RICERCA

Abiti retrò - alla moda "buongiorno" del passato

Niente può fare una ragazza cosìfemminile e sexy, come un vestito. Qualsiasi rappresentante della bella metà dell'umanità, che indossa un vestito, sta cambiando radicalmente. La sua andatura diventa volante, una visione sensuale e l'umore è giocoso. Una donna che preferisce gli abiti ai pantaloni, provoca negli uomini un senso di ammirazione e la fa impazzire con il suo aspetto affascinante. Un fascino speciale può creare abiti retrò, i cui stili erano molto popolari negli anni '20 - '70 del secolo scorso. E cosa c'è di così attraente in loro? Proviamo a capire.

abiti retrò

Gli anni venti furono un punto di svolta perla moda femminile. Coco Chanel con il suo tubino nero ha fatto una vera rivoluzione della moda, creando una cosa unica che si adatta perfettamente ad ogni donna. Ed è stata questa volta che ha segnato l'inizio dello stile retrò. Oggi, il guardaroba di ogni fashionista non può fare a meno di un abito retrò di questo stile. Solo qualcuno sceglie un lungo, qualcuno di breve, alcuni preferiscono modelli rigorosi, altri - più aperti. Ma la figura di ogni donna che indossa un vestitino nero diventa incredibilmente femminile e attraente.

foto di abiti retrò

Negli anni '30, i vestiti stanno cambiando di nuovo ediventare più seducente. Stringono con grazia i fianchi e sottolineano una vita sottile. La lunghezza di tali abiti diventa più breve, il che consente di enfatizzare la bellezza delle gambe.

Abiti retrò, distinti per la loro modestia emoderazione, ci è venuto dagli anni '40 - '50. Il tempo del dopoguerra ha lasciato la sua impronta sulla moda femminile. Per gli abiti di quel tempo erano caratterizzati da una scollatura poco profonda, una vita stretta e un corpetto adiacente, che nel complesso davano l'immagine di grazia e femminilità. Durante la creazione di abiti, è stata data preferenza a materiali come seta, velluto, raso, crepe de Chine. E i colori potrebbero essere assolutamente qualsiasi - e pastello-monofonico, e con stampe luminose. Oltre all'abito delle donne alla moda dell'epoca, sono stati utilizzati vari accessori: borse che ricordano buste, guanti di media lunghezza, larghe spalline laccate e cappelli con ampi margini.

abiti da sera in stile retrò

Cardinally cambia la moda per abiti da donna in60 - 70 anni. Ora sono un riflesso della sessualità e della sensualità. E i rappresentanti più brillanti, a dimostrazione della profondità della scollatura di tali abiti, sono l'incomparabile Marilyn Monroe e Brigitte Bardot. I vestiti retrò di questo intervallo di tempo differiscono e la scala dei colori - prevalgono i colori blu, rosa e rosso. Molto popolari sono le stampe floreali, così come un modello in gabbia e piselli.

Ad oggi, molte donne designervestiti per le loro collezioni traggono le loro idee di tendenze moda del 20 ° secolo. Partendo dal stile retrò ed integrando la moda con dettagli moderni, creano un insolito abiti retrò, e le foto che vengono presentati in questo articolo. Può essere come abiti romantici, ed eleganti. E tra i motivi che hanno favorito i progettisti, "top tre" tenere i fiori, cellulare e piselli.

Ma è improbabile che tali abiti si adattino a ciascuno di essigiorno. Piuttosto, possono essere attribuiti alla categoria di abbigliamento "in uscita". E abiti da sera in stile retrò - l'outfit perfetto per chi vuole distinguersi dalla massa, ma allo stesso tempo è molto elegante, elegante e alla moda.

  • valutazione: