RICERCA

Lo stemma di Irkutsk: descrizione, storia. Qual è la bestia sullo stemma di Irkutsk

L'emblema di ogni insediamento è una storia verala nascita, la formazione e lo sviluppo di ogni singola comunità. Di norma, tali simboli rappresentavano la ricchezza di persone che vivevano in una certa area, raccontate del loro coraggio e di valorose imprese.

Lo stemma di Irkutsk ha una sua storia unica, che combina stranamente gli insoliti colpi di scena del destino e gli errori degli ufficiali zaristi.

stemma di Irkutsk

Aspetto storico

Il 17 ° secolo è stato caratterizzato da un importante evento per la Russia.- Durante questo periodo, una vasta regione della Siberia fu annessa ad una potente potenza. Già in quel momento, la principale ricchezza di questa terra era rappresentata dalle foche siberiane come animali da pelliccia. L'emblema del regno siberiano era un'immagine in cui due magnifici sables reggevano una corona tra le zampe. Fu questo motivo che fu poi preso in prestito per creare il simbolismo di Irkutsk. Tuttavia, nel 1642, la città in quanto tale non esisteva ancora, ma il primo prototipo dello stemma apparve sul timbro doganale: un'immagine di un leopardo catturato e tenuto tra i denti di zibellino.

Fu questa immagine che più tardi cadde sullo stemma.Irkutsk e il suo sigillo ufficiale. Alla fine degli anni '80 del 17 ° secolo, la città acquisì grande importanza, divenne il centro del voivodato. Ma l'emblema ufficiale dell'insediamento fu ricevuto il 18 febbraio 1690 e rappresentava la seguente immagine: "un babr in un campo d'argento che attraversa l'erba verde è diretto verso il lato sinistro dello scudo che incornicia e nelle sue fauci ha zibellino".

che è raffigurato sullo stemma di Irkutsk

Bestia coraggiosa

È chiaro che creando il simbolismo di un certoregione, l'autore cerca di sottolineare la sua ricchezza. E che razza di bestia sullo stemma di Irkutsk? Per molto tempo, ci sono stati diversi presupposti su questo punto: da un personaggio mitico immaginario a un leopardo completamente normale.

In realtà, questa situazione chiarirà i discendentidescrizione emblema: "Babr è una bestia molto rara che vive in Siberia e si distingue per la sua superiorità rispetto agli altri animali. È coraggioso, forte, non ha nemici naturali. Sulla sua pelliccia bianco-giallastra sono strisce nerastre. La sua crescita non è più di un lupo comune. Gli animali non attraversano il suo segno. Anche se il leopardo è come un babr, è molto più debole di un predatore. "

Niente come? Ma gli scienziati hanno concluso che la descrizione riguarda le tigri che vivevano in Transbaikalia e si erano incontrate nella regione di Irkutsk. E poi è diventato chiaro chi è raffigurato sull'emblema di Irkutsk. Non una creatura mitica, ma un pericoloso predatore la cui pelliccia era considerata inestimabile e molto rara nella parte europea della Russia.

la bestia sullo stemma di Irkutsk

Errori dell'artista

Si noti che è richiesta l'araldica classicaosservanza di determinati canoni nella creazione dello stemma dell'insediamento. Gli europei hanno ritratto i cosiddetti marchi di identificazione per i cavalieri che hanno partecipato ai tornei. L'immagine si trovava sullo scudo, doveva spaventare l'avversario, mentre la bestia doveva avanzare e correre nella giusta direzione. Altrimenti, il personaggio ha perso il suo ruolo intimidatorio. La bestia sembrò scappare, arrendersi. Sono questi momenti che non sono stati presi in considerazione dall'artista, che nel XVIII secolo ha creato lo stemma di Irkutsk. Una descrizione di questa immagine dà un'idea di un'idea fallita: era difficile chiamare una creatura che reggesse uno zibellino come un formidabile babr, piuttosto somigliava a un gatto magro che "scappava" (guardava a sinistra).

Nuovo simbolo di regione

La storia dello stemma di Irkutsk non era finitaesecuzione infruttuosa. Nella seconda metà del 19 ° secolo, l'artista B.V. Ken, tenendo conto delle notevoli carenze dell'immagine, ha introdotto una nuova interpretazione dell'immagine. Il maestro che ha creato la nuova immagine, a quel tempo era a capo del Dipartimento di Herald. Si avvicinò molto seriamente a questo caso, dopo aver studiato lo sfondo dell'aspetto del primo sigillo con l'immagine della potente bestia. Il nuovo stemma era notevole per quanto segue:

  • L'immagine del predatore è completamente cambiata: la bestia divenne potente e potente, anche se non assomigliava nemmeno a un leopardo o a una tigre. La creatura nera assomigliava di più a un gatto mistico con una coda cespugliosa sollevata e zampe posteriori palmate.
  • Il sable divenne più grande e acquisì un colore rosso vivo.
  • Babr, secondo le regole dell'araldica, fu schierato nella giusta direzione.
  • Sfondo, si è deciso di lasciare invariato - erba verde.

È vero, qui lo stemma di Irkutsk proseguìun fastidioso errore - nella descrizione del simbolismo di Kene ha fatto un errore: invece della parola "babr" è stato usato "castoro", che ha cambiato radicalmente il suo significato. Così è nata l'immagine mitica di un animale incomprensibile. Ma l'autore ha spiegato il significato di questa immagine come segue: la ricca terra siberiana offre a tutti le sue preziose riserve. Significava la pelliccia di zibellino, che era molto apprezzata.

stemma della descrizione di Irkutsk

Un po 'più tardi, i seguenti elementi furono aggiunti all'immagine: l'inquadratura del quadro consisteva in foglie di quercia intrecciate con il nastro di Sant'Andrea, e sulla testa dello stemma c'era una corona reale.

L'immagine moderna

Il cappotto nell'interpretazione di Ken è stato usato moltolungo e amato dai residenti sia della città che dell'intera provincia. Può essere visto su cartoline della Russia pre-rivoluzionaria. È vero, in epoca sovietica, l'immagine della corona e del nastro di Sant'Andrea fu abolita, ma l'immagine stessa non cambiò. E nel 1960-1980. lo stemma era orgogliosamente adornato sul fiume Angara (tra la stazione ferroviaria e il ponte).

Cambiamenti recenti

Più di recente, nel 1997, lo StatoHeroldia finalmente approvò lo stemma di Irkutsk. Allo stesso tempo, il simbolo della regione praticamente non differisce dal prototipo provinciale, solo i nastri, la corona e le foglie sono aboliti. Ma il simbolo di Irkutsk è diventato un vero ostacolo tra gli specialisti in araldica e il potere della città Duma. Gli esperti che studiano gli antichi simboli hanno insistito nel mantenere l'immagine intatta (cioè, il babr guarda a destra), ma la Duma ha insistito affinché la bestia "fuggisse" a sinistra. Ed è così che è nato un nuovo paradosso: i simboli della regione e della città stanno ora guardando in direzioni diverse.

storia dello stemma di Irkutsk

postfazione

Nonostante il fatto che l'emblema abbia subito cambiamentiPer molti secoli, cambiando l'immagine della bestia e la direzione del movimento, le persone che vivono in questa città e regione, onorano e rispettano il loro simbolo. Grazie al furbo intreccio di eventi e persino errori banali, è nato un vero capolavoro. Solo le persone di Irkutsk possono vantarsi di una bestia mitica che non vedrai più su nessuna immagine del mondo!

  • valutazione: