RICERCA

NATO: trascrizione e storia

decrittazione della NATO
Questa struttura è altamente ambiguareputazione tra i nostri compatrioti. Nel periodo sovietico, era associato esclusivamente ai crimini di guerra e alle armi insanguinate dei suoi soldati. Oggi una tale visione è anche parzialmente presente, ma tuttavia, in generale, si è attenuata. Nella società moderna, ci sono diversi atteggiamenti nei confronti della NATO. Ma cos'è esattamente la NATO? Decodifica di questo concetto come sembra? Capiremo questo, dare un'occhiata ai prerequisiti per l'emergere di questa associazione e dei principi di base delle sue attività.

NATO. Spiegazione del concetto

In realtà, non è sorprendente che nei media del Sovietquesta unione era rappresentata in tale luce. Dopotutto, anche il suo aspetto aveva un carattere inizialmente antisovietico. La NATO - la cui trascrizione recita come segue: Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico - è stata creata come un blocco regionale per proteggere gli stati dell'Europa e dell'America dalle interferenze sovietiche. La dirigenza dell'Unione, che non si considerava un aggressore e aveva molte altre idee sugli istigatori e gli autori della guerra fredda che si stava svolgendo, naturalmente la considerava un'aggressione diretta contro se stessa. Quindi, la NATO (l'interpretazione del termine) significa l'unificazione dei paesi del Nord Atlantico in un blocco militare.

nato decrittazione abbreviazione
Prerequisiti per l'emergenza

Nella fase finale della seconda guerra mondiale,i circoli politici degli alleati occidentali cominciano a parlare della possibilità che la prossima Unione Sovietica possa diventare il loro prossimo rivale. In effetti, la vittoria complessiva non li ha avvicinati, ma, al contrario, ha diviso gli alleati di ieri. In assenza di un solo obiettivo (e la minaccia di fronte alla Germania di Hitler costretta a dimenticare tutte le differenze), l'est e l'ovest divennero sempre più rapidamente rivali di principi.

Gli storici di oggi hanno attribuito l'inizio formalela guerra fredda con il famoso discorso di Winston Churchill a Fulton. L'inizio della Guerra Fredda era già evidente nell'istituzione di regimi filo-socialisti in un certo numero di stati dell'Europa orientale e centrale.

organizzazione nato
Il picco della polemica si è manifestato durante la Berlinocrisi. La minaccia dello scontro militare costrinse gli Stati occidentali a unirsi di fronte alla "minaccia comunista". E nell'aprile del 1949 sorse la NATO. L'organizzazione è stata fondata con la firma di un accordo di mutua assistenza per dodici stati: Portogallo, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Italia, Danimarca, Norvegia, Islanda, Francia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti. Successivamente, furono raggiunti da molti altri stati, tra cui le ex repubbliche sovietiche: Lituania, Lettonia ed Estonia. La NATO, la decifrazione della sigla di cui assunse la protezione, dichiarò il suo obiettivo principale essere le garanzie reciproche della sicurezza e della libertà di tutti i suoi membri nel Nord America e in Europa. Per raggiungere i suoi obiettivi, l'organizzazione usa la propria influenza politica e il potenziale militare. A proposito, sei anni dopo, gli stati socialisti hanno creato la propria alleanza, ma questo non è l'argomento di questo articolo.

  • valutazione: