RICERCA

Nomi polacchi: caratteristiche e significato

Per le persone interessate a culture diverseSarà utile per imparare un po 'sulla vita degli altri paesi. Questo articolo ti darà un pezzo di Polonia, vale a dire, imparerai un po 'sulla storia dei nomi polacchi: le loro caratteristiche, la distribuzione e il significato di alcuni di essi.

nomi polacchi popolari

Nomi polacchi: origine

I polacchi sono estremamente religiosi, grandi personedanno importanza alla vita alle tradizioni familiari e religiose. Pertanto, sono spesso le tradizioni religiose e familiari a diventare la base per scegliere un nome per un bambino. Così, nella famiglia polacca si possono incontrare diverse generazioni di Stanislavov (con un'enfasi su "e") o Malgorzat. Certamente, tale continuità può essere osservata anche in Russia, specialmente nelle aree rurali, ma questo fenomeno era molto comune per la Polonia a suo tempo.

Nomi polacchi

Inoltre, una di quelle principali fontida dove i genitori prendono i nomi per i loro figli, rimangono gli impiegati cattolici. Ecco perché i nomi polacchi sono pieni di soprannomi di origine greca, ebraica, latina. Sembrerebbe che la Polonia sia anche un paese slavo, vicino a noi nello spirito, e quindi in un fondo nominale, ma la differenza nelle religioni ha fatto differenze tangibili tra i nostri nomi usuali e polacchi. Tuttavia, i soprannomi di origine slava e diffusi anche prima dell'introduzione del cristianesimo, ovviamente, rimangono in Polonia. Alcuni nomi polacchi possono essere attribuiti a entrambe le categorie. Ciò è dovuto al fatto che molti santi che hanno soprannomi slavi furono canonizzati (per esempio, Stanislav, Vlodzimierz). Vengono utilizzati i nomi di origine lituana (uno dei più popolari - Olgerd), tedesco (Ferdinand, Adolf). In realtà i nomi polacchi sono apparsi durante il Medioevo.

Peculiarità della denominazione in Polonia

Fino a poco tempo fa, un bambino natonella famiglia polacca, potrebbe avere più nomi contemporaneamente. Ora, il loro numero è limitato a due (massimo tre) dalla legge. Il secondo nome è una ragazza o un ragazzo che sceglie da soli all'età di nove o dieci anni quando arriva il momento della prima comunione. Di solito questo è il nome di uno dei santi che il bambino vuole vedere come suo patrono. Tuttavia, il secondo nome non è praticamente usato nella vita di tutti i giorni (a meno che non si rivolga a una persona più del primo).

bei nomi polacchi per ragazze

Nomi polacchi popolari e il loro significato

In momenti diversi, nomi diversi erano popolari. Quindi, più recentemente tra i soprannomi che i polacchi amavano erano:

  • Mateusz: il dono di Dio;
  • Shimon - sentito da Dio;
  • David è l'amato;
  • Casper è un custode del tesoro;
  • Jerzy - contadino;
  • Lech è il patrono.

Anche i nomi polacchi popolari e belli per ragazze sono interessanti. Non molto tempo fa in questa lista eravamo in testa:

  • Julia è soffice;
  • Zuzanna - giglio;
  • Olivia è un albero di ulivo;
  • Nicola è il vincitore delle nazioni;
  • Natalia è benedetta.

Ora i polacchi ai soprannomi correttiDi origine polacca (o ampiamente adattata), così si possono trovare più uomini di nome Bohumil, Bartosh, Dymitryus, Kazimierz e ragazze con i nomi Malgorzata, Dagmar, Magdalena, Agnieszka.

  • valutazione: