RICERCA

Come pulire i pori sulla faccia?

Il volto di una persona è il suo biglietto da visita. Si sa che si incontrano sui vestiti, cioè in apparenza. Se una persona è pulita, sembra buona, allora le altre persone sono attratte da lui, perché è bello parlare con lui. Ma a volte l'aspetto non riesce, quindi potrebbero esserci problemi con il dispositivo per funzionare, comunicare con i colleghi. Per questo non è successo, è necessario monitorare costantemente te stesso.

Se il viso ha acne, kamadona o pori dilatati, allora tali carenze devono essere rapidamente eliminate. Parliamo di come pulire i pori del tuo viso a casa.

Per cominciare, devi valutare in modo sobrio la tua situazione -dove la pelle è più grassa, dove secca, dove ci sono punti neri. Quindi è necessario fare un piano di azione chiaro su come pulire i pori sul viso - quando e quante procedure devono essere eseguite per portare la persona in ordine. Ad esempio:

  1. Lavaggio - ogni giorno
  2. Maschera - 1 o 2 volte a settimana.
  3. Scrub - non più di 1 volta a settimana.
  4. Mitigazione - giornaliera.
  5. Essiccazione - una volta al giorno.

Iniziamo in ordine. Per lavarlo è necessario tutti i giorni al mattino e alla sera. Tutti lo sanno dall'asilo. È meglio lavare con acqua fredda senza usare lozioni, saponi e saponi diversi. Dopo il lavaggio, non è necessario strofinare il viso con un asciugamano, si dovrebbe solo cancellare delicatamente la pelle. Quindi non correre con l'applicazione di vari farmaci (ad esempio crema), lascia che la pelle respiri un po '. Se i pori sono troppo intasati, non è consigliabile utilizzare un fondotinta, perché ostruisce gli altri pori e quindi la pelle non respira affatto. In questo caso, è meglio usare la polvere.

La maschera deve necessariamente essere basata sull'argilla. Che l'argilla penetra in profondità nei pori del viso e può spingere sporco. Ogni giorno, fare una maschera non può, perché la pelle è troppo danneggiato e perde la sua vellutata. Una volta alla settimana sarà abbastanza.

Scrub fa bene a quelle persone che hannoci sono le gengive. Combatterli non è solo necessario, ma anche necessario. A lavaggio è necessario usare uno skrab facile o leggero, mite sulla base di gherigli di un'albicocca. Inoltre, una volta alla settimana si effettua una pulizia più severa, ad esempio utilizzando uno scrub di chicchi di caffè (dovrebbero essere macinati finemente e preparati). Lo scrub viene applicato non sulla pelle secca, ma leggermente inumidita con acqua.

Dopo devi ammorbidire la pelle, perché la macchiadanneggia gravemente lo strato superiore. La migliore medicina qui è l'olio d'oliva. Non ostruisce i pori, la pelle respira bene ed è satura di vitamine. L'olio dovrebbe essere applicato come una crema, uno strato sottile. Lasciare agire per qualche minuto e quindi rimuovere l'eccesso con un dischetto di cotone. Un'opzione ancora migliore è quella di lasciare l'olio d'oliva sulla pelle del viso tutta la notte.

La pelle troppo sporca porta all'inquinamento dei pori.o separare le aree adipose sul viso - le ali del naso, la fronte, ecc. Per evitare che ciò accada, queste aree dovrebbero essere asciugate. Buone proprietà hanno un normale sapone per bambini. Applicarlo solo in quei luoghi che sono soggetti a grasso, e quindi risciacquare con abbondante acqua.

Come pulire i pori senza avere a portata di manoattrezzature o cosmetici professionali? Per questo hai bisogno di una ciotola di acqua bollente, un asciugamano e una fede nuziale. In questo modo puoi eliminare perfettamente piccoli difetti sul viso. Quindi, è necessario vapore correttamente la faccia. La cottura a vapore dovrebbe avvenire almeno mezz'ora, in modo che tutti i pori siano ben aperti. Quindi prendi un anello nuziale, con un angolo di 45 gradi a partire dalla fronte per disegnare le linee e quindi pulire i pori.

Se non c'è tempo per le procedure quotidiane,allora come pulire i pori? Per fare questo, è possibile ricorrere a procedure che offrono i saloni di bellezza. Ad esempio, pulizia del viso, peeling, pulizia ad ultrasuoni. Meglio di tutti, se avete bisogno della procedura per voi sceglierete un cosmetologo.

  • valutazione: