RICERCA

Qual è la caratteristica speciale del software multipiattaforma?

Probabilmente, ti interessava comeprogrammi che possono essere eseguiti su diversi sistemi operativi di computer e le loro varie versioni. Ma perché un simile lavoro è possibile? Quale meccanismo è alla base di questa universalità? E qual è la piattaforma multipla alla luce di tali problemi?

Cos'è il software multipiattaforma?

software multipiattaforma
Sono finiti i tempi in cui l'unico usatola piattaforma era Windows. Sempre più persone utilizzano altri sistemi operativi, dai quali emergono diverse versioni di Linux. Cos'è multipiattaforma e perché viene valutata? La peculiarità del software multipiattaforma è che può funzionare su diversi SO senza la necessità di preparazione o elaborazione aggiuntiva del programma.

Quale linguaggio di programmazione dovrei scegliere?

sulla programmazione multipiattaforma
C'è una divisione in semplicemente multipiattaformalinguaggi di programmazione e ambienti di esecuzione multipiattaforma. Quindi, il primo può includere C, C ++, Pascal. Possono essere programmati per diverse piattaforme con l'aiuto dei loro compilatori. In presenza di un codice di qualità, è sufficiente non riscrivere il programma da zero, ma solo per affinare i piccoli dettagli sui quali dipende l'interazione con la parte di sistema. Pertanto, il software multipiattaforma creato consente di risparmiare tempo e denaro, anche se presenta requisiti eccessivi per la qualifica dei programmatori.

Ma ci sono anche cross-platformlinguaggi interpretati i cui convertitori eseguono i comandi richiesti senza riscrivere il codice e tutto dipende dalla versione dell'interprete stesso. Questi includono ActionScript, Perl, Ruby, Python, PHP. Inoltre, voglio sottolineare che JVN e .NET hanno proprietà simili, quindi i programmi scritti in Java o C # possono anche essere eseguiti su diversi sistemi operativi senza precompilare. La differenza tra gli ultimi due è che non usa il testo sorgente, ma uno speciale codice intermedio. Sulla programmazione multipiattaforma, inoltre, possiamo dire che la scelta della lingua per il programma dovrebbe tener conto della sua diffusione e ampiezza di utilizzo tra i potenziali clienti.

Interfaccia utente multipiattaforma

cos'è multipiattaforma
Indipendentemente da come viene raggiunto il risultato,Gli elementi di progettazione standard del programma possono avere lo stesso aspetto su tutte le versioni o direttamente dipendono dalle impostazioni di sistema - tutto dipende dalla scelta dello sviluppatore. Il software multipiattaforma sviluppato non ha standard di qualità obbligatori, ad eccezione dei requisiti del sistema, quindi la domanda è quale tipo di stile adottare per il programma. Per risolvere questo problema, ci sono diverse opzioni di risposta:

  1. Stile uniforme utilizzato in tutti i sistemi operativi. In questo caso, è possibile organizzare ciò che si desidera e come si desidera, ma potrebbero esserci problemi con i font dello schermo o con la dimensione della finestra del programma.
  2. Interfaccia autoadattativa chesi adatta alle diverse esigenze. Ti permette di creare un programma che si adatta automaticamente alle impostazioni ottimali e ne facilita l'uso. Ma per creare tale software, è necessario un programmatore qualificato che possa completare qualitativamente il compito.
  3. Interfaccia ibrida Ti permette di ottenere i font dai sistemi ed esegue un po 'di automazione. Ma gli stili sono diversi, ed è abbastanza difficile avere un layout stretto.

Ma come controllare il funzionamento di non solo l'interfaccia,ma anche funzionale? È possibile acquistare attrezzature con le impostazioni necessarie, ma esiste un modo più economico. Soprattutto per questo ci sono emulatori che consentono di valutare il programma di lavoro. Il software multipiattaforma senza di essi sarebbe meno comune.

emulazione

Se vuoi usare un programma,Non è inteso per la piattaforma corrente, è possibile utilizzare l'emulatore. Inoltre, l'emulazione ti consente di vedere come funziona qualcosa senza avere l'attrezzatura necessaria. Va tenuto presente che l'uso di un emulatore può portare a una certa diminuzione delle prestazioni. Anche se non esiste un simulatore per la piattaforma che stai utilizzando, puoi installarne uno supportato e ha già un simulatore richiesto. Come potete vedere, lo schema è piuttosto complicato, ma con esso è possibile sviluppare software multipiattaforma per tutti i sistemi operativi.

Concorsi di programmazione multipiattaforma

lo sviluppo tusur di software multipiattaforma
Creazione di software che puòlavorare su molte piattaforme è difficile. E qui la qualità delle cornici gioca un ruolo importante. Diverse competizioni, sia in patria che all'estero, consentono la selezione e la ricerca del meglio del meglio. Noi, ad esempio, possiamo portare TUSUR. Lo sviluppo di software multipiattaforma in esso è collegato alla concorrenza di futuri specialisti al fine di trovare il meglio e offrire loro un lavoro proficuo.

  • valutazione: