RICERCA

Conto bancario: concetto e principi di assegnazione del numero

Ad oggi, il sistema bancario è molto diffuso. Praticamente ogni persona fisica e giuridica ha un conto bancario. Tuttavia, non tutti capiscono di cosa si tratta.

conto bancario
In generale, il concetto di un "conto bancario" può essereÈ descritto come un certo documento, che è obbligatorio aperto alla conclusione del contratto. È caratterizzato dalla presenza delle seguenti proprietà:

- progettato per tenere conto della disponibilità e del movimento dei fondi dei clienti;

- riflette gli obblighi esistenti dell'organizzazione creditizia nei confronti del proprietario dell'account.

Nella pratica bancaria moderna, viene utilizzato un numero enorme di tipi di account. Possono differire in base alla posizione legale del proprietario e alla gamma di operazioni.

Possiamo distinguere i seguenti tipi di conti bancari che possono essere aperti per le persone giuridiche:

  1. Liquidazione, utilizzata per accreditare entrate e altri redditi, nonché trasferimenti per vari scopi.
  2. Viene creato un account temporaneo per una nuova organizzazione, solitamente utilizzato per pagare il capitale autorizzato in contanti.
  3. La corrente è aperta alle organizzazioni senza scopo di lucro.
  4. Per le società a cui sono assegnati fondi ai fini del loro utilizzo, un conto di bilancio viene assegnato ai fini del loro utilizzo.
    tipi di conti bancari
  5. Corrispondente - può essere aperto da una banca in un altro istituto di credito, la cui esistenza è condizionata dal fatto che il sistema bancario nel nostro paese è multilivello.

Gli individui, a differenza delle persone giuridiche, possono diventare proprietari di due soli tipi di account: corrente e deposito. I primi sono destinati a vari calcoli, i secondi per l'accumulo di fondi.

Una caratteristica interessante che può essere notata,studiando il concetto di un conto bancario, è che il suo numero è composto da venti cifre. E ciascuno di loro non è scelto a caso. Oggi, quando quasi ogni persona incontra periodicamente la numerazione dei conti (ad esempio, quando si compilano le ricevute), per molti è utile sapere cosa significano queste figure misteriose.

numero di conto bancario
Il numero del conto bancario può essere diviso in più blocchi. Schematicamente sembra così: ААААА-БББ-В-YYYY-DDDDDDD, dove:

- A è un blocco di numeri che indica quale gruppoil piano bancario dei conti appartiene al numero. Ad esempio, il numero 40702 indica che si tratta di una società commerciale non statale e 40802 è un imprenditore individuale. Questa informazione è considerata in dettaglio nel regolamento che regola il sistema contabile in banca (302-P).

- B - caratterizza la valuta in cui è aperto l'account. Più spesso nella pratica russa ci sono rubli (810), dollari (840) ed euro (978).

- B è la cosiddetta chiave o cifra di controllo. È importante solo per l'elaborazione informatica delle informazioni, aiuta a verificare la correttezza dell'input del numero.

- G - numero del ramo bancario.

- D - ogni ente creditizio ha il diritto di scegliere in modo indipendente le informazioni da indicare qui. Molto spesso, questi numeri indicano il numero ordinale dell'account personale.

Capire cos'è un conto bancario, eanche i principi della numerazione spesso aiutano a semplificare la vita. Dopotutto, la maggior parte di noi, nemmeno lavorando nel campo della finanza, si confronta quotidianamente con questo concetto.

  • valutazione: