RICERCA

Le domande della filosofia sono la via per la verità

Spesso può essere ascoltato in risposta dalle persone, quando parlaRiguarda le cose intime: "Questa è una domanda filosofica ...". Questa riluttanza nasconde una riluttanza a meditare sulla ricerca della verità ea volte un rifiuto diretto ad ammettere l'ovvio.

In effetti, le domande di filosofia sono un'indagine diretta sul significato della vita, la verità dell'essere e il nostro percorso di conoscenza. Quindi, le domande che richiedono la stessa risposta onesta.

Domande e risposte sulla filosofia

Filosofia - scienza rigorosa, con il soggetto,metodologia e sistema di categorie, attraverso il quale viene rivelato il contenuto del soggetto. Tutto il resto è filosofare o il riflesso del "nuoto libero".

domande di filosofia
Non appena una persona lascia il campo soggettola filosofia, inizia la sua personale libertà di ragionamento, che non ha assolutamente nulla a che fare con il tema di questo complesso, rigoroso e che richiede uno studio serio del sistema di conoscenza. Inizialmente, nell'era dell'antichità, fu formulata una domanda: che cos'è la verità? E questo motto "semplice" ha dato origine a tutte le successive domande di base della filosofia. Brevemente in lo stile dei pensatori antichi può essere formulato come segue: qual è il principio fondamentale di tutte le cose?

La logica è la natura del pensiero

Il tema della scienza sta pensando. Le aree di conoscenza sono l'ontologia (lo studio dell'essere) e la gnoseologia (lo studio della conoscenza).

domande basilari di filosofia brevemente
Corrispondono domande di filosofia al tema della scienzala sua natura assoluta, immutabile nel tempo e nello spazio. I tentativi di rendere l'argomento della riflessione un'area specifica non è altro che uno studio speciale, e dovrebbe essere studiata la disciplina corrispondente a quest'area. Il metodo dell'unità dialettica degli opposti, postulato dal geniale rappresentante della scuola classica tedesca GVF. Hegel nel suo studio fondamentale "Logica" ha dato filosofia, un sistema di conoscenza scientifica adeguata alla natura del pensiero, alla dialettica.

A proposito di moralità

Il grande Immanuel Kant, esplorando la natura del puropensando, ha messo in luce le ingegnose domande eterne della filosofia in una forma etica: chi sono io? cosa posso fare? cosa posso sperare? Oltre alle domande poste, il ricercatore tedesco ha anche prescritto la regola del comportamento morale umano, noto come "imperativo categorico", delle possibilità del pensiero umano.

risposte a domande sulla filosofia
Dice: "Agisci in modo che la massima della tua volontà abbia il potere della legge universale!" Quindi, Kant postulò il principio di buona volontà di una persona per seguire gli standard morali della società.

Nella tradizione della comprensione materialistica nel XIXsecolo formò la cosiddetta "questione principale della filosofia" - il rapporto tra la materia e gli inizi ideali nella natura. Se la materia è stata presa come principio primario, la dottrina (scuola) è stata attribuita al materialismo, nel caso in cui l'idea fosse riconosciuta come la base della natura, allora la direzione era chiamata idealismo.

Il percorso verso la verità

Nello spazio moderno del pensiero puoiformulare e trovare, come si vede in superficie, le risposte alle domande sulla filosofia, ambientate nell'era dell'antichità. È così in sostanza? Questa è la specificità della materia della scienza, che ha una natura assoluta. Il pensiero non è cambiato. Sono cambiate solo le forme del suo essere storico.

Le moderne questioni filosofiche sono rimaste invariate. La natura del pensiero è cambiata radicalmente. Nel nostro tempo di coscienza "clip", raramente sorge la questione della verità. A proposito di moralità ed etica. Questo non è un problema, ma solo una caratteristica della realtà e la qualità della moralità della società. Insieme con la storia e il tempo, i principi su cui la falsità non conforme, e quindi la moralità non conforme, le pubbliche relazioni e le opinioni andranno nel dimenticatoio scompariranno.

Le domande fondamentali della filosofia che indagano brevemente e sinteticamente sulla natura della vera volontà rimangono invariate ...

  • valutazione: