RICERCA

Bellissimi cognomi polacchi: elenco alfabetico e cronologia

L'origine polacca è facilmente riconoscibile dal suo cognome.carrier. I cognomi polacchi hanno una profonda storia e originalità. Il periodo di formazione e appropriazione dei cognomi polacchi è considerato il quindicesimo secolo. Inizialmente, era consuetudine darli esclusivamente a persone di nobile origine, cioè la piccola nobiltà.

Da dove provengono le famiglie nobili polacche (elenco dei più famosi)

Ruolo significativo nella formazione del nobilele iniziali avevano l'aspetto della nobiltà, che originariamente designava la classe militare. Allora tutti i nobili avevano diritti uguali e differivano solo per reddito. Nel 1138 c'era bisogno di un esercito, perché allora non esisteva un esercito regolare. A questo proposito, i signori della stessa località decisero di unirsi in una società con un nome individuale e il proprio simbolismo di stemma. Lo stemma divenne proprietà di ciascun membro della comunità e il nome del clan era incluso nel nome della famiglia. I nomi degli stemmi erano molto diversi, ad esempio, klejnotni, współherbowni, herbowni. Divennero componenti dei cognomi di molti clan, che portarono all'emergere del concetto di "parentela araldica". I nomi più popolari includono Lewandowski e Allan-Orekhovsky.

Elenco dei cognomi polacchi

Come apparivano semplici cognomi polacchi (lista)

Solo nel diciassettesimo secolo è la capacità di indossareI polacchi semplici hanno ricevuto un cognome. Quelli che non appartenevano a una famiglia nobile hanno ricevuto le loro iniziali a seconda del loro nome personale, area di residenza o tipo di attività. Inizialmente, questo è venuto a residenti urbani e solo allora il villaggio. Quella professione è più spesso la base per il suo incarico.

Solitamente include un elenco di cognomi sempliciIl cognome della professione è Kowalski. Quello è un uomo che ha forgiato, ora un fabbro. Per quanto riguarda le persone nate a Vilna, avevano la certezza di essere chiamate Vilna. Parlando dei doppi cognomi polacchi, la cui lista oggi non è molto varia, vale la pena notare che erano particolarmente popolari alcuni secoli fa. Ad esempio, Boy-Zhensky è un doppio cognome, la prima parte del quale è il soprannome della sua portante.

Cognome polacco in ordine alfabetico

Quando viene presa in prestito la base del cognome

La storia dello sviluppo del principato polacco da vicinointrecciati con il destino dei poteri vicini e lontani. I cognomi polacchi (elencati alfabeticamente in basso), presi in prestito dal popolo ucraino, spesso indicano la professione o il tratto caratteriale del suo vettore. Questi includono: Bachinsky, Vishnevsky, Dovgalevsky, Kotlyarsky, Poplavsky, Remigovsky, Shvidkovsky. Cognomi polacchi presi in prestito dal popolo lituano (in ordine alfabetico): Bryl, Vaganas, Korsak, Miksha, Ruksha.

Inoltre, ci sono quelli che sono apparsi sottol'influenza di altre nazioni. Shervinsky è un cognome che viene dal tedesco ed è direttamente correlato alla città di Shirvindt. Dal ceco è venuto Kokhovsky, e dal russo - Berezovsky. L'antica lingua russa divenne il progenitore della famiglia Sudovsky. Il rapporto con gli ebrei portò le loro note al lessico polacco (Grzybowski e Zolondzevsky). Lo studio della storia dell'origine dei cognomi polacchi deve essere condotto insieme alla storia dei popoli slavi. Solo un simile approccio consente di ottenere dati affidabili.

Elenco delle famiglie nobili polacche

Nomi polacchi per ragazze (lista)

Le iniziali femminili in Polonia ne hanno una unicacaratteristica. Il loro finale dipende direttamente dal fatto che la ragazza sia o meno sposata. Se una donna è sposata, il finale per il suo cognome è -ówna o - (i) anka, altrimenti una singola ragazza ottiene un cognome con la desinenza -owa o -ina, -yna. I più bei cognomi polacchi per ragazze (lista): Cheviola, Sudnika, Vishnevskaya, Zavadskaya, Karel, Kowalska, Matseng. Per le donne sposate: Novakov, Kobina, Puhalin. Tipico non sposato: Kordzyukuvna, Moravyanka.

bella lista dei cognomi polacchi

Poli famosi

La bellezza femminile polacca incanta edisarma molti uomini. Il più bel portatore del cognome polacco è considerato Nastasya Kinski. Nonostante il fatto che l'attrice sia nata in Germania, suo padre è un polacco etnico, originario di Sopot. La sua popolarità speciale ha portato una fotografia in cui il suo corpo nudo avvolge il pitone. Il secondo posto nella classifica delle più famose e belle compagnie di cognomi polacchi è Barbara Brylska. L'attrice polacca è familiare a molti nel ruolo di Nadi nel film pre-natalizio "L'ironia del destino, o Enjoy Your Bath!".

Completa i primi tre riconosciuti da solopopolare attrice polacca inimitabile Apolonia, o Paul Raks. Ha recitato in vari dipinti di produzione polacca e sovietica. Fame Raksa ha acquisito dopo l'uscita del film "Four Tank and the Dog. Ma non bisogna dimenticare polacchi altrettanto affascinanti e di talento: Beatu Tyszkiewicz (attrice polacca), Rosalia Mantsevich (Miss Polonia 2010), Magdalena Meltzage (modella e attrice polacca), Barbara Karskaya (attrice), Olga Savitskaya (ballerina polacca, attrice coreografa).

Nomi polacchi per la lista delle ragazze

A proposito di uomini polacchi

Anche la metà maschile della popolazione del paese hanumerosi bei cognomi polacchi. La loro lista è enorme, e il più memorabile, ovviamente, appartiene a personalità famose. Sguardo seducente, facile con la barba lunga, aristocratico per diventare, il cognome parlante è tutto Mikhail Zhebrovsky. Il teatro e attore cinematografico, nato a Varsavia, ha recitato nei film familiari The Witcher e The Pianist.

Vincitore del look più misterioso, polaccol'attore Maciej Zakošcielny è uno dei tre uomini polacchi più belli. Il suo unico sguardo fa perdere la testa alle ragazze. Un giovane bello Mateusz Damentsky - il proprietario di un nome difficile, ma allo stesso tempo molto attraente. Si è laureato presso l'accademia teatrale di Varsavia e ha esaltato il suo cognome in tutto il paese con ruoli nei film "Black", "Russian Riot", "Love and Dance". Gli attori Pavel Delong, Pavel Malashinsky, Janusz Gayos, Daniel Olbrychsky, Anthony Pavlitsky non hanno cognomi meno belli e originali.

bei cognomi polacchi per la lista delle ragazze

Cambio di cognome

I polacchi sono molto diversi.cognomi L'elenco delle modifiche può anche essere fatto. Qualsiasi residente in Polonia, se lo desidera, può inviare documenti per cambiare il nome. Molto spesso si tratta di casi in cui il cognome è incoerente con la pronuncia o non ha radici polacche. Succede quando un cognome è identico a un nome, quindi viene anche cambiato. Il servizio corrispondente non si rifiuterebbe di cambiare i nomi delle persone le cui iniziali completano le parole: Trifle, Zapadlovsky, Zayayitsky, Vynka, Zaremba, Skorupko. Inoltre, i polacchi cambiano spesso i loro cognomi per renderlo valido e rilevante in diversi paesi. Una tale ragione è particolarmente popolare per le star dello spettacolo. Quindi, una famosa attrice polacca, con un vero cognome Kizyuk, decise che non suonava abbastanza e la cambiò in Karel. Tra le stelle polacche che credono che il loro cognome non sia all'altezza per una stella, è Zofiya Soretok con il vero cognome Taubvurssel.

Lista dei nomi degli ebrei polacchi

Formazione di cognomi ebrei polacchi

Gli ebrei polacchi hanno ottenuto il loro cognomesecondo varie parole polacche. Anche molti di loro sono apparsi per conto del padre o della madre, la regione di residenza. Molto spesso, i cognomi polacco-ebraico hanno la desinenza -vic o -ivich. Uno dei cognomi più comuni di origine polacco-ebraica è Grzybowski.

In precedenza, era importante che gli ebrei ne avessero diversivarianti di cognomi. Uno, per esempio Pozner, usava, comunicando con gli ebrei, in una conversazione con i polacchi veniva pronunciato il cognome Poznansky. I cognomi basati sul nome della città di residenza sono assolutamente tipici, e sono spesso usati dagli ebrei polacchi.

I cognomi di cui la lista è enorme hanno diversipiù comune Tra questi ci sono Varsavia, Cracovia, Lobzovsky, Patsanovsky. Dopo la divisione della Polonia, le autorità austriache e prussiane iniziarono a dare nomi ebrei agli ebrei. Cominciarono a prendersi gioco degli ebrei e diedero loro dei cognomi poco lusinghieri (per esempio Volgeruch significa "incenso" o Okhtsenshvants - "coda fiduciosa"). Le autorità polacche non lo permisero all'epoca, sebbene nel diciannovesimo secolo avessero introdotto nomi come Inventario ("inventario") o Trickery ("gabinetto"). Certo, questi sono cognomi meno offensivi, ma non c'è ancora nessuno che voglia essere il loro portatore.

  • valutazione: