RICERCA

Monumento di Fevronia e Pietro. Installazione di composizioni scultoree "Holy Blessed Pyotr e Fevronia of Murom" sul programma "In the family circle"

Giorno di Pietro e Fevronia nella Russia pre-rivoluzionariafu celebrato ampiamente, le azioni dei santi erano conosciute dalla nobiltà e dalla gente comune. Per aiutare nella creazione di una famiglia, sono stati avvicinati da persone di diversa estrazione sociale, perché il matrimonio è la componente più importante della vita. Nella tradizione russa, questi santi divennero l'incarnazione dell'amore familiare, accessibile a ogni persona. Aiutano non solo a creare un matrimonio. Le coppie che sognano l'aspetto di un bambino chiedono aiuto con la preghiera sincera, molte lo capiscono presto. Non è un caso che il monumento di Fevronia e Peter si trovi in ​​molte città della Russia. Questi monumenti sono ambientati nel quadro del programma "Nella cerchia familiare".

Il programma "Nella cerchia familiare"

Il programma "In the family circle" è stato lanciato nel 2004e ha ricevuto la benedizione del Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Alessio II. La sua missione è di far rivivere i valori familiari, che fin dall'antichità includono famiglie numerose, prendersi cura degli anziani, lealtà, la gioia della maternità e della paternità, l'atteggiamento responsabile nei confronti del matrimonio. Le migliori immagini per l'imitazione diventarono San Pietro e Fevronia di Murom, che visse una bella pia vita familiare, dimostrando così che l'amore eterno esiste.

Monumenti di Fevronia e di Pietro nell'ambito del programmasono installati in molte città russe. La leggenda sulla vita di questa coppia di sposi si sta rianimando e aiuta i giovani a capire che il matrimonio non è solo un rito bellissimo, ma anche una lunga vita insieme, in cui tutto non è sempre agevole, ma le difficoltà vengono superate solo attraverso sforzi congiunti.

Peter e Fevronia: The Legend

La storia di Pietro e Fevronia avvenne nel XII-XIII secolo ala città di Murom. Negli annali si racconta che Fevronia apparteneva alla gente comune, suo padre era un pugnale (estraeva miele di api selvatiche in cavità di alberi). Peter apparteneva a una famiglia principesca. Dopo aver sconfitto il serpente ardente, Pietro si ammalò: tutto il suo corpo era coperto di croste, poiché era diventato obeso con il sangue di un serpente. Nessuno poteva aiutarlo, i guaritori erano impotenti. Ma si rese conto che poteva essere curato da una semplice ragazza Fevronia, che vive nel villaggio di Laskovo, situato nella terra di Ryazan.

Fevronia era una ragazza profondamente religiosa,dotato del talento della lungimiranza. Accettò di aiutare, ma lei poteva curare la malattia solo se Peter la prendeva come sua moglie. Ha promesso, ma quando è stato guarito, ha deciso di acquistare regali costosi dalla gente comune, non li ha accettati e il giovane si è ammalato di nuovo. Ritornato in aiuto per la seconda volta, lo accolse di nuovo e questa volta si sposò. Dopo aver ricevuto il trono del Principe a Murom, una coppia di famiglie governa con buone azioni, ma alle mogli boyar non è piaciuto che fossero governate da un cittadino comune, e hanno chiesto a Pietro di mandare sua moglie o andare via con lei.

La coppia se ne andò, ma a Murom iniziaronospargimento di sangue, i boiardi non potevano scegliere un nuovo governante e mandarono un messaggero a Pietro e Fevronia con una richiesta di ritorno al principato, cosa che fecero senza mostrare alcun risentimento. I sovrani di Murom ebbero tre figli, visse una lunga vita, presero le loro tonsure in età avanzata e si ritirarono nei monasteri. Il loro unico desiderio era di morire in un giorno e di essere sepolti in una bara, che avevano già preparato: una casa di pietra, divisa da una sottile partizione. Quando è arrivata l'ora, è successo. Per tradizione, i monaci di sesso diverso non sono seppelliti insieme. Tre volte cercavano di essere divisi prima della sepoltura, e tutte e tre le volte miracolosamente erano insieme, poi la gente decise che Dio era così contento.

Sepolti erano la coppia nella cattedrale di Muromla chiesa, che fu costruita in segno di gratitudine per la vittoria militare dello zar Ivan il Terribile. Nel periodo sovietico, le reliquie dei santi furono esposte nel museo e dal 1992 sono sepolte nella cattedrale della Santissima Trinità di Murom. Il giorno della festa della santa coppia si celebra il 25 giugno. Il monumento di Fevronia e di Pietro è stato fondato in molte città per ricordare il valore e l'inviolabilità della famiglia e dell'amore.

monumento di febbraio e petra

Monumento a Murom

Il 7 luglio 2012, alla vigilia della festa dell'amoree fedeltà, un monumento a Pietro e Fevronia fu aperto a Murom. Si trova vicino al Convento della Trinità, in Piazza dei Contadini. L'inaugurazione si è svolta in un'atmosfera solenne, alla celebrazione hanno partecipato funzionari e molte persone di Murom che conoscono la storia dei loro santi in tutti i loro dettagli.

Il monumento a Fevronia e Peter è stato creato da uno scultoreB. Surovtsev e architetto V. Syaginym. I fondi sono stati forniti da privati. Il gruppo scultoreo è piena di simboli: la spada nelle mani dei principi - un simbolo di indistruttibilità e forza dello spirito russo e la principessa, le spalle del marito che coprono il velo - un simbolo di femminilità saggezza, la protezione e l'ispirazione. Le gambe di coniglio sport di famiglia della coppia, che simboleggiano la fertilità. Dalle leggende sappiamo che questo animale era un animale domestico della famiglia.

Ora gli sposi sono diventati una buona tradizionevieni al monumento di Pietro e Fevronia il giorno del matrimonio a Murom. I cittadini amavano la scultura per la sua mancanza di arte, gentilezza e il coniglio provoca le emozioni più gioiose nei bambini.

nella città di

Il monumento dell'Annunciazione

Nella città di Blagoveschensk nella regione dell'Amur, un monumento a Pietro e Fevronia è stato eretto nel giorno dell'amore, della famiglia e della fedeltà, nel 2011. Inoltre, il giorno della consacrazione del monumento, è stato celebrato il 155 ° anniversario della città. Il gruppo scultoreo è composto da figure di un uomo e una donna, vestiti in abiti tradizionali russi con differenze principesche. Nelle mani della coppia che tiene i piccioni - un simbolo di mitezza e armonia. L'autore della scultura è K. Chernyavsky. Il denaro è stato speso per la creazione del monumento. Il monumento è stato installato vicino al registro principale della città.

Nel giorno di apertura del monumento alla famiglia e amore in Blagoveshchensk è stato consacrato dall'arcivescovo Gabriele, che amministra l'intera diocesi di Annunciazione. Funzionari e cittadini della città hanno preso parte all'apertura del nuovo simbolo della città.

Blagoveshchensk

Monumento del sud

Il monumento a Pietro e Fevronia a Sochi è stato aperto a2009. L'evento si è svolto tradizionalmente l'8 luglio. L'altezza del gruppo scultoreo supera i 3 metri. Questa versione del monumento raffigura figure maschili e femminili in abiti monastici, dirette l'una verso l'altra. Il loro incontro sta per svolgersi, sembra che non ci sia abbastanza solo un tocco di mano per far prendere vita alle sculture.

All'apertura del monumento sono stati invitati a coniugarecoppie che hanno vissuto in mogli da oltre quarant'anni. Potete vederlo costruire l'ufficio centrale di Sochi. Durante la sua esistenza, è diventato popolare tra gli sposi, i residenti e i visitatori della città, diventando un'altra attrazione della località meridionale.

monumento a Pietro e Fevronia a Sochi

Monumento in Arkhangelsk

Monumento a Pietro e Fevronia in Arkhangelskè installato all'incrocio tra ul. Loginova e l'argine sopra la Dvina settentrionale, vicino alla Chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine. L'apertura è avvenuta nel 2009 ed è stata programmata per le vacanze della famiglia. L'altezza del monumento è più di tre metri. Composizioni di sculture - K. Chernyavsky, che divenne l'autore della maggior parte dei monumenti della coppia di famiglia in Russia.

Secondo l'idea dell'autore, la composizione scultorea rifletteil momento del ritorno della coppia del principe a Murom. Oggi il monumento è diventato un luogo di pellegrinaggio tradizionale degli sposi, dove portano fiori, fanno una foto memorabile e lasciano i castelli chiusi, sui cartelli che garantiscono un matrimonio forte e indistruttibile.

monumento a Pietro e Fevronia in Arkhangelsk

Yaroslavl Attrazioni

Nell'ambito del programma "Nella cerchia della famiglia" il monumento a Pietroe Fevronia a Yaroslavl è stato inaugurato nel 2009 su Pervomaisky Boulevard, vicino al monastero femminile di Kazan. Alla cerimonia hanno partecipato l'autore della scultura K. Chernyavsky, l'amministrazione e il clero della città. Sono state invitate anche coppie sposate che hanno celebrato più di un quarto di secolo di matrimonio. Alla cerimonia di apertura, sono stati premiati.

Gli sposi novelli di Yaroslavl portano volentieri i fiori al monumento e chiedono ai santi di benedirli per una lunga vita insieme in amore e armonia.

monumento a Pietro e Fevronia a Yaroslavl

Peter e Fevronia in Yeisk

Il monumento di Fevronia e Peter in Eisk si sono stabiliti inparco intitolato a Ivan Poddubny, nel vicolo "Happy childhood". L'evento si è verificato nel 2010, l'autore di questo monumento è stato lo scultore A. Sknarin, in altezza il monumento raggiunge i tre metri e viene fuso dal bronzo. Originariamente destinato alla città di Bataysk (regione di Rostov), ​​ma il destino ha decretato il contrario, cosa di cui gli abitanti sono contenti.

Per molti anni gli sposi di Yeisk sono venutimonumento ai santi Murom, per onorare la loro memoria e arruolare il sostegno della loro vita familiare. Spesso i bambini giocano vicino ai piedi del monumento e guardano le processioni del matrimonio, mentre agli sposi viene chiesto di dare loro lo stesso forte amore e rispetto reciproco che hanno avuto Peter e Fevronia. In ricordo del giorno del matrimonio, legano nastri, posano i mazzi di fiori.

monumento a fevronia e petra nel paesaggio marino

Tradizione per tutti

Il programma "Nella cerchia familiare" unisce tuttiSocietà russa l'idea della rinascita dei valori veri. La base di una vita felice e prosperità di tutto il paese è una famiglia forte, grande, in cui tutti i bambini sono amati, ei nonni sono onorati e rispettati. Una buona famiglia è una piccola comunità in cui vivono amore, perdono, comprensione reciproca e sostegno.

Santi Pietro e Fevronia di Murom non a casosimboleggiato la rinascita della famiglia russa. Comprendiamo le loro aspirazioni e vite, sono con le loro azioni un esempio di un'attenzione immortale l'un l'altro, la fedeltà, la prosperità, la costanza e l'amore. Non si sa quando il mondo salverà la bellezza, ma l'amore lo fa sempre, e questo è noto sin dai tempi di Pietro e Fevronia.

  • valutazione: