RICERCA

Un algoritmo è una sequenza chiaramente definita di esecuzione di operazioni matematiche

Il calcolo del computer è basato suprincipio dell'esecuzione sequenziale di operazioni matematiche. Per questo motivo, diventa necessario compilare programmi che eseguono determinate sequenze definite di azioni in un determinato ordine. Poiché i programmi possono essere ingombranti e ingombranti, uno specialista deve spesso affrontare la necessità di elaborare graficamente (visivamente) un piano di lavoro - un algoritmo.

Algoritmo questo
L'algoritmo è chiaro in termini assoluti.Registrare la sequenza di operazioni matematiche necessarie per eseguire un task del computer. Si può anche notare che è una sequenza di implementazione passo-passo dei dati di input iniziali nel risultato finale. Il punto è che l'obiettivo di qualsiasi programma è di intraprendere azioni sequenziali: interrogare un utente (immissione di dati iniziali), eseguire azioni specificate con i dati, emettere un risultato.

Il blocco iniziale e finale dell'algoritmo è raffigurato suschema sotto forma di un ovale e ha un output e un input, rispettivamente. I blocchi di input e output di dati hanno la forma di un parallelogramma. I blocchi di operazioni matematiche sono rappresentati come rettangoli e hanno anche un input e un output.

Il tipo più semplice (base) di descrizione dell'ordinel'azione è un algoritmo lineare. Questo tipo di immagine visiva del programma viene eseguita come conversione step-by-step dei dati esterni inseriti nel risultato finale con l'output successivo ai dispositivi visivi. In un algoritmo lineare, ogni successiva operazione o azione inizia ad essere eseguita rigorosamente dopo la fine dell'operazione o dell'azione precedente.

Spesso è necessaria la verifica dei dati.per il rispetto di qualsiasi condizione. E a seconda del risultato è necessario eseguire una o l'altra azione. Non è difficile indovinare che il programma verrà descritto usando un altro tipo di algoritmo - con branching.

L'algoritmo di diramazione è
L'algoritmo di branching è una descrizione fornitala sequenza di azioni, che include il controllo dei dati per la conformità con una determinata condizione. Il risultato di tale controllo può essere una corrispondenza tra i dati controllati a una determinata condizione o una discrepanza. E a seconda del risultato, viene eseguita un'ulteriore sequenza di azioni o un'altra.

L'algoritmo ausiliario è
Il blocco di prova è raffigurato come un rombo con un ingresso e due uscite corrispondenti a una prova passiva positiva o negativa.

Di regola, la soluzione di problemi semplici può essereraffigurare sotto forma di un piccolo diagramma di flusso. Ma se l'attività impostata per il programmatore è abbastanza grande, allora l'algoritmo mostrato su carta (monitor) può trasformarsi in un mostro ingombrante. Per semplificare l'immagine visiva della sequenza di azioni utilizzate strutture ausiliarie.

L'algoritmo di supporto è un frammento del piano,descrivendo una sequenza di azioni specifiche e predeterminate, rese separatamente dall'algoritmo di base e progettate per semplificare, ridurre la dimensione originale di quest'ultimo. Questo frammento può essere utilizzato qualsiasi numero di volte, a condizione che i dati di input siano strettamente coerenti.

Il blocco dell'algoritmo ausiliario è rappresentato nel diagramma come un rettangolo con una descrizione condizionale che indica il luogo in cui è possibile trovare un'immagine schematica, cioè aperta, a blocchi.

  • valutazione: