RICERCA

Osaka acuta: descrizione, habitat, foto

Carex acuta - una delle specie più comuni di erbe perenni. Cos'è in particolare questa pianta?

Osaka acute: descrizione

L'aspetto di questa pianta è abbastanza fortecome i cereali Il suo gambo ha una sezione trasversale a forma di triangoli e le foglie sono attaccate alla parte inferiore. Di regola, crescono in una forma piatta e raggiungono da 2 a 6 mm di larghezza e lungo la lunghezza sono uguali alla parte principale della pianta. Nella maggior parte dei carici, le foglie sono di un verde brillante, a volte grigio.

carpa affilata

A proposito, se scivoli le ditapianta, quindi puoi tagliarti abbastanza in profondità. Questo perché ci sono dei silicati sul fogliame dell'erba, anche se non sono visibili a causa delle dimensioni minuscole. Ma sono facili da sentire - le piante della famiglia dei carici hanno una superficie notevolmente ruvida. La loro altezza totale raggiunge da 50 a 150 cm. L'habitat del carice è acuto - sabbioso, e anche banchi fangosi di corpi idrici. È diffuso in Asia centrale e in Europa.

Picchi della pianta

Fiorisce la carice in modo particolare - sbocciaprocessi decorativi. Queste sono infiorescenze che hanno lunghe spighette cilindriche. Di solito sono appesi a gambe lunghe. Le infiorescenze sono una parte separata della pianta che svolge la funzione di impollinazione. Spesso è modificato e quindi sembra più attraente del gambo e delle foglie.

L'acuto di Osaka ha nella sua infiorescenza da 1 a 4Staminato e da 2 a 5 orecchie pistilli. Quest'ultimo può raggiungere 7 centimetri di lunghezza. Le spighette in carice sedentaria, le loro squame, che coprono completamente la superficie dell'appendice, hanno un colore marrone o marrone scuro. Dal mondo esterno sono protetti da speciali foglie di copertura. Per la loro lunghezza, sono approssimativamente uguali all'inflorescenza o addirittura superano le sue dimensioni.

Il sistema radicale di una pianta

Il carice è un carice sotterraneo insolitamente ben sviluppato. La più piccola lunghezza del rizoma è di 1 cm, la più grande raggiunge 25 cm. Ha tinte giallastre e una superficie di feltro.

carpa foto nitida

La pianta ha germogli diagonali. A proposito, il sistema radicale di carice a volte cresce così tanto che attorno a esso si formano dei cumuli di terra notevoli.

Proprietà della pianta

A causa dell'elevata quantità di silice,contenute nelle foglie, hanno una superficie di taglio. Un'altra proprietà insolita di carice è acuta - cresce molto bene in acqua o aree paludose, nonostante il fatto che nella struttura di questa erba la vagina si trovi solo sulle parti di supporto della pianta.

Gruppo ecologico

Cos'è? Questa è una collezione di piante che hanno proprietà simili e bisogni anatomici e morfologici dal mondo esterno. Quindi, quali sono i gruppi ecologici di carici acuti? Per quanto riguarda l'umidità dell'ambiente, gli organismi sono suddivisi in idrofite, igrofite, mesofite, xerofite e criofite. Osoka è il rappresentante del secondo gruppo da questa lista. Gli igrofiti sono piante che vengono distribuite in aree ad alta umidità.

carpa gruppo ecologico acuto

Rispetto alla luce, le piante sono distribuite aeliofiti e sociofiti. Ma il carice acuto non è specificamente attribuito a nessuno dei gruppi, poiché questa erba è indifferente all'illuminazione - si sente ugualmente bene sia al sole che all'ombra.

Rispetto alla temperatura, la fauna è divisasu megathermophytes, mesothermophytes, microthermophytes e geokistothermophytes. Osaka acute è una pianta amante del calore. Si riferisce ai mesotermofiti e preferisce una temperatura di circa 20 ° C sopra lo zero.

Cura della pianta

Molti fan del giardinaggio e del lavoro in giardinosono interessati a carpa affilata. Questo è un tipo di erbe perenni, che non sono particolarmente esigente nella cura. Questa pianta attira l'attenzione dei giardinieri. Si riferisce alla specie palude prato e, poiché non è paura di come eccessiva umidità e luce solare diretta. Carice preferisce temperatura elevata, quindi è meglio trapiantare nella stagione calda, quando il tempo è chiaro.

Alla pianta piace un terreno abbastanza umido, quindisi raccomanda di annaffiarlo più spesso. È molto importante riempire regolarmente la carice di acqua. A proposito, il primo impianto della pianta dovrebbe essere eseguito ad una temperatura compresa tra 18 e 30 ° C e con un sole sufficientemente luminoso. Ciò assicura che i carici saranno ben stabiliti e cresceranno bene.

descrizione tagliente

Quando si prende cura di una determinata pianta, non soloirrigazione, ma anche la falciatura. Questo processo fornisce una vista decente del tuo giardino e una buona crescita di carici. Un altro punto importante nella cura della pianta è la sua pulizia di primavera. Comprende la pulizia del carice da foglie secche e vari rifiuti naturali. Questo può facilmente fare anche i giardinieri più esperti, dal momento che non c'è nulla di complicato nel processo di pulizia.

Nonostante il fatto che difficoltà speciali nella curacarice non è osservata, è necessario seguire rigorosamente tutte le regole. Altrimenti, il sistema radicale decadrà lentamente dalla pianta e i bordi delle foglie verde chiaro diventeranno neri. Se noti questi problemi con il sedge, dovresti immediatamente rivedere la correttezza delle cure per questo.

Possibili difficoltà

La cura ottimale per la carice può essereirrigazione normalizzata e temperatura dell'aria sufficientemente elevata. Ma se la pianta è nella fase di crescita attiva, può diventare piuttosto impegnativa per un po '. Sembrerebbe, come può soffrire la carice così fuori stagione per il mondo esterno? Nel periodo di crescita attiva nella pianta, aumenta la sensibilità ai fattori abiotici. In questo momento il carice può "raccogliere" varie malattie non infettive.

carpa habitat tagliente

Questi sono i danni alla carice che appaionoa causa di errori regolari nella cura e disattenzione a fattori esterni, ad esempio, illuminazione, umidità, temperatura, irrigazione, ubicazione dell'impianto improprie. A volte può essere influenzato anche dalla qualità del contenitore o del substrato. Per evitare tutte queste difficoltà nello sviluppo di carici, si consiglia di familiarizzare con tutte le possibili difficoltà in anticipo.

Secchezza o ristagno del terreno? E in quello, e in un altro caso la pianta appassisce, le foglie appassiscono. Se continui con le cure sbagliate, semplicemente morirà. Pertanto è importante monitorare il normale contenuto di umidità del suolo. Se le foglie gialle delle piante - significa che c'è molta acqua per questo, e se diventa nero, al contrario, è troppo piccolo.

Irrigazione ottimale per carice - tale che la terraera leggermente più umido che in altre piante, poiché l'erba è molto sensibile all'aridità del terreno. E se lo coltivi in ​​una casa in vaso di fiori, non permettere l'impaludamento del terreno, in ogni caso.

Bassa temperatura dell'aria? Come è stato scritto sopra, la carice è una pianta amante del calore, quindi tenerla in luoghi a bassa temperatura è un grosso errore. E se durante il giorno la pianta è in calore e comfort, allora tali forti cambiamenti influenzeranno negativamente la sua salute. È necessario assicurarsi che l'erba sia sempre in aree sufficientemente riscaldate. Se coltivi la carice in un vaso di casa, di notte, spingila via dalle finestre.

carteggiare le proprietà acuminate

conclusione

Osaka sharp, una foto di cui viene presentata al tuoattenzione nell'articolo, si sente benissimo sotto il sole. E più spesso il surriscaldamento non è un problema per la pianta. Ma se tenete questo rappresentante della flora in casa, la luce solare diretta dovrebbe essere evitata. È sufficiente posizionare la carice in un punto preciso con sufficiente luce, evitando la luce solare diretta. E tutto perché sulle piante domestiche le forti radiazioni ultraviolette hanno un grande impatto e, di conseguenza, le foglie possono essere bruciate. Se segui queste semplici regole, il carice avrà sempre un aspetto curato e delizierà i tuoi proprietari.

  • valutazione: