del consiglio del villaggio nel villaggio di Nikiforovo. Per diligenza nel lavoro di un giovane dopo un po 'di tempo nominato capo del consiglio del villaggio.

Nel 1925, Kruglov Sergey Nikiforovich si riempiei ranghi del Komsomol e parallelamente gestisce la sala di lettura della capanna. Quindi va nella fattoria statale di Vakhnovo nel distretto di Rzhevsky, dove lavora prima come apprendista, poi come addetto alla manutenzione e poi come trattore.

Alla fine del 1928, un giovane fu ammesso al partito bolscevico.

Anni di servizio militare e ulteriore lavoro

Presto Kruglov Sergey Nikiforovich ha chiamatoesercito. Ma servirà solo un anno. Essendo in una posizione di caserma, ha dominato una nuova professione di meccanica automobilistica, che gli è stata utile dopo la smobilitazione.

Kruglov biografia di Sergey Nikiforovich

Dopo aver ceduto il debito alla Patria, il giovane andrà nella regione di Kustanai, dove ha lavorato come istruttore-meccanico in una delle fattorie di grano e stato e di formazione sperimentale.

Studi universitari

Dopo un po 'di tempo, Sergey Nikiforovichcapisce che ha bisogno di ottenere un'istruzione superiore, e nel 1931 è diventato uno studente dell'Istituto industriale e pedagogico. Karl Liebknecht, che si trova nella capitale. Ma presto cambiò l'università, e non uno. Trasportato dal lavoro part-time nell'ambiente studentesco, parallelamente entra nell'Institute of Oriental Studies (settore giapponese), e dopo poco tempo diventa studente del dipartimento di storia dell'Istituto di Red Professor, che apre la prospettiva di diventare insegnante prima di Kruglov. Ma il destino ha fatto i suoi adattamenti, e il giovane non è riuscito a laurearsi in questa università.

Carriera di partito

Nel 1937, lo studente universitario del rossole cattedre sono messe a disposizione della festa. Kruglov Sergei Nikiforovich, la cui biografia è di particolare interesse per gli storici, entra nel Dipartimento dei principali organismi di partito, dove agisce come un organizzatore responsabile.

Sergey Nikiforovich Kruglov

Avendo maturato esperienza nel lavoro degli organi del Comitato centrale del PCUS (b),il giovane viene trasferito al NKVD, dove servirà sotto il comando di Lavrenty Pavlovich Beria stesso. Quale campo di attività dovrebbe avere Kruglov Sergey Nikiforovich (commissario popolare) nel suo nuovo dipartimento?

"Mano destra" di Beria

Doveva tenere traccia degli affari, degli imputatiche erano "colleghi" al lavoro, che commettevano illeciti e offese. Lavrenty Pavlovich era soddisfatto della scelta di un nuovo dipendente e dopo due mesi Kruglov divenne l'assistente diretto di Beria, a capo del dipartimento del personale dell'NKVD. Una tale brillante carriera è appartenuta alla categoria degli eventi straordinari. Ma nel 1934, l'ufficio di Lavrentiy Pavlovich fu riformato: fu diviso in NKVD e NKGB. Kruglov Sergei Nikiforovich, la cui foto era già ben nota al pubblico sovietico, continuò a rimanere la "mano destra" di Beria, che lo istruì a occuparsi dei problemi del Gulag e dei reparti di produzione e costruzione. Ma il lavoro operativo era al di fuori delle attività ufficiali di Kruglov, che lo salvò nel 1953.

Anni della grande guerra patriottica

All'inizio della seconda guerra mondialeI reparti "Power" sono stati nuovamente uniti in uno solo. E anche se formalmente Sergei Nikiforovich Kruglov è un assistente di Beria, non partecipa più al lavoro del NKVD, ma va in prima fila.

Foto di Kruglov Sergey Nikiforovich

Quando i nazisti si avvicinarono a Mosca, l'ufficiale di sicurezzaAssunse il comando del 4 ° GU della costruzione difensiva del NKVD e del 4 ° esercito di Sapper. Per la difesa della capitale nel 1942, riceverà l'Ordine della Stella Rossa. Kruglov Sergei Nikiforovich (commissario) continuò a prestare servizio nel dipartimento di potere e nell'inverno del 1943 le autorità gli conferirono l'alto rango di commissario di sicurezza di stato del secondo grado. Nel NKVD, ha continuato a rimanere vice ministro.

Nel 1944, per le deportazioni di massa degli Ingusci,Ceceni, Karachays, Kalmyks nelle regioni orientali del paese, il Chekist è insignito dell'Ordine di Suvorov di 1 ° grado. Quindi Kruglov ha iniziato la lotta contro l'OUN in Ucraina, per la quale ha ricevuto l'ordine di Kutuzov di 1 ° grado. Quindi Sergey Nikiforovich si reca negli Stati baltici. In Lituania produce una massiccia pulizia.

Alla fine della guerra, fornì sicurezza alle delegazioni straniere che arrivarono alla Conferenza di Yalta.

Dopo la guerra

Nel 1945, l'ufficiale di sicurezza, essendo un membro del Sovietdelegazione, arriverà negli Stati Uniti, a San Francisco, dove verrà creata la Carta delle Nazioni Unite. Dagli inglesi riceve il più alto titolo di nobiltà: "Knight of the British Empire".

Kruglov Sergey Nikiforovich Commissario

Nello stesso 1945, il pubblico sovietico apprese che Kruglov Sergey Nikiforovich era il ministro degli affari interni dell'URSS, sostituì Beria in questo post, che aveva lavorato molto al Politburo.

Morte del leader

Nella primavera del 1953, il "leader delle nazioni" muore.Stalin e, naturalmente, questo fatto ha causato cambiamenti significativi nell'amministrazione statale. Ancora una volta, i dipartimenti dell'NKVD e dell'NKGB sono stati riuniti e Lavrenty Beria ha assunto nuovamente la gestione della struttura di potere. Il compagno Kruglov tornò alla posizione del suo primo assistente. Presto scoppiò la lotta dietro le quinte per il potere, e il capo del NKVD ebbe buone probabilità di assumere la carica di capo di stato. Ma aveva un serio concorrente nella persona di Nikita Sergeevich Krusciov, che alla fine divenne il vincitore in questo gioco. Quest'ultimo, avendo preso il posto più alto del paese, iniziò una lotta attiva con i vecchi quadri, che dovevano essere sostituiti dai suoi delegati. Naturalmente, non solo Lavrenti Beria perse la sua posizione privilegiata, ma anche il suo vice, Sergei Kruglov, che fu trasferito a lavorare come assistente del capo del ministero dell'ingegneria elettrica. Ma con una nuova capacità, l'ufficiale di sicurezza non è durato a lungo.

Famiglia Kruglov Sergey Nikiforovich

Già nel 1957 fu inviato al provinciale Kirov, dove fu nominato vice presidente del consiglio regionale dell'economia nazionale. Ma in questo stato Kruglov rimase un breve periodo.

Fase finale della carriera

Nel 1958, a causa del deterioramento della sua salute, Sergei Nikiforovich fu costretto a fare domanda per una disabilità e andare in pensione.

Nel 1960 fu espulso l'ex ministro del NKVD dell'URSSrighe del PCUS. È stato accusato di partecipazione alla repressione politica. Ma i funzionari sovietici ritenevano che una persona che non era affiliata al partito non meritasse il diritto di ricevere una pensione "di polizia", ​​e quindi lo privò di questo beneficio sociale, e prese anche il suo appartamento da lui. Dopo qualche tempo, l'ex agente di sicurezza ha cercato di ripristinare la sua appartenenza al PCUS, ma questa domanda è rimasta nel limbo.

In un modo o nell'altro, ma lavora Kruglovdopo aver ricevuto una disabilità non è finita. Ha lavorato per qualche tempo nel Dipartimento dei Lavori di finitura presso il Ministero del Medio (Nucleare) Engineering. Negli ultimi anni, il funzionario ha vissuto senza pretese e senza pretese.

Stato civile

Sergey Nikiforovich Kruglov era approssimativouomo di famiglia. Con la sua unica moglie Taisiya Dmitrievna Ostapova, ha legalizzato i rapporti nel 1934. Si sono incontrati quando erano ancora studenti dell'Istituto pedagogico industriale e vivevano nello stesso dormitorio. La storia di una delle date ed era un prerequisito per il matrimonio. Accadde così che Taisia ​​non potesse venire ad un appuntamento in tempo. La ragione si rivelò banale. In precedenza, le ragazze della stanza, inclusa Taisia, sceglievano di comprare un paio di scarpe per tutti, dal momento che gli studenti in quel momento avevano bisogno di soldi. E una delle ragazze, che ha lasciato le scarpe "pubbliche", ha dimenticato che Taisia ​​aveva bisogno di uscire con un appuntamento ed era in ritardo per tre ore. Naturalmente, ci fu un'ondata di emozione, e Tye indovinò che se un giovane l'avesse aspettata, sarebbe diventata sua moglie. E Sergei l'aspettava, anche se era molto preoccupato che non sarebbe venuta. Di conseguenza, il matrimonio ha avuto luogo.

Kruglov Sergey Nikiforovich Commissario

Ma lei era molto modesta perchéla condizione finanziaria degli sposi al momento lasciava molto a desiderare. La prima volta dopo il matrimonio, hanno continuato a vivere in un dormitorio, e separatamente l'uno dall'altro. Poi hanno avuto una figlia, Irina, e un figlio, Valery.

Sergey Kruglov è morto tragicamente nel luglio 1977. Venne investito da un treno vicino alla piattaforma della Pravda (la direzione Yaroslavl della ferrovia metropolitana). Hanno seppellito uno statista al cimitero Novodevichy di Mosca.

  • valutazione: