RICERCA

"Admiral Essen" - fregata: storia, scopo, caratteristiche tecniche

I marinai stessi caratterizzano questa nave non solo come una nave potente e manovrabile, ma come una "fregata super efficiente e agile".

Storia della nave

La fregata "Admiral Essen" è una delle sei"Watchdog", che, in base a due contratti stipulati dal Ministero della Difesa della Federazione Russa con lo stabilimento di costruzione navale Yantar, deve diventare parte e rafforzare la Marina del nostro paese entro il 2020

La costruzione della nave è iniziata nel 2011. Nel 2014 era già stato lanciato. E nell'estate 2016, dopo aver superato lo stato. test, fregata "Admiral Essen" prese posto tra le navi della marina russa.

Il nome della nave era in onore del grandeil comandante navale dell'Impero russo, un uomo che praticamente resuscitò la flotta baltica dopo la tragedia di Tsushima e in seguito divenne il suo comandante, Nikolai Otovich von Essen.

Ammiraglio Essen Fregata

"Admiral Essen" - una fregata, che è analogatre navi appartenenti al progetto 11356, costruite appositamente per la marina indiana, ma con le proprie, una composizione modificata delle armi necessarie per la flotta russa.

Scopo della nave

"Admiral Essen" - una fregata che èmotovedetta polivalente progettata per eseguire missioni di combattimento e condurre operazioni di combattimento come parte delle formazioni di navi e in modo indipendente.

A causa delle capacità intrinseche della fregata è in grado di:

  • cercare sottomarini nemici con la loro successiva distruzione;
  • come parte della scorta per fornire una protezione efficace delle navi non solo contro sottomarini nemici e moto d'acqua di superficie, ma anche contro attacchi aerei;
  • effettuare il supporto di fuoco dal mare delle ostilità condotte dalle forze di terra, così come assicurare la consegna e l'atterraggio delle forze d'assalto anfibie;
  • condurre pattuglie, pattuglie e protezione delle comunicazioni marittime.

Frigate Admiral Essen

La fregata "Admiral Essen", una foto di cui viene presentata la vostra attenzione sopra, ha potenti caratteristiche tecniche.

Specifiche tecniche

Le dimensioni della fregata sono (m) 124,8 x 15,2 x 4,2 (lunghezza, larghezza, sformo).

Lo spostamento della nave - 4035 tonnellate.

La massima velocità di marcia è di 30 nodi.

Il raggio di azione massimo è di 4850 miglia nautiche.

La durata della campagna autonoma è di 30 giorni.

L'equipaggio - 170 persone.

"Admiral Essen" - una fregata equipaggiatainstallazione di una turbina a gas di energia composta da quattro motori: 2 postcombustore e 2 sostenitori, con una capacità totale di 56.000 litri. a. L'alimentazione elettrica della nave è fornita da 4 generatori diesel con una potenza totale di 3200 kW.

foto di Admiral Essen della fregata

Progetto fregata 11356 "Admiral Essen", fotoche vedete sopra, è stato creato utilizzando una tecnologia che fornisce un'elevata capacità di sopravvivenza della nave, compresa la protezione contro le armi chimiche e nucleari, inoltre, la visibilità acustica della nave è ridotta al massimo.

Armamento della fregata

L'armamento di colpo principale della nave è"Calibre-NK" è un complesso in grado di colpire bersagli stazionari, subacquei e anche terrestri fissi e parzialmente mobili con coordinate di posizione note, inoltre in condizioni di incendio direzionale attivo e soppressione elettronica. Il complesso è composto da 8 missili perforanti ad alta esplosione con sistema di homing.

Per protezione circolare contro attacchi aerei,tra cui attacchi aerei e missilistici in massa e attacchi contro obiettivi militari nemici su acqua e su terra, la nave è equipaggiata con il sistema di difesa aerea Shtil-1.

Inoltre, la fregata è installata a pistola singolaUnità di artiglieria A-190, calibro 100 mm, in grado di condurre un fuoco altamente efficiente non solo in mare e aria, ma anche in oggetti costieri. L'installazione è dotata di un sistema di controllo di tiro che consente la ricerca e l'acquisizione automatica di un bersaglio con il successivo tracciamento. La velocità di fuoco della pistola è di 80 colpi al minuto, con un raggio di tiro fino a 20 km.

Per combattere i sottomarini, la nave è equipaggiata con una coppia di tubi lanciasiluri del calibro 533 mm e un sistema di bombardamento a reazione RBU-6000.

Per proteggere dalle armi di precisione, inclusomissili anti-nave, oltre a sconfiggere piccoli bersagli, viene installato un missile antiaereo sulla fregata. il complesso Kashtan, che combina missili anti-aerei con un sistema di controllo e due mitragliatrici con sei barili ciascuno, calibro 30 mm.

Inoltre, un elicottero della serie Ka (28 o 31) è incluso nel complesso dell'armata della fregata, per il quale sulla nave è costruito un eliporto con un hangar coperto.

Progetto 11356 foto dell'ammiraglio Admiral Essen

Inoltre, la fregata è dotata di un sistema di guerra elettronica, che comprende l'installazione di bersagli falsi di lancio e la protezione anti-siluro "Boa".

"Requisito-M"

"Admiral Essen" - una fregata che può riuscirecombattere contemporaneamente contro più bersagli contemporaneamente. Per la raccolta e l'elaborazione di informazioni sul combattimento specificamente per le fregate del Progetto 11356, è stato sviluppato il sistema "Requirement-M", che è in grado di impostare autonomamente compiti per tutte le sue armi. Cioè, in base alla situazione attuale, determina il numero richiesto di lanci e colpi di razzi, mentre monitora le condizioni delle armi della nave e trasmette le informazioni necessarie ai sistemi di difesa della nave.

Non dimenticare gli sviluppatori del progetto 11356 ela vita di tutti i giorni dell'equipaggio della fregata, fornendogli il più alto livello possibile di sostentamento e comfort. A proposito, questa è la prima nave da combattimento della Marina, nella cucina (cucina) di cui sono installati il ​​pane e la griglia.

  • valutazione: