RICERCA

Contabilità sintetica

Nella contabilità, esiste una contabilità sintetica. Qual è la sua essenza?

Le fatture sintetiche includono quelle che riflettonosolo indicatori generalizzati su tutti gli oggetti contabili. Contabilità in questo sistema di conti è chiamato "contabilità sintetica". Tutti i dati qui hanno solo valore monetario.

A conti analitici includono quelli cheaperto per lo sviluppo di conti sintetici e l'accumulo di determinati dati. Tale contabilità in questo sistema di conti è detta "analitica". In questo sistema, i calcoli vengono effettuati sia in termini di valore che di manodopera e contatori naturali. La registrazione delle transazioni commerciali viene effettuata solo sulla base della documentazione primaria. I dati di questa contabilità sono la base per specificare i dati su cui si basa la contabilità sintetica. L'accumulo di informazioni è fatto sulle carte contabili (materiali, immobilizzazioni, creditori, debitori), nelle dichiarazioni (pagamento, liquidazione, materiali, saldo), nei libri del granaio. Tutte le informazioni sono raggruppate, accumulate e i risultati si riflettono nella generalizzazione di riviste, ordini, programmi macchina, contabilità generale, necessari per il mantenimento della contabilità sintetica.

Mostrando il movimento di strumenti analiticigli account tengono registri in valore e in natura. Sugli stessi conti che riflettono il movimento delle fonti di qualsiasi fondo economico, la contabilità viene effettuata solo in termini monetari.

La contabilità analitica e sintetica sono strettamente correlate.tra di loro. Pertanto, la somma del saldo iniziale, saldo finale, debito e credito di uno qualsiasi dei conti analitici è pari alla somma del saldo iniziale e finale, del debito e del credito di qualsiasi conto sintetico.

Nessuna contabilità analitica per contantisignifica. Diversi conti sintetici complessi senza gruppi intermedi sono direttamente collegati a quelli analitici. Tale sistema di contabilità degli edifici non sempre consente di ottenere gli indicatori necessari, poiché tra i conti sintetici vi sono quelli che consistono in un intero gruppo di conti analitici.

Tra i molti dati necessari per mantenerecontabilità, una delle più importanti sono le informazioni sulle immobilizzazioni. La forma più comune di informazioni sui media su di loro sono le schede di inventario. La contabilità sintetica e analitica delle immobilizzazioni viene eseguita da persone responsabili della loro sicurezza nel luogo (persone materialmente responsabili).

La contabilità analitica presso le imprese è mantenuta dadiversi oggetti di inventario. Sul lato anteriore della carta di inventario indicare: numero; anno di costruzione o costruzione dell'oggetto; il numero e la data del certificato di accettazione; posizione; costo iniziale; il tasso e l'ammontare del deprezzamento; informazioni sui movimenti interni; motivo per partire. Sul retro, vengono fornite informazioni sui costi e la data di completamento, attrezzature aggiuntive, ammodernamento, ricostruzione, lavori di riparazione, una breve descrizione di questo oggetto.

Le carte scorte sono spesso utilizzate per la contabilità di gruppo di articoli simili che hanno le stesse caratteristiche, costi, finalità e anche il servizio inserito allo stesso tempo.

La contabilità sintetica è effettuata sul conto 01,che è chiamato "immobilizzazioni". È inteso per riflettere i dati aggregati. Questo account riflette le informazioni su tutti gli oggetti in operazione, leasing, magazzino, gestione della fiducia, sulla conservazione. Oltre a questo account, la contabilità sintetica viene mantenuta per tale:

- 02 "Ammortamento".

- 08 "Investimenti in attività non correnti".

Nell'addebito del conto 01 riflettono il saldo alla data di riferimento e le immobilizzazioni acquisite. Il loro ritiro al costo si riflette nel prestito.

  • valutazione: