RICERCA

Piano dei conti per IFRS.

Sotto il piano dei conti si riferisce al sistemaconti (ciascuno dei quali tiene conto del flusso di cassa), svolgendo un ruolo informativo sullo stato e la direzione dei flussi finanziari nell'organizzazione.

A seconda dell'impresaattività, è selezionato uno o un altro piano dei conti. Il più efficace è la soluzione che consente di ottenere la massima quantità di informazioni utili dai dati contenuti nelle dichiarazioni. Il piano dei conti dipende dalle specificità del settore (organizzazione assicurativa, istituto finanziario, fondo pensione non statale, piccola impresa) e in base al sottosistema prioritario (a volte gestionale, fiscale e tipi internazionali di contabilità). Ci sono anche altri livelli di classificazione dei possibili piani di conti. Oggi parleremo di un fenomeno che è raro per il nostro paese sotto il nome di IFRS. I cosiddetti sistemi di rendicontazione finanziaria internazionale sono stati ufficialmente riconosciuti nella Federazione Russa in conformità con un decreto del governo alla fine di febbraio 2011 al numero 107. Ovviamente, l'adozione di questa risoluzione è collegata all'adesione all'OMC, contribuendo all'erosione dei confini economici. Questo tipo di contabilità sarà utile a un revisore contabile o investitore che ha deciso di analizzare le informazioni su una particolare organizzazione straniera al fine di acquistare titoli. In Occidente, l'uso del sistema IFRS per le società pubbliche è considerato uno standard. Tuttavia, negli Stati Uniti è ancora ampiamente utilizzato lo standard locale - US GAAP. Ma dal 2010 molte grandi aziende operanti su scala transnazionale hanno riportato un nuovo formato. Vi sono IFRS etichettati IFRS (da 1 a 8), IAS (di cui 41 variazioni) e IFRIC (rivela l'applicazione degli standard precedenti). Ognuno di questi è un'istruzione per la segnalazione da parte del dipartimento finanziario.

Nella "forma pura" un certo piano dei contila contabilità secondo gli standard internazionali di rendicontazione non esiste, dal momento che l'insieme delle norme stesse è focalizzato esclusivamente sulla rendicontazione per la convenienza degli investitori e sulla base di semplici principi. Tuttavia, molte risorse per la convenienza dei commercialisti hanno pubblicato un piano di lavoro funzionante, adattato agli IFRS.

Preparato da numerosi internazionalistandard di rendicontazione finanziaria, un piano dei conti migliorato, il più delle volte si ripete due relazioni principali. Questa è una dichiarazione di reddito complessivo nonché una dichiarazione di posizione finanziaria. Questa struttura consente di ottenere i parametri finanziari di base nei cosiddetti rendiconti finanziari negoziabili. Questo approccio consente di tenere conto di tutte le voci nel prospetto della posizione finanziaria, nonché del profitto totale. Pertanto, un investitore con una conoscenza anche superficiale della gestione finanziaria può determinare l'impatto delle operazioni condotte da un'organizzazione sul reporting, nonché ulteriori tendenze di sviluppo.

Va notato che l'IFRS non è una raccolta di regole rigide che regolano il piano dei conti per la contabilità, ma piuttosto un sistema di segnalazione flessibile basato su due soli principi.

1. La cosiddetta base di competenza, che significa il riflesso delle transazioni durante la loro esecuzione. Non è consentito effettuare inserimenti dopo il ricevimento o il pagamento. Ciò significa che tutte le transazioni vengono prese in considerazione esattamente quando sono sorte (in questo periodo). Seguendo questo metodo, un revisore, un investitore o un gestore possono ricevere informazioni su tutti i flussi finanziari in entrata e in uscita e, a lungo termine, che consente di prevedere il risultato delle attività per un determinato periodo. Se parte del denaro non è stato ricevuto, viene effettuata una correzione utilizzando la riserva per il debito inaffidabile.

2. Il principio di continuità dell'attività. Il presupposto che la società continuerà le operazioni nel breve termine. E per il fatto che la direzione, gli azionisti o la commissione competente non hanno riconosciuto la società come fallita, le attività della società che riportano secondo gli standard IFRS non terranno conto dei costi di liquidazione. In caso contrario, le segnalazioni aziendali devono necessariamente essere compilate su una base diversa, che deve essere divulgata.

  • valutazione: