RICERCA

Attività immateriali dell'impresa

Le attività immateriali di un'azienda possono includeredi per sé un software unico, i risultati della ricerca e del lavoro di progettazione, marchi e marchi commerciali, molto altro. Database dei clienti, il nome delle pubblicazioni stampate, i costi della formazione dei dipendenti e lo sviluppo di nuove industrie
non sono NMA - beni immateriali.

Il concetto di beni immateriali è stato introdotto percontabilità indipendente per questi oggetti. Esiste la possibilità che la società riceverà benefici economici futuri da tali attività. Il loro valore può essere stimato con un alto grado di probabilità secondo lo IAS 38, fatto salvo quanto segue
condizioni:

- i benefici economici futuri derivanti dalle attività immateriali possono essere separati dai benefici derivanti dalla reputazione commerciale dell'impresa;

- le attività immateriali dell'impresa sono ottenute a seguito di una determinata operazione economica;

- l'attività può essere separata, cioè venderla, affittarla, distribuire i benefici.

I vantaggi economici dell'utilizzo di risorse sono
in un flusso di cassa netto, che include risparmi sui costi o
aumento dei redditi. Le attività immateriali dell'impresa possono essere controllate vietando l'accesso ad altre società a questa risorsa, nonché la registrazione del diritto a ricevere benefici economici in futuro.

Valutazione delle attività immateriali di un'impresa

Inizialmente, un'attività è valutata al costo,è assolutamente irrilevante, è stato creato indipendentemente o acquistato da un'organizzazione di terze parti. Tutti i costi successivi sono considerati spese se ripristinano gli standard di utilizzo originali. economico
Vantaggi che superano gli standard iniziali derivanti dall'uso di
attività, sono la capitalizzazione dei costi. Sotto la capitalizzazione è implicito
un aumento del costo di un bene e l'attribuzione di costi ad esso.

Le attività immateriali dell'impresa possono essere contabilizzate con il metodo
del costo originale. In questo caso, la contabilità è basata sul costo
meno perdite e ammortamenti accumulati. Metodo del costo rivalutato
le attività sono basate sull'ammontare della rivalutazione meno le perdite di valore accumulate.
Questo metodo è applicato in presenza di un mercato dinamico per le vendite di questo tipo
beni. Avendo scelto un tale metodo di contabilità, un'impresa, secondo gli IFRS, deve essere regolarmente
rivalutazioni al fine di prevenire la formazione di significativi
la differenza tra il valore equo e il valore contabile.

Attività immateriali prodotte dall'impresaindipendentemente, deve passare la fase della ricerca scientifica e dello sviluppo. La fase di ricerca consiste in attività volte all'ottenimento di nuovi dati, alla ricerca e alla valutazione delle modalità di utilizzo dei risultati. In questa fase, c'è anche una ricerca di nuove tecnologie, materie prime, materiali alternativi, servizi o sistemi. Quindi, la formulazione, la valutazione e la selezione finale di alternative accettabili hanno luogo.

La fase di sviluppo è il design,progettazione e test di modelli e campioni sperimentali. In questa fase vengono creati modelli, strumenti, timbri e moduli, forniti dalla nuova tecnologia.

Quando si creano beni immateriali, tutti i costi della ricerca
le fasi sono incluse nei costi. I costi di sviluppo sono presi in considerazione in caso di disponibilità
capacità tecnica di completare la creazione di un bene per il suo uso
o vendite in futuro. Quando si creano beni, il loro futuro
deprezzamento, che è un'allocazione sistematica del valore di un bene
durante il periodo del suo servizio utile.

  • valutazione: