RICERCA

"Lo strumento della morte: la città delle ossa". Attori e ruoli

The Mortal Instrument: The City of Bones (attori: Aidan Turner, la cutie Lily Collins, l'impressionante Robert Sheehan, lo straordinario Kevin Zegers, lo spettacolare Jamie Campbell Bower, lo splendido Jemima West) è una versione cinematografica del primo romanzo della scrittrice Cassandra Claire tratta da un mega ciclo fantasy molto popolare.

strumenti di morte città di ossa attori

Variazione sull'argomento

Adulti e spettatori scetticidecisamente non previsto dal film di una rivoluzione radicale della coscienza. Tuttavia, per il pubblico giovane di età, questa variazione sul tema "e il mondo si è spezzato a metà" nel suo insieme sarà in grado di oscurare il famoso "Twilight", e persino il leggendario "Harry Potter". Il tema mistico è stato recentemente così popolare nel cinema che, recentemente, tre film stavano cercando di "sorpassare" i progetti cinematografici sopra citati: "Ospite", "Senza tempo. Ruby book "e" Beautiful creations ". Tuttavia, il film Hunger Games si è rivelato il più vicino al successo. Dopo l'uscita del film "The Instruments of Death: City of Bones", gli attori principali hanno immediatamente guadagnato fama e popolarità in tutto il mondo. E va notato che le prospettive di cassa del film sono molto incoraggianti. Dopotutto, l'originale letterario ha anche un discreto esercito di fan, dato che il libro è stato scritto dall'autore abbastanza facilmente e non è per niente sovraccarico di morale. I progettisti e gli animatori dell'immagine hanno creato un delizioso mondo stravagante sullo schermo. I costumi di personaggi, effetti e scenografie non sono di dimensioni inferiori a capolavori universalmente riconosciuti come The Chronicles of Narnia, Il Signore degli Anelli e altri film di successo a livello mondiale. E la struttura della trama, intelligibile e armoniosa, collega armoniosamente sia le peripezie d'amore che le scene d'azione, che distingue favorevolmente il film da una serie di innumerevoli storie sui temi dei vampiri.

strumenti di morte città delle ossa

La versione cinematografica non è pesante

Per rendere l'adattamento del libro affidatoIl regista norvegese Harold Tsvartu ("Karate Kid", "Agente Cody Banks" e il claim "Pink Panther 2"). Allo stesso tempo, i produttori non hanno perso: Czvart, dopo aver studiato la fonte originale, ha gettato fuori da lui tutto ciò che gli sembrava distraente e superfluo. Dopo aver finalizzato gli sceneggiatori, la storia originale si è trasformata in una bellissima storia fantasy sull'amore con uno scenario incredibile che potrebbe superare il successo di "Twilight". La versione cinematografica di "The Instruments of Death: La città delle ossa" (i cui attori e ruoli non sono meno impressionanti di uno scenario straordinario) non sono affatto pesanti. L'azione si sviluppa abbastanza rapidamente, non spiegando realmente il significato e le cause alla radice di ciò che sta accadendo, e non essendo distratto da una conoscenza dettagliata dei personaggi. Il fatto è che gli "Strumenti della Morte: la città delle ossa" vanno per la maggiore, e non hanno bisogno dello spettatore disinformato per spiegare chi sono e da dove vengono i demoni, i licantropi ei vampiri, perché tutto questo male ci è stato a lungo familiare. I creatori non si preoccupano particolarmente di rivelare il significato dell'esistenza dei Cacciatori, spiegando questa mancanza di attenzione all'urgente necessità di risolvere i problemi che sono sorti per i personaggi principali.

attori delle pistole del film della morte città delle ossa

La trama

Il film "The Instrument of Death: City of Bones "inizia con una conoscenza del personaggio principale: un giovane Clary, che involontariamente è testimone di un omicidio commesso in una discoteca da un giovane misterioso ed estremamente attraente. E oltre all'eroina, l'assassino non viene notato da nessun altro. Si scopre che la ragazza ha anche un'origine piuttosto misteriosa, è l'erede del tipo di "cacciatori crepuscolari" ed è dotata di un dono speciale. I cacciatori proteggono il mondo umano dagli spiriti malvagi. Un misterioso giovane ha svolto il compito di sterminare il colpevole. Ben presto, Clary, così come la famosa Buffy, inizia a sterminare i vampiri, gettandosi a capofitto in eccitanti avventure e relazioni eccitanti con persone appartenenti al clan dei Cacciatori. Questo è un breve riassunto della trama del dipinto "The Instrument of Death: City of Bones".

strumenti della morte città di ossa attori e ruoli

La fantasia non succede molto

Il film è già disperatamente sulla strada battutafamosi dipinti fantasy sull'eterna lotta del bene e del male. Non ci sono sfumature, ma solo in bianco e nero. Eseguito nella forma ormai tradizionale, il franchise da ragazza "Gli strumenti della morte: La città delle ossa" (i cui attori sono abbinati ai tipi standard di dipinti giovanili) è destinato al successo. Nel caso in cui il pubblico target proiettato improvvisamente non piaccia al personaggio di Lily Collins, il bel eroe Jamie Campbell Bauer sicuramente sopporterà tutti i paragoni con Robert Pattinson. Lena Hidi è diventata la performer dei "personaggi adulti" (lo stesso insuperabile Cersei del "Game of Thrones" ha avuto un ruolo più positivo qui), così come il carismatico Jonathan Rhys Meyers e Jared Harris - questi attori sono in grado di creare un fantastico mondo demone senza effetti speciali.

strumenti della morte città di ossa attori e ruoli

Cust - la parte del leone del successo

È difficile discutere contro l'affermazione cheLa parte del leone del successo di ogni film è il cast corretto. In questo senso, il film "The Instruments of Death: City of Bones" (gli attori saranno elencati di seguito) non fa eccezione. Con il casting dell'attore in questo film, tutto è in ordine, il che è confermato dalla reazione dei fan. Lily Collins sta chiaramente decorando l'immagine. Ma Jamie Campbell Bauer potrebbe suonare in modo più convincente, ma le passioni shakespeariane non gli sono richieste, e gli spettatori apprezzeranno il muto solo lanciando sguardi penetranti da sotto il cofano. Robert Shien gioca un po 'più debole, ma compensa questa mancanza con il suo umorismo. Jonathan Reese Myers si limita a strafare e Lena Headee si nasconde nei ricordi, ora in coma. Mutila ogni frase e scena con Jared Harris. È così che giocano gli attori di due generazioni: i giovani, pomposi e seri, e la vecchia generazione, incredibilmente misteriosi. Quindi gli attori del film "Gli strumenti della morte: la città delle ossa" sono in equilibrio e il nastro sembra molto interessante. L'immagine si rivolge a un vasto pubblico così come l'intrigante atmosfera dei segreti dell'antichità e una bella immagine visiva.

  • valutazione: