RICERCA

Classificazione degli account contabili

L'attività di qualsiasi commercialista, non importa qualel'azienda o l'organizzazione che gestisce è necessariamente collegata ai conti. Tutte le operazioni di contabilità sono formalizzate con il loro aiuto. Per spiegare semplicemente a una persona che è un ragioniere, spesso dicono che si tratta di un contabile. E ora guardiamo attentamente questa parola: il contabile è colui che gestisce i conti. Da ciò consegue che l'essenza del lavoro del ragioniere è di servire l'uno o l'altro account. Anche gli account contabili sono molti, così come i tipi di attività nell'economia. Non perderti in questa vasta gamma di aiuti alla classificazione dei conti.

Qual è il suo aiuto? Gli account sono suddivisi in gruppi per creare un sistema con cui un contabile sarebbe più facile lavorare. Tuttavia, questo lavoro è abbastanza capiente, complesso e ambiguo. Quindi, se consideri la contabilità come una scienza, devi classificare gli account usando metodi scientifici. Se hai mai studiato contabilità, probabilmente sai che ci sono bilanci, inventari, finanziari, budget, economici, proprietà, produzione, sintesi, analisi e altri gruppi di conti. Tuttavia, questa classificazione dei conti è usata raramente nella vita.

Un contabile praticante di solito preferisce utilizzare un elenco di account sviluppati dallo stato nelle loro attività. Classificazione dei conti di contabilità di questo tipo divide i conti secondo la sferaattività che servono. Ad esempio, puoi rendere familiare a tutte le frasi, che sono anche i nomi dei conti: "Cassa", "Profitto", "Risultato finanziario".

Eppure il sistema di conti più famoso (classicocontabilità) li divide in tre gruppi. Ogni gruppo combina i conti, che vengono compilati in base alle regole unificate per dedurre l'importo totale. Se l'addebito totale è account attivi, se il conto crediti è passivo, se l'account floating è attivo-passivo. Questa divisione è collegata al bilancio finanziario: il documento principale che ogni contabile deve ridurre ogni anno. Asset e Passive: due colonne di questo documento (da cui il nome degli account). Il bene tiene conto della proprietà e del Passivo - le fonti di questa proprietà. Con conti attivi non è difficile lavorare, ma i conti di contabilità passiva a volte causano alcune difficoltà. Per evitarli, è importante ricordare che tutte le transazioni con un account passivo vengono elaborate in un'immagine speculare rispetto a quella attiva. Quindi, se l'aumento del conto attivo viene visualizzato nell'addebito, quindi nell'account passivo, nel prestito. Pertanto, il saldo (importo totale) per un conto passivo dovrebbe essere sempre sul lato destro del conto (prestito).

Ancora più facile confondersi, compilareconti di contabilità attivo-passiva. Questi sono account particolarmente dinamici, dal momento che il loro saldo può essere non solo nel passivo o nel bene. Può cambiare periodicamente o essere in un passivo e un bene allo stesso tempo.

Classificazione dei conti contabili entroIl tipo di bilanciamento è descritto in dettaglio nell'esempio. Supponiamo che tu decida di acquistare un nuovo frigorifero. Come è registrato nei conti? (I nomi dei conti prendono dalla vita.) Il tuo denaro che si paga il venditore - è il consumo per conto "portafoglio" attiva e passiva, allo stesso tempo a venire al conte di "Impianti". Hai speso soldi, ne hai di meno, ma la tua proprietà è aumentata. Tuttavia, se siete in frigo abbiamo preso un prestito per l'acquisto, quindi il tuo account "carta di credito" attivo-passivo sarà in debito per l'importo pagato nel negozio. E se prestate un prossimo argento il mese scorso per l'acquisto del telefono, e lui non è ancora tornato, poi al momento del vostro account attivo-passivo "Carta di credito" ha un saldo a debito (devi alla banca) e prestiti ( hai bisogno di un vicino). Se dopo l'acquisto del frigorifero si poteva vivere fino alla fine del mese per il resto dello stipendio, e quindi anche di mettere da parte, alla fine del mese il tuo account attivo-passivo "Risparmio" avrà un saldo a credito (profitto), e se il denaro non ha avuto abbastanza e abbiamo dovuto prendere differita il denaro e spendere per il cibo, lo stesso account "risparmio" alla fine del mese avranno un saldo a debito (perdita). Questa situazione potrebbe cambiare il prossimo mese.

  • valutazione: