RICERCA

La verifica è il processo di verifica di un prodotto software

I termini "verifica" e "convalida" sono molto spessoutilizzato nella letteratura tecnica e sono associati all'analisi della qualità di qualsiasi software. Nella letteratura scientifica si possono trovare varie interpretazioni di questi concetti. Quindi, proviamo a capire questo problema.

Il più corretto, dal nostro punto di vista,è la seguente definizione. La convalida e la verifica sono attività che mirano a svolgere il controllo di qualità di un prodotto software al fine di rilevare errori nelle fasi iniziali. Sembrerebbe che abbiano un obiettivo comune. Tuttavia, queste specie hanno differenze nelle fonti di proprietà verificabili, restrizioni e regole, la cui non osservanza può essere considerata un errore.

La verifica è un controllo di conformità.documentazione tecnica del software fornita dai termini di riferimento, architettura o modello di dominio. I "doveri" di questo termine includono il confronto della procedura di liquidazione con il processo del loro sviluppo, regole e standard.

La verifica dei dati può essere eseguita perinstallazione della conformità del programma con gli standard stabiliti, i requisiti, le soluzioni di progettazione e la documentazione per l'utente. Allo stesso tempo, i documenti con i quali viene effettuato un confronto per la conformità ai loro standard e standard stabiliti nel paese in cui viene utilizzato il software sono soggetti a verifica preliminare obbligatoria. È necessario prendere in considerazione e rispettare tutte le sequenze di operazioni eseguite.

In caso di errore o difetto nel lavoroil programma o la scoperta di una contraddizione tra i documenti di cui sopra e l'attuale funzionamento del programma, la decisione di scegliere un documento per la correzione dovrebbe essere un compito separato.

Contrariamente alla verifica, è responsabile la convalidaverifica dello sviluppo o della manutenzione di prodotti software con le esigenze o le esigenze dei clienti o degli utenti. Queste esigenze spesso non sono registrate in alcuna documentazione. Ecco perché la convalida è meno formalizzata della verifica. Questo è un processo in cui un rappresentante di un cliente, un utente partecipa e un analista o esperto in materia possono essere presenti. In altre parole, quelli che possono esprimere i bisogni specifici e le esigenze reali degli stakeholder.

La verifica è la risposta alla domanda "Il software è stato eseguito correttamente?", E la convalida: "Il software corretto è stato eseguito?".

Quando cerchi la risposta alle domande sollevate, puoi farloper scoprire che la convalida (o certificazione) in termini di contenuto è in qualche modo più ampia della verifica (verifica). Tuttavia, la verifica è strettamente correlata a garantire il controllo sulla qualità di un prodotto software.

Ad esempio, verifica di un programma per computerprevede un processo in cui è fissato l'obiettivo di garantire che i requisiti dei dati ottenuti in un determinato ciclo di vita del prodotto siano soddisfatti con quelli ottenuti nella fase precedente

Se parliamo della verifica del modello, allora qui ci concentreremo sul controllo della correttezza della mappatura di questo modello computazionale dei necessari modelli concettuali o matematici.

Durante la verifica del codice di sistema, viene analizzato il codice sorgente e viene verificata la conformità con la descrizione del documentario.

Il processo di verifica può includere operazionicontenente calcoli alternativi. La documentazione tecnica e scientifica di un nuovo progetto viene confrontata con la documentazione corrispondente di un progetto esistente, test obbligatori, test di un nuovo prodotto software e dimostrazione dei risultati.

  • valutazione: