RICERCA

Date nere sul calendario: Memorial Day per le vittime del terrorismo

La Giornata del ricordo delle vittime del terrorismo è una data nera dentroil calendario di qualsiasi persona, impregnata del suo sangue e delle sue lacrime. In questo giorno è consuetudine onorare la memoria di coloro che sono diventati vittime di atti terroristici, coloro le cui vite sono state portate via con la forza senza alcun diritto di farlo.

Ogni nazione ha il suo giorno di memoriamorto, e quindi, la sua storia amara. E così nessuno si dimenticherà di queste tragedie, ricordiamo i più grandi attacchi terroristici. Riguardo a quegli eventi orribili e tragici che per lungo tempo riceveranno una forte eco nei cuori delle persone.

giorno della memoria delle vittime del terrorismo

Cos'è il terrorismo?

Ma devi raccontare la storia dal suo inizio, conCiò che è diventato la causa di tutto: il terrorismo. I dizionari rivelano questo concetto come un modo per imporre idee politiche con l'aiuto dell'aggressione. Cioè, i terroristi con la violenza vogliono influenzare le decisioni delle autorità, dimostrando così la loro forza e determinazione.

Il terrorismo stesso ha avuto origine in tempi antichi, maSolo ora ha raggiunto le sue scale scioccanti. La ragione di ciò è l'enorme scelta di armi in grado di colpire a un certo punto centinaia e talvolta migliaia di persone. E i terroristi stessi sono cambiati molto, gettando via tutti i sentimenti umani. Ora né il sesso né l'età delle vittime li fermano.

11 settembre - Giornata internazionale del ricordo delle vittime del terrorismo

Nel settembre 2001, il mondo è stato scosso dall'orrore a causa degli eventi che si sono verificati in America. La mattina dell'11 settembre i terroristi hanno sequestrato 4 "Boeing" insieme al loro equipaggio e ai passeggeri.

vittime di attacchi terroristici

Alcune ore dopo, due di loro furono colpitile famose torri gemelle, che erano il più grande centro commerciale di New York. Il terzo fu inviato al centro strategico dell'America: il Pentagono. Per quanto riguarda l'ultimo aereo, grazie agli sforzi dei passeggeri, non ha raggiunto l'obiettivo, ma non li ha salvati dal triste destino.

In generale, in questo giorno sono morte quasi 3mila persone.Il mondo intero ha simpatizzato con gli americani e disprezzato i terroristi di Al-Qaeda. Questo è il motivo per cui il Giorno del ricordo delle vittime del terrorismo è stato celebrato l'11 settembre per un lungo periodo.

Fire and Tears - un attacco terroristico in Europa

Gli europei hanno simpatizzato con l'America con tutto il cuore, ma presto la loro stessa tragedia li ha fatti piangere dal dolore. L'11 marzo 2004, una serie di potenti esplosioni si è verificata nella capitale spagnola, Madrid.

come non diventare una vittima di un attacco terroristico

Questa volta i terroristi della stessa organizzazioneAl-Qaeda ha deciso di utilizzare i treni. Hanno piazzato 13 bombe nei tre più grandi treni ferroviari della capitale, che sono sempre affollati di passeggeri. Fortunatamente, solo 4 dispositivi sono esplosi, il che ha ridotto il numero delle vittime. Eppure più di 200 persone sono morte subito e circa 700 sono state inviate all'ospedale con gravi ferite e ustioni. In generale, più di tremila civili sono stati vittime di questa terribile atrocità.

E ora l'11 marzo in Europa è contrassegnato come il Giorno del ricordo delle vittime del terrorismo.

Russian Day of Sorrow

La Russia è un grande paese, nel cui territoriovivono persone di diverse nazionalità e religioni. Non è sorprendente che conflitti e dispute sorgano spesso all'interno di uno stato così multinazionale. Ma ciò che è più triste, alcuni vedono la loro soluzione solo in aggressione, e di conseguenza, ci sono anche vittime di attacchi terroristici.

L'evento più sfortunato si è verificato il 1 ° settembre2004 nella città di Beslan, che si trova sul territorio della Repubblica osseta. In questo giorno i militanti hanno sequestrato gli studenti delle scuole locali in ostaggio. Tranquillamente, il conflitto non ha funzionato - come risultato, 186 bambini sono stati uccisi, così come 148 adulti.

Giornata commemorativa

In ricordo degli eventi di quel giorno, il 3 settembre è stato il Giorno del ricordo delle vittime del terrorismo in Russia. E ora ogni anno le preghiere di milioni di persone gridano alle anime dei defunti.

Come non diventare vittima di un attacco terroristico?

Ai nostri giorni, proteggiti completamente daun possibile attacco terroristico è impossibile, perché nessuno sa dove il nemico invisibile colpirà la prossima volta. E anche se in ogni paese ci sono organizzazioni speciali che fanno tutto il possibile per proteggere i loro residenti da possibili pericoli - il rischio di un attacco terroristico, purtroppo, rimane sempre.

Ma la sicurezza del paese dipende anche daldegli abitanti. Quindi, ogni anno il 3 settembre in tutte le istituzioni educative della Russia conducono lezioni speciali, il cui scopo è spiegare ai bambini cosa fare in caso di un atto terroristico. Viene detto loro come comportarsi al primo segno di una minaccia e cosa fare se ancora non si riesce a scappare.

Per quanto riguarda la popolazione adulta del paese, loroPrima di tutto, devi essere vigile. Segnala tutti i soggetti sospetti, i sacchetti abbandonati e le conversazioni involontariamente ascoltate. Non solo ti aiuterà a salvarti la vita, ma anche a proteggere gli altri.

  • valutazione: