RICERCA

Cos'è una repubblica

Molto spesso l'argomento delle nostre conversazioni quotidiane eil dibattito pubblico diventa politica. È con gli sconvolgimenti politici nel paese e nel resto del mondo che di solito associamo il nostro benessere, le prospettive personali e il futuro dei nostri figli. In una situazione del genere è estremamente importante comprendere almeno i principi iniziali della terminologia politica. Cos'è una repubblica, monarchia, democrazia, dittatura? Oggi è molto popolare fare appello al governo democratico. A loro volta, i politici stessi dichiarano spesso le proprie opinioni liberali. Proviamo a capirlo.

Digressione storica

Il termine "democrazia" deriva da due parole greche.

cos'è la repubblica
Periodo antico: "demo" e "kratos". Letteralmente - "persone" e "potere". Così, la democrazia delle politiche greche presupponeva che il vettore della più alta forma di potere fosse l'intera popolazione della città. E i funzionari del governo sono stati eletti con un voto generale. Avendo affrontato questo concetto, sarà più facile per noi comprendere cos'è una repubblica.

Più tardi, la bandiera del centro avanzato di cultura tra i greciintercettato dai latini. Divennero eredi della civiltà antica, prendendo in prestito molti elementi della cultura. Ma allo stesso tempo, ci hanno portato molte cose nuove, avendo costruito una grande civiltà romana. Furono i Romani che per primi diedero al mondo il concetto di cosa sia una repubblica. Tradotto dal latino, "res" - "case", "publicus" - "common". Quindi, una repubblica è letteralmente "una questione comune e popolare". È strettamente legato alla democrazia e si basa su principi simili, secondo i quali il popolo elegge un governo. Tuttavia, questa forma fu dimenticata per molti secoli, quando negli stati medioevali i capi militari alla fine divennero re. La forma di governo che si è stabilita in questi paesi è solitamente chiamata monarchica. La base di tale stato è la presenza della persona reale. Per molto tempo, le monarchie assolute governarono in Europa, quando il potere del re era indiscutibile in ogni questione di controllo esterno e

repubblica di kazakhstan
politica interna del paese. E l'interesse dello stato era direttamente associato all'interesse della dinastia reale. La storia conosce molti esempi di guerre causate da insulti personali di persone di alto rango. Tuttavia, con il passare del tempo, il Rinascimento, elevando l'umanesimo e il valore della persona umana, portò allo sviluppo delle idee corrispondenti di Voltaire, Locke, Rousseau e altri filosofi. Le masse ricordavano davvero che cosa fosse una repubblica, nel periodo della rivoluzione francese del 1789. Per la prima volta dall'antichità, le classi non aristocratiche hanno dichiarato ai nobili che hanno anche il diritto di essere chiamati un popolo e decidere il destino del paese. La comprensione di ciò che una repubblica è stata formata dagli slogan di fama mondiale ora: "Libertà! Parità! Fratellanza! "

Il nostro tempo

Tuttavia, oggi molti processi socialicomplicato. Quali sono le attuali repubbliche? Il Kazakistan, ad esempio, ha la stessa forma di governo dichiarata. Nelle condizioni moderne, ciò significa la selettività delle persone di tutte le autorità a tutti i livelli. La separazione dei rami del potere in esecutivo

Legge della Repubblica del Kazakistan
legislativo e giudiziario. Questo è fatto per garantire l'indipendenza delle strutture statali l'una dall'altra. Così, le persone stesse diventano di nuovo la suprema portatrice di potere, e la persona eletta diventa solo l'esecutore della sua volontà espressa nelle elezioni. Inoltre, la struttura repubblicana assume la supremazia della Costituzione - la legge principale che regola i punti principali dell'organizzazione dello stato. Cioè, la legge della Repubblica del Kazakistan è soggetta ad una rigorosa esecuzione da parte di qualsiasi residente del paese, indipendentemente dalla posizione.

  • valutazione: