RICERCA

Dipingere Dali "La tentazione di Sant'Antonio"

Molti libri sono stati scritti in onore di Sant'Antonio.Disegnato innumerevoli dipinti. Questo eremita era un grande credente. Anthony ispira ancora le persone a raggiungere la fede di Dio e il rifiuto delle azioni peccaminose.

Chi è questo?

St. Antonio il Grande era un eremita, un santo cristiano. Nato nell'Alto Egitto in una famiglia benestante. Dopo che i suoi genitori morirono, donò i suoi beni ai poveri, mentre lui stesso andò nel deserto egiziano, dove per molti anni esistette da solo, indulgendo in preghiere e riflessioni. È considerato il fondatore dello stile di vita monastico.

Una volta in Europa, ci fu una terribile epidemia di erisipela, i pazienti implorarono farmaci, pronunciando il nome di Anthony, quindi la malattia fu chiamata "fuoco Antonov".

immagine della tentazione di Sant'Antonio

Di solito un eremita raffigurato come un vecchio barbuto,vestito con la veste e il mantello di un monaco. Nella sua mano tiene una vecchia stampella con un manico a forma di T e una campana. C'è sempre un maiale vicino, dal momento che nel Medioevo i monaci-anthoniani ingrassavano questi animali, e il grasso veniva usato come medicina contro la malattia "fuoco Antonov". A volte la campana è raffigurata sul collo di un maiale, perché gli animali appartenenti alle parrocchie dei fratelli avevano il diritto di pascolare su speciali pascoli, distinguendoli dagli altri dalla campana.

tentazioni

Come molti altri eremiti, Sant'Antonioperiodicamente vedeva le allucinazioni - questo era dovuto allo stile di vita ascetico nel duro deserto. Vivere senza abbastanza acqua, cibo e comunicazione porta ad un annebbiamento della mente. Nelle arti visive, gli artisti hanno proiettato nei loro dipinti la tentazione di Sant'Antonio in due forme:

  1. Un santo che è sopraffatto da terribili demoni.
  2. Visioni con un taglio erotico.

I demoni seducono un eremita nella sua casa, a voltesono rappresentati sotto forma di mostri e animali selvaggi, tormentando la carne umana. Ma non appena appare la luce divina, tutto lo spirito malvagio scompare nelle tenebre e la tentazione di Sant'Antonio cessa.

la tentazione di santo Antonio

Gli artisti sono sempre stati molto entusiasti di questa troiatema seducente. Nella pittura del primo Rinascimento in questa storia le donne venivano dipinte con abiti, ma con le corna, che ricordavano la loro origine demoniaca. Nel XVI secolo, le donne stanno già iniziando a disegnare nude. Nelle immagini, l'eremita conduce una feroce lotta contro la sua carne e i desideri carnali, cerca di allontanare la sua appassionata seduttrice con una croce o una preghiera.

Come è nata l'immagine di Salvador Dali?

La pittura Salvador Dali è natagrazie ad un concorso artistico annunciato da Albert Levin, un produttore americano. Aveva bisogno di un'immagine stimolante di un santo tentato per il film tratto dal famoso romanzo di Guy De Maupassant "Caro amico". Il progetto ha coinvolto 11 artisti di diversi paesi e la giuria ha incluso due personaggi famosi: Marcel Duchamp (artista di culto) e Alfred Barr (primo direttore del Museum of Modern Art di New York).

la tentazione della dimensione originale di Saint Anthony

Il vincitore fu Max Ernst, un surrealista che durante gli anni della guerra, come Salvador Dalì, emigrò dall'Europa negli Stati Uniti.

Il romanzo "Caro amico", per il quale era necessarioil dipinto "La tentazione di Sant'Antonio", descrive il destino di un uomo, una donna d'amore dell'alta società. Aveva la capacità unica di sedurre la gente, ma, ahimè, oltre a questo non aveva più nulla nella sua vita. In generale, Guy De Maupassant è famoso per la sua grande abilità nel descrivere i vizi umani, i suoi personaggi sono sempre nell'aureola di un misterioso miscuglio di seduzione e demoniaca.

Tela mozzafiato

Il dipinto "La tentazione di Sant'Antonio" (Salvador Dali) è esposto nel Museo Reale delle Belle Arti di Bruxelles, situato a Bruxelles.

la tentazione di sant'Antonio ha dato

La trama di questa tela pittorica èuna rappresentazione di strane creature che il diavolo manda e appaiono a Sant'Antonio. Salvador Dali dipinse magistralmente due sinistri demoni in una bella donna nuda.

L'artista ha preso la trama canonica come base e ricreato uno strano mondo pieno di simboli misteriosi e numerose allusioni. Non tutti possono risolvere la sua idea.

Nell'angolo dell'immagine è il santo asceta, luiprotetto da una croce di legno fatta da sé. La croce simboleggia la fede incrollabile. I mostri pendono sui santi, come se cercassero di cacciarlo fuori dal quadro. Gli animali recano peccati su zampe di ragno sottili. Se Anthony soccombe alla tentazione anche solo per un secondo, le zampe si spezzeranno e i peccati cadranno proprio su di lui.

Descrizione del dipinto "La tentazione di Sant'Antonio"

La tela descrive una sequenza di raggiungimentoanimali: primo cavallo (rappresenta la forza, a volte è un simbolo di voluttà), poi arriva un elefante con una coppa d'oro lussuriosa sul dorso, e una donna nuda in bilico pericolosamente su una base fragile, che enfatizza la natura erotica della composizione complessiva. Altri elefanti portano oggetti insoliti: un obelisco e un edificio veneziano nello stile del Palladio. Guardando il dipinto "La tentazione di Sant'Antonio" di Dali, puoi vedere che c'è un altro elefante in lontananza, che porta un'alta torre - un simbolo di un ordine mondano e spirituale.

Salvador Dali ha dato il classico biblicotrama in uno stile unico e originale. Questo è ciò che distingue il dipinto The Temptation of St. Anthony. La dimensione originale della tela è 151x113 cm, il materiale è tela e olio, il genere è surrealismo.

Secondo molti esperti e ricercatori,È da questa immagine che un nuovo ramo inizia nel lavoro del grande artista. Nelle sue opere si combinano tre elementi: pittura classica, spiritualismo e era atomica.

la tentazione di santa anthony flaubert

Breve biografia di Salvador Dali

Nato l'11 maggio 1904. Fin dalla sua prima infanzia, l'eccentrico personaggio di Salvador Dalì cominciò ad apparire, era spesso cattivo e faceva gli scoppi d'ira. Cominciò a disegnare dall'età di 4 anni, e alle 10 apparve il suo primo dipinto, che raffigurava un paesaggio impressionista. Il ragazzo ha dipinto tutto il giorno in una stanza assegnata a lui per questo scopo.

Nel 1925, quando Salvador aveva 21 anni, passòla sua prima mostra, composta da 27 tele e 5 disegni. Tuttavia, la fama cominciò a venire da lui solo nel 1930. I dipinti erano dominati dai temi della distruzione, della morte, della corruzione e (a causa dell'influenza dei libri di Freud) delle esperienze sessuali umane.

Nel 1959, l'amore ha cominciato a sembrare amantiarte per il grande artista del genio, i suoi dipinti comprati per un sacco di soldi. Molti milionari hanno ritenuto necessario avere dipinti di Dali nelle loro collezioni.

La tentazione di Sant'Antonio Dalì

Nel 1973, il Museo Dalì fu aperto a Figueras. Porta ancora al piacere indescrivibile di tutti i visitatori. Salvador fu anche sepolto lì nel 1989, nel centro stesso dell'edificio sotto la lastra non marcata.

"La tentazione di Sant'Antonio" dell'artista Bosch

Salvador Dali è sempre ricordato quandoparliamo di Jerome Bosch. Con il lavoro di questo artista, molti sono ambigui e molti dei suoi dipinti francamente non mi piacciono. Ma la maggior parte concorda sul fatto che i dipinti di Bosch hanno una forza incredibile e attraente.

L'artista Jerome Bosch amava ritrarre nella suacreazioni di Sant'Antonio il Grande. Una delle sue opere migliori è il trittico "The Temptation of St. Anthony". Bosch raffigurato nel quadro della razza umana, che è impantanato nei peccati e la sua stupidità, l'infinita varietà di tormenti infernali che attendono ogni persona, si unì anche alla Passione di Cristo e alla tentazione della sua carne. Ma la fede incrollabile aiuta a resistere al forte assalto dei nemici.

Come e perché è stato creato questo insolito?trittico, scritto poco. Nel 1523 fu acquistato dall'umanista portoghese Damiao de Goish. Nel dipinto "La tentazione di Sant'Antonio" Bosch ha unito tutti i motivi creativi di cui godeva.

La tentazione di sant'Antonio Bosch

Descrizione del trittico

Trittico, che ha scritto Bosch ("La tentazione di Sant'Antonio"), letteralmente brulica di improbabili creature fantastiche. La trama può essere smontata in punti separati:

  • La donna che detiene il Calice della Comunione è una strega con un elisir alchemico di vita, saldato con la magia nera.
  • Le donne nere, bianche e rosse sono la personificazione della trasformazione degli elementi nel processo alchemico. La brocca e il bicchiere sono pieni di elisir demoniaco.
  • Una creatura con un uovo in mano è un aborto, oppure un uomo da una provetta. Nelle sue mani c'è una pietra capace di trasformare il metallo in oro.
  • Il gufo è l'unico momento luminoso nella fotoche è stato creato da Bosch. "La tentazione di Sant'Antonio" - un dipinto molto insolito. Il gufo aiuta a testimoniare le azioni degli alchimisti, serve come l'occhio di Dio.
  • Sulla finestra a sinistra, è raffigurata un'intera legione di demoni, la cui diversità e raffinatezza stupiscono l'immaginazione.
  • L'intera ala destra è piena di varie tentazioni personalizzate.

Il libro di Gustave Flaubert

Sant'Antonio era amato non solo per disegnare. Amavano scrivere di lui. Ad esempio, Gustave Flaubert si identifica con l'eremita, ma non nell'aspetto dello stile di vita, ma nell'aspetto dello stato mentale interiore.

Lo scrittore Gustave Flaubert è stato accompagnato dall'immagine di Sant'Antonio per quasi 30 anni. Il libro fu scritto in due versioni, la prima fu pubblicata nel 1849 e la seconda nel 1856.

Impulso diretto a creareopere "La tentazione di Sant'Antonio" Flaubert ha fatto da quadro a Bruegel il Giovane (Infernale). Non descrive il tormento fisico di Anthony, ma il dialogo con i peccati capitali nell'infinita processione di mostri e dei antichi.

Alcuni critici non hanno dubbi sul fatto che nel dramma Flaubert descrisse le proprie tentazioni. È un'ossessione per i desideri, espressa in luce tragica con intensità romantica.

  • valutazione: